BCE - Politica BCE - Politica monetaria - Conferenza stampa di Mario Draghi

Il presidente Mario Draghi ha illustrato le ultime decisioni di politica monetaria del Consiglio direttivo e ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa il 24 gennaio 2019.

…Sulla base della consueta analisi economica e monetaria abbiamo deciso di lasciare invariati i tassi di interesse di riferimento della BCE. Continuiamo ad attenderci che si mantengano su livelli pari a quelli attuali almeno nell’orizzonte dell’estate del 2019 e in ogni caso finché ciò sarà necessario per assicurare che prosegua uno stabile percorso di convergenza dell’inflazione su livelli inferiori ma prossimi al 2% nel medio termine.
Quanto alle misure non convenzionali di politica monetaria, intendiamo continuare a reinvestire, integralmente, il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma di acquisto di attività per un prolungato periodo di tempo successivamente alla data in cui inizieremo a innalzare i tassi di interesse di riferimento della BCE, e in ogni caso finché sarà necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario. …

Rispondendo alle domande dei gionalisti presenti alla conferenza stampa, Mario Draghi ha detto che l’economia dell'Eurozona frena più del previsto, ma ha negato che il rallentamento in atto possa degenerare in una recessione. Questo anche in relazione a Italia e Germania, i Paesi indicati da molti come i più a rischio di scivolare a breve termine sul versante recessivo.

Conferenza stampa Testo integrale (ITA)

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Circonvallazione Nomentana, 180 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com