Documenti: Archivio News
Istat - MERCATO IMMOBILIARE: ...
 
Istat - MERCATO IMMOBILIARE: COMPRAVENDITE E MUTUI DI FONTE NOTARILE
06/06/2018
  • Nel IV trimestre 2017 le convenzioni notarili di compravendite o relative ad atti traslativi a titolo oneroso per unità immobiliari (pari a 214.044) crescono del 2,1% rispetto al trimestre precedente (+2,5% il settore dell’abitativo e -3,1% il comparto economico).Per il complesso delle transazioni immobiliari, l’incremento congiunturale interessa il Nord-est (+4,7%), il Sud (+2,2%), il Nord-ovest (+2,1%) e il Centro (+1,5%); in flessione le Isole (-3,4%). Il settore dell’abitativo segue ... leggi...
Unioncamere – Portare ...
 
Unioncamere – Portare l’efficienza energetica in tutte le imprese italiane
06/06/2018
  • Diffondere la cultura dell’efficienza energetica presso le imprese italiane e fornire strumenti conoscitivi, operativi, tecnici e finanziari necessari alla realizzazione di interventi mirati al contenimento dei consumi energetici, delle emissioni in atmosfera e della bolletta energetica.

E’ l’obiettivo dell’alleanza tra Unioncamere ed i principali operatori dell’efficienza energetica, in primis le Energy Service Company (Esco), per portare i benefici dell’efficienza energetica ... leggi...
Eurostat - Volume del ...
 
Eurostat - Volume del commercio al dettaglio in aumento dello 0,1% nell'area dell'euro
05/06/2018
  • In aumento dello 0,4% nell'UE28Nell'aprile 2018 rispetto al marzo 2018, il volume destagionalizzato del commercio al dettaglio è aumentato dello 0,1% nell'area dell'euro (EA19) e aumentato dello 0,4% nell'UE28, secondo le stime di Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione europea. A marzo, il volume degli scambi al dettaglio è aumentato dello 0,4% nell'area dell'euro e dello 0,2% nell'UE28.Nell'aprile 2018 rispetto ad aprile 2017, il calendario delle vendite al dettaglio aggiustate è aumentato ... leggi...
Conftrasporto: pronti a ...
 
Conftrasporto: pronti a collaborare con il nuovo Governo
05/06/2018
  • "Finalmente abbiamo un esecutivo che sarà chiamato a governare il Paese. Quindi, in bocca al lupo". È l'augurio del vicepresidente di Confcommercio e presidente Fai-Conftrasporto, Paolo Uggè, alla nuova squadra di governo e "a tutti i cittadini". "Buon lavoro anche al nuovo ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture - prosegue - noto a chi segue le vicende della politica, ma poco conosciuto al mondo del trasporto e delle logistica. Avrà il non facile compito di rimettere in moto una macchina ... leggi...
ANCMA: MAGGIO: CRESCITA A ...
 
ANCMA: MAGGIO: CRESCITA A DOPPIA CIFRA PER LE 2 RUOTE
05/06/2018
  • Le vendite dei veicoli di cilindrata superiore a 50cc conseguono a maggio un risultato più che positivo, con 31.911 immatricolazioni e un incremento pari al +11,2%. In particolare le moto registrano 13.226 pezzi e un +18,1%; mentre gli scooter, con volumi superiori, totalizzano 18.685 unità e crescono di un +6,7%. Le vendite dei cinquantini con 2.122 registrazioni restano con il segno meno pari al -8,1%. Maggio vale circa il 13% delle vendite di tutto l'anno.CS INTEGRALE leggi...
monday outlook | 04 06 ‘18
 
monday outlook | 04 06 ‘18
04/06/2018
  • Le crisi diplomatiche e geo-politiche internazionali, l’applicazione dei dazi voluti dal Presidente USA Trump, potrebbero innescare spirali di misure e contromisure economiche che rischiano di influenzare negativamente i rapporti economici fra le nazioni facendo fare passi indietro all’evoluzione virtuosa della crisi economica.Dopo le più lunghe consultazioni post elettorali della nostra storia repubblicana, che quasi stavano portando il Paese verso una crisi istituzionale, ... leggi...
Confcommercio – Crescita ...
 
Confcommercio – Crescita occupazione è un segnale positivo e su inflazione dato superiore alle attese
03/06/2018
  • "Il dato rappresenta un segnale positivo per l'economia, seppure dentro un contesto incerto e contraddittorio, caratterizzato ancora da una tendenza al rallentamento rispetto alle performance registrate nella parte centrale dello scorso anno": è il commento di Confcommercio ai dati Istat sul mercato del lavoro. "Al di là degli aspetti positivi – continua la Confederazione - rappresentati da un'occupazione femminile che si colloca su livelli record (oltre un milione di donne in più impiegate ... leggi...
Confcommercio: In arrivo ...
 
Confcommercio: In arrivo segnali di peggioramento
02/06/2018
  • La presenza di un quadro economico meno favorevole risulta evidente nelle aspettative delle imprese, che ormai da febbraio sono in progressivo ridimensionamento, e le gravi incertezze del quadro politico si ripercuotono nella riduzione del clima di fiducia dei consumatori. Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio ai dati diffusi dall'Istat. Sebbene i dati specifici che compongono gli indici sulle aspettative di famiglie e imprese non siano particolarmente negativi, solo le ... leggi...
Istat – Conti economici ...
 
Istat – Conti economici trimestrali
01/06/2018
  • Nel primo trimestre del 2018 il prodotto interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, destagionalizzato e corretto per gli effetti di calendario, è aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e dell’1,4% nei confronti del primo trimestre del 2017.Rispetto alla stima diffusa il 2 maggio 2018 la crescita del Pil è rimasta invariata sia in termini congiunturali sia in termini tendenziali.Il primo trimestre del 2018 ha avuto tre giornate lavorative in ... leggi...
Univendita: la vendita a ...
 
Univendita: la vendita a domicilio contribuisce alla crescita: +2,2% nei primi quattro mesi dell'anno
01/06/2018
  • I dati incoraggianti emersi per il mercato del lavoro nei primi mesi del 2018 sono indicativi di una ripresa che da tempo aspettavamo. In questo scenario di crescita, la vendita a domicilio dimostra di essere una forza trainante: nel primo quadrimestre 2018 gli addetti delle imprese associate Univendita hanno raggiunto le 143.800 unità, +2,2% rispetto allo stesso periodo del 2017. Un dato molto positivo rispetto a quello evidenziato dall'Istat. La vendita a domicilio è un settore dinamico e in ... leggi...
ABI: nelle banche misure ...
 
ABI: nelle banche misure ancora più efficaci contro i crimini informatici
01/06/2018
  • Ancora più efficace l'attività di difesa del mondo bancario contro le frodi informatiche: nel 2017, infatti, le banche operanti in Italia hanno investito oltre 300 milioni di euro per contrastare questo fenomeno criminale anche attraverso iniziative di formazione del personale, campagne di sensibilizzazione dei clienti ed un’attenta e continua azione di monitoraggio, conciliando protezione, riservatezza e sicurezza con l’esigenza della clientela di fare operazioni in mobilità ... leggi...
 Intesa Sanpaolo, per il ...
 
Intesa Sanpaolo, per il Festival dell'Economia ha organizzato una tavola rotonda sul tema Territorio e lavoro, turismo e tecnologia
01/06/2018
  • Presentata una ricerca della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo:• Trentino AA, tra il 2007 e il 2017 performance export brillanti: + 50% per le mele, +40% per la trasformazione delle mele e della frutta, +39% per le bevande, principalmente dei vini• L’unicità dei territori di Trento e Bolzano per ospitalità e accoglienza dei turisti è testimoniata dallo straordinario aumento di presenze registrato tra il 2000 e il 2017, pari a 14 milioni, arrivando nel 2017 ad un livello complessivo ... leggi...
Istat - PREZZI ALLA ...
 
