BCE – Bollettino economico mensile

Nella riunione di politica monetaria del 13 settembre, il Consiglio direttivo ha concluso che le informazioni in arrivo, comprese le proiezioni del personale della BCE del settembre 2018, confermano ampiamente la precedente valutazione del Consiglio direttivo di un'espansione in ampia base dell'economia dell'area dell'euro e di un graduale aumento dell'inflazione.
Le incertezze legate al crescente protezionismo, alle vulnerabilità nei mercati emergenti e alla volatilità dei mercati finanziari hanno guadagnato recentemente maggiore rilievo. Pertanto, è ancora necessario uno stimolo significativo della politica monetaria per sostenere l'ulteriore accumulo di pressioni sui prezzi interne e l'andamento dell'inflazione a medio termine nel medio termine. Tale sostegno continuerà a essere fornito dagli acquisti di attivi netti fino alla fine dell'anno. In ogni caso, il Consiglio direttivo è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti in modo appropriato per garantire che l'inflazione continui a muoversi verso il suo obiettivo in maniera sostenuta.

Dalla riunione della Bce lo scorso giugno, “i differenziali sui titoli di Stato hanno mostrato un certo livello di volatilità, in un contesto caratterizzato dal perdurare dell’incertezza politica in Italia”.

Leggi il Bollettino Economico

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com