FMI – G20 Nota di Sorveglianza - Preoccupazioni per il rischio sul debito sovrano potrebbero aumentare.

Il debito sovrano è superiore ai livelli pre-crisi in molte economie avanzate del G20 e in alcune economie emergenti. Gli spread sovrani sono aumentati in alcuni paesi (figura 7), anche in Italia, dove le preoccupazioni per l'elevato debito pubblico e gli slittamenti delle politiche potrebbero scatenare ulteriori reazioni avverse al mercato. Inoltre, le rimanenti lacune nell'unione bancaria dell'area dell'euro e un'insufficiente riduzione del rischio nel settore bancario implicano il riemergere del nesso tra le banche centrali, con maggiori spread sovrani che si riversano sulle banche.
Leggi testo integrale (ING)

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Circonvallazione Nomentana, 180 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com