Istat - PREZZI ALLA PRODUZIONE DELL'INDUSTRIA
31/05/2018
  • Ad aprile 2018 si stima una diminuzione dello 0,4% su marzo dell’indice dei prezzi alla produzione dell’industria. Su base annua si registra invece un aumento dell’1,3%.Sul mercato interno, i prezzi alla produzione dell’industria diminuiscono dello 0,7% su marzo e aumentano del 1,4% su base annua. Al netto del comparto energetico, la dinamica congiunturale è stazionaria, mentre si riduce in misura contenuta l’incremento su base annua (+1,1%).Sul mercato estero, la dinamica congiunturale è ... leggi...
UBI TOP PRIVATE FA IL PUNTO ...
 
UBI TOP PRIVATE FA IL PUNTO SUL PRIMO ANNO
31/05/2018
  • Nell’ambito della convention Top Private Evolution presentati i risultati: in crescita masse gestite e numero di Private Relationship ManagerUBI Top Private, Divisione di UBI Banca dedicata al Private Banking, è oggi tra i primi 5 operatori di Private Banking del mercato italiano. Gestisce asset per circa 36 miliardi di euro (oltre 32 miliardi a fine 2016). Opera attraverso una rete di 82 punti operativi attivi su tutto il territorio nazionale con 300 Private Relationship ManagerCS ... leggi...
Istat – Prezzi al consumo ...
 
Istat – Prezzi al consumo (DATI PROVVISORI)
31/05/2018
  • Secondo le stime preliminari, nel mese di maggio 2018 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,4% su base mensile e dell’1,1% su base annua (in significativa accelerazione rispetto al +0,5% di aprile).La marcata ripresa dell’inflazione si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni alimentari non lavorati, la cui crescita tendenziale passa da +0,7% di aprile a +2,4%, e dei Beni energetici non regolamentati (da +2,7% ... leggi...
Istat - OCCUPATI E ...
 
Istat - OCCUPATI E DISOCCUPATI (DATI PROVVISORI)
31/05/2018
  • Ad aprile 2018 la stima degli occupati continua a mostrare una tendenza alla crescita (+0,3% rispetto a marzo, pari a +64 mila). Il tasso di occupazione si attesta al 58,4% (+0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente).La crescita congiunturale dell’occupazione interessa tutte le classi di età ad eccezione dei 25-34enni. L’aumento maggiore ad aprile si stima per le donne (+52 mila) e per le persone di 35 anni o più (+77 mila). Prosegue la ripresa degli indipendenti (+60 mila) e dei ... leggi...
Ocse – L’Economic Outlook ...
 
Ocse – L’Economic Outlook rivede al ribasso le precedenti stime sul Pil
31/05/2018
  • In Italia la crescita è prevista rallentare all'1,4% nel 2018 e all'1,1% nel 2019. Così il nuovo 'Economic Outlook' dell'Ocse, che rivede al ribasso le precedenti stime sul Pil, dato al +1,5% quest'anno e al +1,3% il prossimo. Secondo l'organizzazione parigina la crescita degli investimenti, sebbene ancora robusta, si andrebbe attenuando mentre il rilancio dei consumi privati perderà vigore a causa di un indebolimento della ripresa occupazionale e della perdita, a seguito del rialzo ... leggi...
Eurostat - Stima flash - ...
 
Eurostat - Stima flash - Maggio 2018 Inflazione annuale dell'area dell'euro fino all'1,9%
31/05/2018
  • L'inflazione annua dell'area dell'euro dovrebbe essere dell'1,9% a maggio 2018, in rialzo dall'1,2% nell'aprile 2018.Considerando le principali componenti dell'inflazione dell'area dell'euro, si prevede che l'energia raggiungerà il tasso annuo più alto in maggio (6,1%, rispetto al 2,6% di aprile), seguito da cibo, alcol e tabacco (2,6%, rispetto al 2,4% di aprile ), servizi (1,6%, rispetto all'1,0% di aprile) e beni industriali non energetici (0,2%, contro lo 0,3% di aprile).Comunicato stampa ... leggi...
Istat - Fiducia dei ...
 
Istat - Fiducia dei consumatori e delle imprese
30/05/2018
  • A maggio 2018 si stima che l’indice del clima di fiducia dei consumatori diminuisca passando da 116,9 a 113,7; anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese si stima una flessione, ma di lieve entità, da 105,0 a 104,7.L’evoluzione negativa dell’indicatore di fiducia dei consumatori riflette dinamiche sfavorevoli di tutte le componenti ma con differenti intensità: il clima personale e quello corrente passano da 108,0 a 107,7 e da 114,0 a 112,4 rispettivamente; il clima ... leggi...
Banca d’Italia ...
 
Banca d’Italia –Considerazioni Finali del Governatore
29/05/2018
  • L’economia italiana si sta rafforzando, prosegue il recupero dell’occupazione, sono state eliminate fonti di rischio sistemico nel settore bancario. Il consolidamento dei risultati raggiunti, il conseguimento di ulteriori progressi, la rimozione delle fragilità strutturali richiedono di procedere lungo il percorso di riforma avviato.Bisogna continuare a rispondere con determinazione ai cambiamenti indotti dalla globalizzazione, dall’innovazione tecnologica, dalla demografia. La difesa del ... leggi...
monday outlook | 28 05 ‘18
 
monday outlook | 28 05 ‘18
28/05/2018
  • A 84 giorni dalle elezioni politiche il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha rimesso il mandato ricevuto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Quella a cui assistiamo è una crisi non solo politica ma anche istituzionale senza precedenti. L’incertezza continua ad essere fra i peggiori nemici dell'economica italiana.Sono state pubblicate questa settimana le previsioni economiche dell’Istat per il nostro Paese per il 2018. Il Pil si conferma in ... leggi...
CONFCOMMERCIO ROMA PRESENTA I ...
 
CONFCOMMERCIO ROMA PRESENTA I DATI SUL TERZIARIO DELLA CAPITALE
26/05/2018
  • Presentati oggi 22 maggio i risultati della prima indagine sul clima di fiducia delle imprese del Terziario della Capitale a cura dell’Osservatorio di Confcommercio Roma, in collaborazione con Format Research.“Le imprese del terziario in Italia sono oltre 2.600.000 – ha spiegato il Presidente di Format Pierluigi Ascani – l’8% di queste sono su Roma, oltre 200.000 imprese che danno lavoro ad oltre unmilionecentomila addetti, quasi il 12% del totale degli occupati nel terziario a livello ... leggi...
AssoDistil - L'estero premia ...
 
AssoDistil - L'estero premia i distillati, export a +1,3%
25/05/2018
  • Quello della distilleria italiana è un comparto legato alla filiera agricola, alla tradizione, alla qualità ed alla valorizzazione delle materie prime. Ma allo stesso tempo attento alle dinamiche del mondo che lo circonda contribuendo attivamente all’economia circolare ed al contenimento dell’impatto ambientale. Un’eccellenza tutta italiana che pur avendo registrato negli ultimi tempi un calo di fiducia, mantiene inalterati i suoi guadagni, guarda con ottimismo al futuro e mira sempre di più al ... leggi...
Confcommercio - Sangalli: ...
 
Confcommercio - Sangalli: Avanti con le riforme, fisco e burocrazia obiettivo comune
25/05/2018
  • Il presidente di Confcommercio sul Sole 24 Ore: "Il processo di riforme deve proseguire senza cancellare quanto di buono si è fatto". "L'obiettivo di un Governo deve essere quello di rendere il Paese più competitivo nel suo complesso".,Leggi l’interviasta leggi...
Istat - COMMERCIO ESTERO ...
 
Istat - COMMERCIO ESTERO EXTRA UE
25/05/2018
  • Ad aprile 2018 si stima una lieve riduzione congiunturale (-0,9%) per le esportazioni e un aumento significativo per le importazioni (+2,4%). La flessione congiunturale delle vendite verso i paesi extra Ue è più accentuata per i beni strumentali (-4,2%) ed esclude l’energia (+10,5%) e i beni intermedi (+1,8%). Dal lato dell’import, la crescita congiunturale è sostenuta da beni di consumo non durevoli (+6,7%), beni strumentali (+5,1%) e beni intermedi (+4,7%).Nell’ultimo trimestre, la dinamica ... leggi...
ABI – Agenzie Entrate - Casa, ...
 
