Banca d’Italia – Banche e moneta - Prestiti nel settore privato.

In febbraio i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti del 2,4 per cento su base annua (2,7 per cento in gennaio). I prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,8 per cento (come nel mese precedente), mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati dell’1,2 per cento (2,0 per cento in gennaio). I depositi del settore privato sono aumentati del 5,5 per cento su base annua (come nel mese precedente); la raccolta obbligazionaria è diminuita del 19,0 per cento (-16,7 per cento nel mese precedente). Le sofferenze sono diminuite del 10,8 per cento su base annua (erano diminuite del 9,2 per cento in gennaio).

Leggi testo integrale

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Circonvallazione Nomentana, 180 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com