ABI – Agenzie Entrate - Casa, +4,9% per il mercato delle abitazioni nel 2017
24/05/2018
  • Milano, Palermo, Firenze e Napoli le città più dinamiche Migliora la capacità delle famiglie di acquistare un’abitazione Tutti i dati sul mercato residenziale in Italia nel report presentato oggi Quarto anno consecutivo con il segno più per il mercato immobiliare delle abitazioni. Nel 2017 il numero di compravendite nel settore residenziale è cresciuto del 4,9% rispetto al 2016. Milano, Palermo, Firenze e Napoli sono le città che hanno registrato i maggiori ... leggi...
Confindustria - Assemblea ...
 
Confindustria - Assemblea 2018: la relazione del presidente Boccia
24/05/2018
  • Europa, questione industriale, infrastrutture, lavoro. Sono alcuni dei driver su cui il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha focalizzato la sua relazione in occasione dell’Assemblea 2018.“Per difendere gli interessi dell’Italia – ha spiegato Boccia – diciamo forte e chiaro che c’è un aspetto sul quale non arretriamo. Si tratta dell’Europa, la nostra casa comune. È la discriminante per una Confindustria non protezionistica, che vuole affermare come l’Italia vinca e avanzi con ... leggi...
Conftrasporto - Trasporti ...
 
Conftrasporto - Trasporti eccezionali bloccati, la pazienza è finita. E partono le denunce
23/05/2018
  • Siamo di fronte alla paralisi dovuta alla "paura" da parte di funzionari-burocrati di assumersi responsabilità e rischi (di condanne); dall'incapacità del Governo di effettuare controlli sulla sicurezza dei cavalcavia e disporre regole chiare.Un vecchio detto afferma che a forza di tirarla la corda rischia di spezzarsi. Per una ragione semplicissima, spiegata peraltro da un altro diffusissimo modo di dire: ovvero che la pazienza ha un limite. Pazienza che moltissimi responsabili di imprese di ... leggi...
BCE - Rapporto sulla ...
 
BCE - Rapporto sulla convergenza 2018
23/05/2018
  • Tutti i sette Stati membri dell’UE esaminati hanno conseguito progressi riguardo al soddisfacimento dei criteri di convergenzaNessun paese adempie tutti gli obblighi previsti dal Trattato, inclusi i criteri di convergenza legaleUna convergenza sostenibile è necessaria per il successo dell’adozione dell’euroLa Banca centrale europea (BCE) pubblica oggi il proprio Rapporto sulla convergenza del 2018, in linea con i requisiti del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea. Nel rapporto, ... leggi...
Eurostat -  Quanto è ...
 
Eurostat - Quanto è frequente l'occupazione temporanea nel tuo paese?
23/05/2018
  • 27 milioni di dipendenti di età compresa tra 15 e 64 anni nell'Unione europea (UE) hanno un contratto temporaneo nel 2017. Questo rappresenta il 14,3% di tutti i dipendenti nell'UE. L'occupazione temporanea ha oscillato tra il 12,7% e il 14,5% di tutti i dipendenti negli ultimi 15 anni.Nel 2017 questa percentuale era leggermente più alta per le donne (14,8%) rispetto agli uomini (13,8%). Era anche più alto nell'area dell'euro (16,0%) rispetto all'UE.Discrepanze significative possono essere ... leggi...
Istat - LE PROSPETTIVE PER ...
 
Istat - LE PROSPETTIVE PER L’ECONOMIA ITALIANA
22/05/2018
  • Nel 2018 il prodotto interno lordo (Pil) è previsto crescere dell’1,4% in termini reali.La domanda interna al netto delle scorte fornirebbe un contributo positivo alla crescita del Pil pari a 1,5 punti percentuali; l’apporto della domanda estera netta risulterebbe nullo e quello della variazione delle scorte marginalmente negativo (-0,1 punti percentuali).L’aumento della spesa delle famiglie e delle ISP in termini reali è stimato in leggero rallentamento rispetto agli anni precedenti, con un ... leggi...
monday outlook | 21 05 ‘18
 
monday outlook | 21 05 ‘18
21/05/2018
  • Nel suo Rapporto Annuale l’Istat oltre a registrare timidi segnali di ripresa per l'economia e l'occupazione e annotare ancora le tante diseguaglianze dell'Italia, conferma come siano le reti informali e sociali a risolvere i problemi di una popolazione sempre più vecchia e sola. Famiglia, amici, associazioni di vario tipo sono le chiavi che consentono a molti di andare avanti e trovare soluzioni in un Paese dove ci sono sempre meno figli.Scrive l’Istat in Fatturato e Ordinativi dell’Industria ... leggi...
Confcommercio - A maggio ...
 
Confcommercio - A maggio continua la frenata dell'economia
20/05/2018
  • Per maggio l'Ufficio Studi Confcommercio stima una variazione mensile nulla del Pil e un aumento dell'1% annuo contro il +1,1% di aprile. Consumi: ICC in calo dello 0,1% rispetto a marzo e in aumento dello 0,4% nei confronti dello stesso mese del 2017.PIL MENSILE"I dati statistici congiunturali continuano a mostrare segnali contradditori che inducono a valutare con prudenza le prospettive a breve dell'economia italiana". Così l'Ufficio Studi confederale in "Congiuntura Confcommercio" del mese ... leggi...
Istat – Rapporto Annuale 2018 ...
 
Istat – Rapporto Annuale 2018 – La situazione del Paese
19/05/2018
  • Il Rapporto annuale offre tradizionalmente una riflessione documentata sulle trasformazioni del Paese, con lo scopo di delineare prospettive per il futuro e possibilità di crescita.La ventiseiesima edizione sviluppa questa analisi attraverso il tema delle reti, rispondendo a quesiti di ricerca che riguardano le reti economiche e sociali, in particolare reti d’imprese, reti sul mercato del lavoro, reti di parentela e di amicizia, aiuti dati e ricevuti tra reti sociali, reti in ambito migratorio. ... leggi...
Banca Mondiale - Italia ...
 
Banca Mondiale - Italia 25esima per gare d’appalto vinte
18/05/2018
  • Le opportunità di business non mancano, ma le imprese italiane non sembrano essere in grado di coglierle fino in fondo. A dirlo sono i numeri della Banca Mondiale, secondo cui il nostro Paese nel 2017 ha ottenuto un modesto 25esimo posto per bandi di gara vinti. Nel 2016 avevamo fatto decisamente meglio, conquistando la 16esima posizione. Nel complesso, abbiamo siglato 38 accordi, per un valore di circa 72 milioni: lo 0,65% del totale. leggi...
Tecnoborsa - SONDAGGIO ...
 
Tecnoborsa - SONDAGGIO CONGIUNTURALE BANCA D’ITALIA, TECNOBORSA E AGENZIA DELLE ENTRATE SUL MERCATO DELLE ABITAZIONI IN ITALIA I trimestre 2018
18/05/2018
  • Secondo i risultati dell’indagine congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia condotta dal 3 al 27 aprile 2018 presso 1.534 agenzie immobiliari, nel I trimestre del 2018 la quota di operatori che segnalano pressioni al ribasso sulle quotazioni degli immobili è lievemente scesa, mentre è aumentata l’incidenza (già nettamente prevalente), dei giudizi di stabilità dei prezzi. Nel confronto con la precedente rilevazione il numero dei potenziali acquirenti è salito, segnalando un nuovo ... leggi...
Eurostat - Inflazione annuale ...
 
Eurostat - Inflazione annuale ridotta all'1,2% nell'area dell'euro Fino all'1,4% nell'UE
18/05/2018
  • L'inflazione annuale dell'area dell'euro è stata dell'1,2% nell'aprile 2018, in calo rispetto all'1,3% di marzo. Un anno prima, il tasso era dell'1,9%. L'inflazione annuale dell'Unione europea è stata dell'1,4% nell'aprile 2018, in calo rispetto all'1,5% di marzo. Un anno prima, il tasso era del 2,0%. Comunicato Stampa integrale (ING) leggi...
Istat – COMMERCIO CON ...
 
Istat – COMMERCIO CON L’ESTERO E PREZZI ALL’IMPORT DEI PRODOTTI INDUSTRIALI
17/05/2018
  • A marzo 2018 si stima un aumento congiunturale sia per le esportazioni (+1,2%) sia per le importazioni (+1,9%). La crescita congiunturale dell’export, dopo due mesi di flessione, è la sintesi del marcato aumento delle vendite verso i mercati extra Ue (+4,6%) e della flessione verso l’area Ue (-1,4%).A marzo 2018 la diminuzione dell’export su base annua è pari a -1,8% e coinvolge sia l’area extra Ue (-2,2%) sia i paesi Ue (-1,5%). La correzione per gli effetti di calendario porta la variazione ... leggi...
Istat – Prezzi al consumo
 
Istat – Prezzi al consumo
17/05/2018
  • Nel mese di aprile 2018, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenti dello 0,1% sul mese precedente e dello 0,5% su base annua (da +0,8% registrato a marzo), confermando la stima preliminare.Il rallentamento dell’inflazione, in parte frenato dall’accelerazione dei prezzi dei Beni alimentari (da +0,5% di marzo a +1,3%), si deve prevalentemente all’inversione di tendenza dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (da ... leggi...
Intesa Sanpaolo - Rapporto ...
 
Intesa Sanpaolo - Rapporto Analisi dei Settori Industriali – Maggio 2018
17/05/2018
  • Nel biennio 2018-19, l’industria manifatturiera italiana registrerà un consolidamento dell’attuale tendenza positiva: l’attività produttiva crescerà del 2.4% per quest’anno e del 2.1% nel 2019 (a prezzi costanti), consentendo al fatturato di riportarsi sui livelli del 2007. Nel 2020-22 si potrà osservare un graduale rallentamento dei livelli di attività, al di sotto del 2% (a prezzi costanti), coerentemente con un fisiologico ... leggi...
Banca d’Italia - Finanza ...
 
Banca d’Italia - Finanza pubblica, fabbisogno e debito
16/05/2018
  • A marzo il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato di 15,9 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.302,3 miliardi. L'incremento, ha spiegato Via nazionale, è dovuto al fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (20,1 miliardi), in parte compensato dalla diminuzione delle disponibilità liquide del Tesoro (3,5 miliardi, a 44,8; erano 54,6 miliardi a marzo 2017) e dal'effetto complessivo degli scarti e dei premi all'emissione e al rimborso, della ... leggi...
ABI - RAPPORTO MENSILE – ...
 
ABI - RAPPORTO MENSILE – Maggio 2018
16/05/2018
  • Ad aprile 2018 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.777,1 miliardi di euro è superiore, di oltre 53 miliardi, all'ammontare complessivo della raccolta da clientela, 1.723,9 miliardi di euro Dai dati al 30 aprile 2018, emerge che i prestiti a famiglie e imprese sono in crescita su base annua di +2,5%, proseguendo la positiva dinamica complessiva del totale dei prestiti in essere (il tasso di crescita annuo risulta su valori positivi da oltre 2 ... leggi...
Istat – Il consumo di alcol ...
 
Istat – Il consumo di alcol in Italia
15/05/2018
  • Con l’obiettivo di fornire informazioni dettagliate sul consumo di alcol in Italia, riferite alla popolazione di 11 anni, l’Istat rende disponibili le informazioni rilevate tramite l’indagine Multiscopo sulle famiglie “Aspetti della vita quotidiana” condotta nel 2017 su un campione di circa 21 mila famiglie per un totale di circa 49 mila individui. L’indagine è stata condotta con tecnica mista sequenziale Cawi/Papi.Nel 2017 Il 65,4 per cento della popolazione di 11 anni e più ha consumato ... leggi...
Istat - FATTURATO E ...
 
Istat - FATTURATO E ORDINATIVI DELL’INDUSTRIA
15/05/2018
  • A marzo si stima che il fatturato dell’industria aumenti su base congiunturale dello 0,8%, dopo la sostanziale stabilità rilevata nel mese precedente. Nella media del primo trimestre 2018, l’indice complessivo diminuisce dello 0,7% sul trimestre precedente.Anche gli ordinativi registrano un incremento congiunturale (+0,5%), che segue le flessioni registrate nei due mesi precedenti, determinando una riduzione pari al 2% nella media del primo trimestre 2018 sul trimestre precedente.L’andamento ... leggi...
monday outlook | 14 05 ‘18
 
monday outlook | 14 05 ‘18
14/05/2018
  • Il lungo e difficile cammino per la realizzazione di un nuovo Governo sembra ormai volgere ad un finale che vede protagonisti le due forze politiche che sono state premiate dagli italiani alle ultime elezioni, Movimento 5 stelle e Lega, i cui leader si stanno confrontando in queste ore per giungere ad un accordo che ci auguriamo sia soprattutto favorevole al Paese. Le incertezze dovute alle tensioni politiche internazionali e il protezionismo americano che rischia di colpirci pesantemente con ... leggi...
Confcommercio - Vendite al ...
 
Confcommercio - Vendite al dettaglio: Dato conferma il rallentamento della ripresa.
13/05/2018
  • "Un ulteriore sintomo di un quadro congiunturale in cui si rafforzano i segnali di discontinuità e si conferma, nonostante l'importante revisione al rialzo dei dati relativi alle vendite di febbraio, la sensazione di un complessivo indebolimento della ripresa". Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio ai dati sulle vendite al dettaglio di marzo diffusi dall'Istat. "In questo contesto bloccare l'aumento dell'IVA, previsto dalle clausole di salvaguardia, rappresenterebbe un fattore ... leggi...
Confcommercio - Disagio ...
 
Confcommercio - Disagio sociale in leggera salita a marzo
12/05/2018
  • Il Misery Index Confcommercio sale a quota 17,6 punti, quattro decimi di punto in più rispetto a febbraio. La disoccupazione estesa rimane stabile al 13,4%, mentre i prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d'acquisto aumentano dello 0,8% (0,3% a febbraio).Nel marzo scorso il Misery Index Confcommercio ha toccato quota 17,6 punti, quattro decimi di punto in più rispetto a febbraio, per effetto di uj aumento dei prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d'acquisto e di una stabilità della ... leggi...
Confcommercio FVG - In Fvg ...
 
Confcommercio FVG - In Fvg troppa incertezza, consumi al palo
12/05/2018
  • Indagine Format Research per Confcommercio Friuli Venezia Giulia: nel primo trimestre 2018 cala la fiducia, stallo dei ricavi, i piccoli negozi soffrono. Marchiori promette collaborazione al governatore Fedriga. Illegalità in Fvg: danneggiate due imprese su tre. Il terziario continua a trainare l'economia regionale, ma il primo trimestre 2018 ha fatto segnare un calo della fiducia delle imprese del settore, complice anche lo stallo dei ricavi, a causa di consumi ancora al palo. A rilevarlo ... leggi...
Confcommercio Udine - ...
 
Confcommercio Udine - ILLEGALITÀ IN FVG: DANNEGGIATE DUE IMPRESE SU TRE. INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT RESEARCH.
12/05/2018
  • Circa il 20% dei consumatori del Friuli Venezia Giulia dichiara di avere acquistato almeno una volta nel corso del 2017 prodotti illegali (contraffatti) o di avere utilizzato un qualche genere di servizio offerto da un soggetto che non era autorizzato ad erogarlo. Tra i consumatori di Lignano Sabbiadoro, la quota supera il 23%.La ricercaIl dato emerge da un’indagine realizzata da Format Research per Confcommercio, illustrata dal direttore scientifico della società di ricerca Pierluigi Ascani, ... leggi...
Istat - Giorgio Alleva, ...
 
Istat - Giorgio Alleva, audizione sul Def
11/05/2018
  • Aumentano gli italiani in povertà assoluta. Secondo i dati forniti dal presidente dell'Istat, Giorgio Alleva, nell'audizione sul Def, nel 2017 il fenomeno riguarderebbe circa 5 milioni di individui, l'8,3% della popolazione residente, in aumento rispetto al 7,9% del 2016 e al 3,9% del 2008. Le famiglie in povertà assoluta, secondo stime preliminari, sarebbero 1,8 milioni, con un'incidenza del 6,9%, in crescita di sei decimi rispetto al 6,3% del 2016 (era il 4% nel 2008). Sempre nel 2017 in ... leggi...
Banca d’Italia – Audizione di ...
 
Banca d’Italia – Audizione di Luigi Federico Signorini sul Documento di economia e finanza 2018
11/05/2018
  • La congiuntura italiana continua a beneficiare del favorevole contesto internazionale, dell’orientamento monetario molto accomodante e di condizioni finanziarie comples- sivamente distese. Il PIL dell’Italia è aumentato dell’1,6 per cento nel 2017 e ha continuato a espandersi nel primo trimestre del 2018 a un ritmo simile a quello medio della seconda metà dello scorso anno, grazie soprattutto al buon andamento dei servizi.Nella prima parte dell’anno in corso si sono visti alcuni ... leggi...
Tecnoborsa - SONO STATI ...
 
Tecnoborsa - SONO STATI PUBBLICATI I VALORI IMMOBILIARI DELL’AREA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE DEL II SEMESTRE 2017
11/05/2018
  • I PRINCIPALI RISULTATIImmobili collocati – Per quanto riguarda gli immobili collocati nel corso di tutto il 2017 il 37,3% risulta concesso in locazione, il 62,3% è stato venduto e il rimanente 0,4% è stato ceduto in nuda proprietà e si registrano, dunque, solo lievi oscillazioni rispetto al 2016.Tipologia immobili – Quanto alla tipologia degli immobili transati – venduti o concessi in locazione – per l’89,2% si è trattato di appartamenti, ville o villini, cioè il residenziale (era l’88,3% nel ... leggi...
Intesa Sanpaolo - RISULTATI ...
 
Intesa Sanpaolo - RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2018
11/05/2018
  • I risultati del 1° trim. 2018 sono pienamente in linea con l’obiettivo di un utile netto 2018 superiore a € 3,8 mld del 2017 e di un dimezzamento dei crediti deteriorati previsto nel piano di impresa 2018-2021, considerando l’accordo strategico firmato con intrum lo scorso aprile.Utile netto del 1° trim. 2018 a € 1.252 mln. A circa € 1.650 mln, pari al 43% di € 3,8 mld di utile netto del 2017, includendo la plusvalenza netta derivante dalla partnership con intrum da contabilizzare entro ... leggi...
UBI Banca - I risultati al 31 ...
 
UBI Banca - I risultati al 31 marzo 2018
11/05/2018
  • Si rafforzano ulteriormente gli indicatori patrimoniali- Inclusi gli effetti del Model Change e della prima applicazione dell’IFRS9, il CET1 consolidato si attesta al 12% phased in e all’11,64% fully loaded (era rispettivamente l’11,56% phased in e l’11,43% fully loaded al 31 dicembre 2017)Il CET1 include pro-quota un’ipotesi di dividendo, e non include alcun beneficio da utilizzo di DTA delle tre Banche acquisite nel CET1 fully loadedSi rammenta inoltre che i ... leggi...
ABI - IMPRESE: ACCORDO SU ...
 
ABI - IMPRESE: ACCORDO SU NUOVE GARANZIE SUI CREDITI
11/05/2018
  • Con la sottoscrizione di Alleanza delle Cooperative, Casartigiani, CLAAI, Confagricoltura, Confapi, Confartigianato, Confcommercio, Confedilizia, Confesercenti e Confimi Industria si allarga la compagine delle Organizzazioni aderenti all’accordo promosso da ABI e Confidustria, definito, con il patrocinio del Ministero dell’Economia e delle Finanze, per rendere più flessibile il sistema delle garanzie, accelerare i tempi di recupero dei crediti e assicurare un miglior servizio del credito alle ... leggi...
Istat - Produzione industriale
 
Istat - Produzione industriale
10/05/2018
  • A marzo 2018 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dell’1,2% rispetto a febbraio. Nella media del trimestre gennaio-marzo 2018 la produzione ha registrato una variazione nulla nei confronti dei tre mesi precedenti.L’indice destagionalizzato mensile evidenzia variazioni congiunturali positive in tutti i comparti; aumentano i beni di consumo (+2,5%), l’energia (+1,3%), i beni strumentali (+0,8%) e i beni intermedi (+0,7%).Corretto per gli effetti di ... leggi...
Confcommercio e Federauto ...
 
Confcommercio e Federauto insieme per riformare la fiscalità e innovare il settore auto
09/05/2018
  • Il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, ha incontrato il nuovo presidente di Federauto, Adolfo De Stefani Cosentino, per avviare una collaborazione verso una più efficace linea di azione comune.Il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, ha incontrato il nuovo presidente di Federauto, Adolfo De Stefani Cosentino, per avviare una collaborazione tra le due associazioni per una più efficace linea di azione comune, a partire dall'individuazione degli interventi da promuovere per ... leggi...
Istat - COMMERCIO AL DETTAGLIO
 
Istat - COMMERCIO AL DETTAGLIO
09/05/2018
  • A marzo 2018 si stima che le vendite al dettaglio diminuiscano, rispetto al mese precedente, dello 0,2% in valore e dello 0,6% in volume. Le vendite di beni alimentari aumentano dello 0,6% in valore mentre in volume sono sostanzialmente stazionarie (-0,1%); per i beni non alimentari si registra una diminuzione sia in valore sia in volume (rispettivamente -0,7% e -0,8%).Nel primo trimestre del 2018, l’indice totale delle vendite registra un calo congiunturale dello 0,3%, sia in valore sia in ... leggi...
Istat - NOTA MENSILE ...
 
Istat - NOTA MENSILE SULL'ANDAMENTO DELL’ECONOMIA ITALIANA
08/05/2018
  • Il commercio internazionale e l’economia dell’area euro mostrano lievi segnali di rallentamento.Nel primo trimestre del 2018 l’economia italiana è cresciuta allo stesso ritmo dei trimestri precedenti. La produzione del settore manifatturiero e le esportazioni registrano invece alcuni segnali di flessione.L’occupazione è tornata ad aumentare anche se il processo di crescita dell’occupazione femminile ha segnato una pausa.L’inflazione si conferma moderata e in ripiegamento.L’indicatore ... leggi...
monday outlook | 7 05 ‘18
 
monday outlook | 7 05 ‘18
07/05/2018
  • Continua il periodo di incertezza polita nel nostro Paese, ancora alla ricerca di una soluzione per la formazione del nuovo Governo. Sono passati oltre 60 giorni dalle elezioni ma la strada appare ancora in salita e ormai si parla sempre più esplicitamente di ritorno alle urne. Tutto questo non è certo di aiuto per la crescita in atto che anzi mostra segni di rallentamento e se in Europa prosegue l’espansine economica nonostante il palesarsi di nuovi rischi, fra questi il più grave è il ... leggi...
Confcommercio - Sangalli: ...
 
Confcommercio - Sangalli: Conti in sicurezza e via delle riforme più esplicita
05/05/2018
  • Per il presidente di Confcommercio bisogna tenere in conto "le preoccupazioni di famiglie e imprese su aumento dell'Iva e mancanza di lavoro". I cittadini "chiedono un supplemento di responsabilità della politica tutta per dare al più presto un Governo al Paese"."Dall'analisi del nostro Ufficio Studi emerge chiaramente che il rallentamento dell'economia e l'aumento dell'incertezza stanno riducendo la fiducia delle famiglie, ingrediente indispensabile per far ripartire i consumi e dare smalto ... leggi...
Univendita - Prodotti ...
 
Univendita - Prodotti alimentari, crescono le vendite a domicilio.
04/05/2018
  • Secondo le ultime rilevazioni di mercato di Univendita, l'Associazione della vendita diretta aderente a Confcommercio e rappresentante del 46% del valore dell'intero comparto, le vendite a domicilio dei prodotti alimentari in Italia registrano un incremento del 2,5% nel 2017. Il dato economico - secondo il presidente di Univendita Ciro Sinatra - dimostra che "i consumatori sono sempre più consapevoli, specialmente quando si tratta di alimentari". Gli acquirenti "si informano, valutano ... leggi...
Ancma - RITORNA IN POSITIVO ...
 
Ancma - RITORNA IN POSITIVO IL MERCATO DELLE 2 RUOTE AD APRILE
04/05/2018
  • Scooter e moto in ripresa, solo i “cinquantini” perdono volumi.Milano, 2 maggio 2018 – Le immatricolazioni di veicoli motorizzati a due ruote ad aprile totalizzano 24.615 veicoli, pari a un +14,1% rispetto allo stesso mese del 2017. Il comparto scooter con 13.615 unità realizza un +17,3%, mentre le moto con 11.000 pezzi seguono con un +10,4%, consolidando il trend positivo. Restano in flessione i “cinquantini” che totalizzano 1.495 registrazioni, pari al -25,5%.Il mese di aprile pesa circa il ... leggi...
Istat - IL FUTURO DEMOGRAFICO ...
 
Istat - IL FUTURO DEMOGRAFICO DEL PAESE
04/05/2018
  • Si stima che in Italia la popolazione residente attesa sia pari, secondo lo scenario mediano, a 59 milioni nel 2045 e a 54,1 milioni nel 2065. La flessione rispetto al 2017 (60,6 milioni) sarebbe pari a 1,6 milioni di residenti nel 2045 e a 6,5 milioni nel 2065. Tenendo conto della variabilità associata agli eventi demografici, la stima della popolazione al 2065 oscilla da un minimo di 46,4 milioni a un massimo di 62. La probabilità che aumenti la popolazione tra il 2017 e il  2065 è pari al ... leggi...
Confindustria - Produzione ...
 
Confindustria - Produzione industriale
04/05/2018
  • La produzione industriale "rimbalza in marzo (+1,3%), dopo due cali consecutivi, e si stabilizza in aprile (-0,1%)". Lo afferma il Centro Studi di Confindustria (CSC) nell'indagine rapida sulla produzione industriale, aggiungendo che nel primo trimestre si è avuta una dinamica sostanzialmente piatta (-0,1%) poiché il rimbalzo dell'attività in marzo (+1,3%) ha quasi interamente annullato gli arretramenti dei due mesi precedenti.Dopo il contributo nullo alla crescita del PIL a inizio 2018, nel ... leggi...
Commissione europea - ...
 
Commissione europea - Previsioni economiche di primavera 2018: prosegue l'espansione nonostante nuovi rischi
03/05/2018
  • I tassi di crescita dell'UE e della zona euro superano le aspettative nel 2017 e si attestano al 2,4%, il livello più elevato degli ultimi 10 anni. La crescita dovrebbe rimanere forte nel 2018 e rallentare solo lievemente nel 2019, con tassi rispettivamente del 2,3% e del 2,0% sia nell'UE che nella zona euro.I consumi privati sono ancora forti e nel contempo le esportazioni e gli investimenti hanno registrato un aumento. La disoccupazione continua a calare e si attesta attualmente ... leggi...
Istat – Stima preliminare del ...
 
Istat – Stima preliminare del Pil
02/05/2018
  • A partire da questo comunicato la tempestività della stima preliminare del prodotto interno lordo (Pil) viene aumentata in misura significativa, portandola da 45 a circa 30 giorni dalla fine del trimestre di riferimento. Nel primo trimestre del 2018 si stima che il Pil, espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, sia aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e dell’1,4% in termini tendenziali.Il primo ... leggi...
Istat - OCCUPATI E ...
 
Istat - OCCUPATI E DISOCCUPATI (DATI PROVVISORI)
02/05/2018
  • A marzo 2018 la stima degli occupati continua a crescere (+0,3% rispetto a febbraio, pari a +62 mila). Il tasso di occupazione si attesta al 58,3% (+0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente).La crescita congiunturale dell’occupazione interessa tutte le classi di età ad eccezione dei 35-49enni. L’aumento maggiore si stima per i giovani 25-34enni (+0,9 punti percentuali). La crescita è dovuta interamente alla componente maschile mentre per le donne, dopo l’aumento dei mesi precedenti, si ... leggi...
Unioncamere - Mestieri ...
 
Unioncamere - Mestieri artigiani: non c'è crisi per tatuatori e giardinieri
02/05/2018
  • In cinque anni 110mila artigiani in meno, ma alcuni mestieri ne escono vincitori.In crescita anche meccanici, sarti specializzati, panettieri e pasticceri.Imprese di pulizia, tatuatori, giardinieri, agenzie per il disbrigo delle pratiche, meccanici industriali, sarti per cerimonie, panettieri e pasticceri. Questi alcuni dei mestieri artigiani che, a dispetto della dura selezione della categoria che continua ormai da anni, resistono e crescono, raggiungendo a fine 2017 numeri consistenti.Come ... leggi...
Istat - PREZZI AL CONSUMO ...
 
Istat - PREZZI AL CONSUMO (DATI PROVVISORI)
02/05/2018
  • Secondo le stime preliminari, nel mese di aprile 2018 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,1% su base mensile e dello 0,5% su base annua (+0,8% a marzo).Il rallentamento dell’inflazione, in parte frenato dall’accelerazione dei prezzi dei Beni alimentari (da +0,5% di marzo a +1,6%), si deve prevalentemente all’inversione di tendenza dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (da +5,0% a -1,1%) e dei Servizi ... leggi...
Eurostat - disoccupazione ...
 
Eurostat - disoccupazione stabile all'8,5% a marzo
02/05/2018
  • Nell'area dell'euro il tasso di disoccupazione destagionalizzato si e' attestato all'8,5% a marzo 2018, stabile rispetto a febbraio 2018 e in calo rispetto al 9,4% di marzo 2017. Si tratta del tasso piu' basso registrato nell'area dell'euro dal dicembre 2008. E' quanto emerge dai dati Eurostat. Nell'UE a 28, il tasso di disoccupazione si e' attestato al 7,1% a marzo 2018, stabile rispetto a febbraio 2018 e in calo rispetto al tasso del 7,9% a marzo 2017. Anche in questo caso si tratta del tasso ... leggi...
monday outlook | 30 4 ‘18
 
monday outlook | 30 4 ‘18
30/04/2018
  • A livello internazionale le più gravi minacce alla crescita economica sono legate, come sottolineato anche dal Presidente BCE Mario Draghi, ai rischi derivanti dal protezionismo. A livello nazionale, invece, permangono le incertezze sulla formazione del nuovo governo e non è remota l’ipotesi di un eventuale ritorno alle urne. Nel frattempo esistono scadenze che non possono essere eluse e fra queste l’approvazione del Def da parte del governo Gentiloni, avvenuta nella settimana appena trascorsa, ... leggi...
Ascom Torino - Clima di ...
 
Ascom Torino - Clima di fiducia delle imprese: i dati PRIMO TRIMESTRE 2018 di Ascom Confcommercio Torino e provincia e Format Research
29/04/2018
  • La presidente Maria Luisa Coppa: la ripresa rallenta, creare le condizioni per recupero della fiducia delle imprese e delle famiglie. I dati dell'Osservatorio Congiunturale Ascom Torino e Format ResearchDai dati raccolti si registra un peggioramento del clima di fiducia degli imprenditori, sia relativamente alla situazione economica generale del Paese, che all'andamento della propria impresa. Tuttavia, il secondo trimestre del 2018 lascia presagire una situazione di sostanziale stabilità ... leggi...
Confcommercio - Sangalli: ...
 
Confcommercio - Sangalli: stop aumento Iva priorità irrinunciabile per la crescita del Paese
29/04/2018
  • "Abbiamo sempre evidenziato come l'aumento delle aliquote Iva, che comporterebbe 12,4 miliardi di imposte aggiuntive, distruggerebbe qualsiasi ipotesi di crescita. E' dunque molto importante che anche il ministro Padoan abbia ribadito oggi la necessità di scongiurare questa eventualità che, per il nostro Paese, significherebbe dire addio alla ripresa. Disinnescare le clausole di salvaguardia è pertanto una priorità per il prossimo Governo e proprio per questo confidiamo nella responsabilità ... leggi...
Confcommercio – Sangalli: ...
 
Confcommercio – Sangalli: Serve un governo per dare fiducia a famiglie e imprese.
29/04/2018
  • Intervista del presidente di Confcommercio sul Giornale di Sicilia: " I dati Istat sul calo della fiducia di famiglie e imprese sono un ulteriore segnale che non si può perdere tempo". "Non possiamo permetterci un'altra campagna elettorale, sarebbe un disastro".Leggi intervista leggi...
Conftrasporto-Confcommercio a ...
 
Conftrasporto-Confcommercio a Bruxelles:Seconda edizione del programma Scoprire le Istituzioni Europee e le Politiche Europee dei Trasporti, del Mare e del Lavoro
27/04/2018
  • Il 24 e 25 aprile seconda edizione a Bruxelles del programma dedicato ai giovani che vogliono conoscere e studiare le materie del trasporto e della logistica, dopo la firma dei protocolli d'intesa con MIUR e Regione Lombardia da parte di Conftrasporto. Due giornate dove 50 studenti dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e degli Istituti De Amicis di Milano e Sant'Agostino di Gorgonzola hanno incontrato direttori generali e funzionari della Commissione Europea, oltre ai parlamentari europei ... leggi...
Istat - CONTRATTI COLLETTIVI ...
 
Istat - CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI
27/04/2018
  • Nel periodo gennaio-marzo sono stati recepiti sette accordi mentre sei sono scaduti.Alla fine di marzo 2018 i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano 8,4 milioni di dipendenti (65,1% del totale) e corrispondono al 62,1% del monte retributivo osservato.Complessivamente i contratti in attesa di rinnovo a fine marzo sono 33, relativi a circa 4,5 milioni di dipendenti (34,9%), in lieve diminuzione rispetto al mese precedente (35,0%).L’attesa del rinnovo ... leggi...
Eurostat - Disoccupazione ...
 
Eurostat - Disoccupazione nelle regioni dell'UE nel 2017. I tassi di disoccupazione nelle regioni dell'UE variavano dall'1,7% al 29,1%
27/04/2018
  • I tassi di disoccupazione regionali hanno continuato a variare ampiamente nelle regioni dell'UE, con i tassi più bassi registrati a Praga (1,7%) nella Repubblica ceca e Treviri (2,0%) in Germania, seguiti dalle regioni ceche di Střední Čechy e Jihozápad e Regioni tedesche di Niederbayern e Mittelfranken (tutte del 2,1%). All'estremo opposto della scala, i più alti tassi di disoccupazione sono stati registrati in Dytiki Makedonia (29,1%) in Grecia, Ciudad Autónoma de Melilla (27,6%) in ... leggi...
I tassi rimangono invariati. ...
 
I tassi rimangono invariati. Draghi: Crescita più moderata
27/04/2018
  • L'economia dell'Eurozona mantiene la sua crescita, anche se a livello più "moderato" e gli stimoli della Banca Centrale europea restano necessari. Il tutto in un quadro in cui si aggravano i rischi legati al protezionismo che minaccia la crescita nell'area euro.La BCE ha deciso che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rimarranno invariati rispettivamente allo 0,00%, allo 0,25% e ... leggi...
Ocse - Italia terza per cuneo ...
 
Ocse - Italia terza per cuneo fiscale e 17esima per costo lavoro
27/04/2018
  • L'Italia è terza tra i paesi Ocse per il peso del cuneo fiscale sul costo del lavoro. Secondo la classifica del Rapporto 'Taxing wages', nel 2017 le tasse e i contributi sociali a carico di lavoratore e datore di lavoro ammontavano nel nostro paese al 47,7% nel caso di un lavoratore single (in calo di appena lo 0,09% rispetto al 2016) contro la media ocse del 35,9%. Peggio dell'Italia fanno Belgio (53,7%) e Germania (poco sotto il 50%). Il cuneo scende però al 38,6% per le famiglie di 4 persone ... leggi...
Intesa Sanpaolo - MONITOR DEI ...
 
Intesa Sanpaolo - MONITOR DEI POLI TECNOLOGICI DEL LAZIO
27/04/2018
  • Nel 2017 le esportazioni dei poli tecnologici laziali hanno raggiunto 10,3 miliardi di euro, in crescita dell’11,2% rispetto al 2016. I poli hi-tech della regione si confermano tra le principali aree ad elevato contenuto tecnologico del paese, seconde solo ai poli hi-tech lombardi. A trainare l’export regionale è stato ancora una volta il polo farmaceutico che ha chiuso l’anno con una crescita a due cifre (+16,5%) grazie alle brillanti performance sui mercati avanzati, in particolare Stati ... leggi...
Istat – FIDUCIA DEI ...
 
Istat – FIDUCIA DEI CONSUMATORI E DELLE IMPRESE
26/04/2018
  • Ad aprile 2018 si stima che l’indice del clima di fiducia dei consumatori diminuisca passando da 117,5 a 117,1; anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese si stima una flessione da 105,9 a 105,1.Il lieve calo del clima di fiducia dei consumatori è essenzialmente dovuto all’evoluzione negativa della componente personale e di quella corrente (da 109,3 a 108,0 e da 115,1 a 114,0 rispettivamente); invece, il clima economico e quello futuro mantengono una dinamica con ... leggi...
Istat - NOTIFICA ...
 
Istat - NOTIFICA DELL’INDEBITAMENTO NETTO E DEL DEBITO DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE SECONDO IL TRATTATO DI MAASTRICHT
24/04/2018
  • Nel 2017 l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-39.691 milioni di euro) è stato pari al 2,3% del Pil, in diminuzione di circa 1,9 miliardi rispetto al 2016 (-41.638 milioni di euro, corrispondente al 2,5% del Pil). Il saldo primario (indebitamento netto al netto della spesa per interessi), è risultato positivo e pari all’1,5% del Pil, con un’incidenza stabile a partire dal 2015. La spesa per interessi, che secondo le nuove regole non comprende l’impatto delle operazioni di swap ... leggi...
Istat – Commercio estero ...
 
Istat – Commercio estero exstra UE
24/04/2018
  • A marzo 2018 si stima per entrambi i flussi commerciali un aumento congiunturale, più marcato per le esportazioni (+4,5%) rispetto alle importazioni (+2,1%). L’incremento congiunturale delle vendite verso i paesi extra Ue è esteso a tutti i raggruppamenti principali di industrie, con l’eccezione dei beni intermedi (-3,9%) e dell’energia (-2,8%). Dal lato dell’import, l’aumento congiunturale è più ampio per l’energia (+5,0%) e i beni di consumo durevoli (+3,8%), di intensità minore per i beni di ... leggi...
Unioncamere - Lavoro: 1,4 ...
 
Unioncamere - Lavoro: 1,4 milioni di contratti entro giugno, 143mila le opportunità per i giovani ad aprile
24/04/2018
  • Sono quasi 1,4 milioni i rapporti di lavoro da avviare tra aprile e giugno 2018, 425mila dei quali nel mese di aprile. Di questi, il 34% è destinato ai giovani. E’ quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con ANPAL, sulla base delle entrate previste dalle imprese con dipendenti dell’industria e dei servizi tra aprile e giugno 2018.La richiesta di giovani di meno di 30 anni tocca nel mese di aprile oltre un terzo delle entrate ... leggi...
monday outlook | 23 4 ‘18
 
monday outlook | 23 4 ‘18
23/04/2018
  • Ancora irrisolta la questione della formazione del nuovo Governo, si continua, con la mediazione del Capo dello Stato e la pazienza dei cittadini a cercare una soluzione che metta fine a questo periodo di incertezza. Il Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli in un’intervista su QN dichiara: “La politica pensi agli interessi del Paese ed esprima in tempi brevi un governo. Restano irrisolti i soliti nodi della nostra economia: troppe tasse, burocrazia eccessiva e deficit di legalità”.In ... leggi...
Confcommercio - Sangalli: Non ...
 
Confcommercio - Sangalli: Non c'è fiducia, giù le tasse.
22/04/2018
  • Intervista del presidente di Confcommercio sul Quotidiano Nazionale: "La politica pensi agli interessi del Paese ed esprima in tempi brevi un governo. Restano irrisolti i soliti nodi della nostra economia: troppe tasse, burocrazia eccessiva e deficit di legalità".Legggi l'intervista leggi...
Fida afferma con forza la sua ...
 
Fida afferma con forza la sua identità
22/04/2018
  • A Varignana di Castel San Pietro Terme si è tenuta la Convention 2018 della Federazione. Sangalli: "l'emergenza è scongiurare l'aumento dell'Iva" Prampolini Manzini: "non siamo piccoli: rappresentiamo 146mila imprese con 631mila addetti, dai piccoli negozi ai grandi supermercati della distribuzione organizzata".Federazione Italiana Dettaglianti dell'Alimentazione di Confcommercio-Imprese per l'Italia. Erano presenti presidenti e segretari di oltre 40 Associazioni territoriali delle quasi 60 ... leggi...
Confcommercio - Prezzi in ...
 
Confcommercio - Prezzi in rialzo, ma meno del previsto
21/04/2018
  • L'Istat ha rivisto leggermente al ribasso il dato provvisorio dell'inflazione nel marzo scorso: l'indice nazionale dei prezzi al consumo è aumentato dello 0,3% su base mensile e dello 0,8% su base annua la stima era +0,9%). leggi...
Istat - Indicatori dei ...
 
Istat - Indicatori dei permessi di costruire
20/04/2018
  • Prosegue, nel terzo trimestre del 2017, la crescita congiunturale del comparto residenziale, che si stima dell'1,0% per il numero di abitazioni e dello 0,2% per la superficie utile abitabile, entrambi in rallentamento se si guarda all'intensa dinamica dei trimestri precedenti. La superficie in fabbricati non residenziali, dopo la flessione del secondo trimestre 2017 (-5,0%), torna a crescere in maniera rilevante nel terzo (+14,4%).Nel trimestre in esame il numero di abitazioni rilevato per i ... leggi...
Eurostat - Il tasso di ...
 
Eurostat - Il tasso di occupazione delle persone tra i 20 e i 64 anni nell'UE ha raggiunto un nuovo picco al 72,2% nel 2017
20/04/2018
  • Nove Stati membri hanno già raggiunto i loro obiettivi per il 2020Nel 2017, il tasso di occupazione delle persone tra i 20 ei 64 anni nell'Unione europea (UE) è stato del 72,2%, in aumento rispetto al 2016 (71,1%). L'obiettivo della strategia Europa 2020 è raggiungere un tasso di occupazione totale per le persone di età compresa tra i 20 ei 64 anni di almeno il 75% nell'UE entro il 2020. Questo obiettivo è stato tradotto in diversi obiettivi nazionali al fine di rispecchiare la situazione e le ... leggi...
Confindustria - Congiuntura ...
 
Confindustria - Congiuntura Flash - Analisi mensile del Centro Studi Confindustria - Aprile 2018
19/04/2018
  • Crescono i rischi per l’economia mondiale e l’Italia rallenta nel 1° trimestre.Le tensioni internazionali originate dallo scontro sui dazi tra USA e Cina generano incertezza. Il commercio mondiale è cresciuto a ritmi sostenuti fino a gennaio (+0,9% su dicembre), ma gli indicatori qualitativi segnalano rallentamento: a marzo gli ordini esteri del PMI manifatturiero globale sono ai livelli più bassi in 15 mesi. Si è fermato, inoltre, l’apprezzamento della valuta cinese, volano per l’export ... leggi...
FMI – Global Financial ...
 
FMI – Global Financial Stability Report
19/04/2018
  • Il Rapporto sulla stabilità finanziaria globale (GFSR) dell'aprile 2018 rileva che i rischi a breve termine per la stabilità finanziaria sono leggermente aumentati rispetto al precedente GFSR. I rischi a medio termine sono ancora elevati poiché le vulnerabilità finanziarie, che si sono accumulate durante gli anni di politiche accomodanti, potrebbero comportare una strada sconnessa e mettere a rischio la crescita. Un'inflazione più elevata potrebbe indurre le banche centrali a reagire in modo ... leggi...
Istat - Produzione nelle ...
 
Istat - Produzione nelle costruzioni e costi di costruzione
19/04/2018
  • A febbraio 2018 si stima che l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisca del 3,6% sul mese precedente. Nello stesso mese la stima degli indici di costo del settore fa registrare una flessione congiunturale dello 0,1% per il fabbricato residenziale e dello 0,2% sia per il tronco stradale senza tratto in galleria, sia per l'indice del tronco stradale con tratto in galleria.Nella media del trimestre dicembre 2017-febbraio 2018 l'indice destagionalizzato della ... leggi...
Inps - OSSERVATORIO SUL ...
 
Inps - OSSERVATORIO SUL PRECARIATO Pubblicati i dati di febbraio 2018
19/04/2018
  • Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-febbraio 2018 sono state 1.139.000: sono aumentate del 19,3% rispetto allo stesso periodo del 2017. In crescita risultano tutte le componenti: contratti a tempo indeterminato +8,4%, contratti di apprendistato +23,2%, contratti a tempo determinato +15,2%, contratti stagionali +12,2%, contratti in somministrazione +26,5% e contratti intermittenti +85,3%.Nei primi due mesi dell’anno si conferma l’aumento ... leggi...
ABI - Banche, accelerano ...
 
ABI - Banche, accelerano prestiti a famiglie e imprese
18/04/2018
  • Crescono del 2,1% i prestiti a famiglie e imprese a marzo su base annua. E' quanto rileva l'ABI nel rapporto mensile secondo cui "sta proseguendo la positiva dinamica complessiva del totale dei prestiti in essere" con un tasso di crescita annuo che risulta "su valori positivi da oltre due anni". Si conferma anche la crescita del mercato dei mutui, con l'ammontare totale in essere che segna un rialzo del 2,6% rispetto a febbraio 2017. In generale, l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati ... leggi...
Ocse, recupera occupazione ...
 
Ocse, recupera occupazione Eurozona
18/04/2018
  • Cresce il tasso di occupazione nell'Eurozona che, in base ai dati Ocse, nell'ultimo trimestre del 2017 è salito dello 0,3% rispetto al trimestre precedente (al 66,8%) e dell'1,1% rispetto ad un anno prima. Per l'organismo internazionale con sede a Parigi, questo si traduce, in particolare, "una riduzione del tasso di disoccupazione" per i Paesi "ad alta disoccupazione come la Grecia, la Spagna e l'Italia". In Italia il tasso di occupazione nell'ultimo trimestre del ... leggi...
FMI – In rialzo il Pil ...
 
FMI – In rialzo il Pil dell'Italia
18/04/2018
  • Il Fmi rivede al rialzo le stime di crescita per l'Italia: dopo il +1,5% del 2017, il pil 2018, salirà dell'1,5%, ovvero 0,1 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di gennaio. Per il 2019 la crescita viene confermata all'1,1%. Rispetto al World Economic Outlook di ottobre, le stime per l'Italia sono state riviste al rialzo di 0,4 punti per il 2018 e di 0,2 punti per il 2019. Nel 2018 accelera Eurolandia: il Fmi stima un pil in aumento del 2,4%, ovvero 0,2 punti percentuali in più ... leggi...
Eurostat - Inflazione annuale ...
 
Eurostat - Inflazione annuale all'1,3% nell'area dell'euro. All'1,5% nell'UE
18/04/2018
  • Il tasso di inflazione annuale dell'area dell'euro è stato dell'1,3% a marzo 2018, rispetto all'1,1% di febbraio. Un anno prima, il tasso era dell'1,5%. L'inflazione annuale dell'Unione europea è stata dell'1,5% a marzo 2018, rispetto all'1,4% di febbraio. Un anno prima il tasso era dell'1,6%. I tassi annui più bassi sono stati registrati a Cipro (-0,4%), in Grecia (0,2%) e in Danimarca (0,4%). I più alti tassi annuali sono stati registrati in Romania (4,0%), Estonia (2,9%), Slovacchia e ... leggi...
Istat - Commercio estero e ...
 
Istat - Commercio estero e prezzi all’Import dei prodotti industriali
17/04/2018
  • Rispetto al mese precedente, a febbraio 2018 si registrano contenute diminuzioni sia per le esportazioni sia per le importazioni (-0,6% per entrambi i flussi).La flessione congiunturale dell'export scaturisce da dinamiche contrapposte delle due principali aree di sbocco, con una diminuzione delle vendite verso i mercati extra Ue (-2,5%) ed una crescita verso l'area Ue (+0,9%). Sono in calo l'energia (-5,9%) e i beni di consumo (-3,0%).Nel trimestre dicembre 2017-febbraio 2018, si rileva una ... leggi...
Pagina:  «  | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |  » 
 
© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Circonvallazione Nomentana, 180 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com