Confcommercio - Sangalli: Da Conte rassicurazioni importanti sull'Iva

Incontro del premier con i vertici della Camera di Commercio di Milano. Il presidente di Confcommercio ha chiesto al presidente del Consiglio di fare in modo che l'aumento dell'Iva non scatti nemmeno nel 2020 e nel 2021.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, accompagnato dal sottosegretario agli Affari Regionali Stefano Buffagni, ha incontrato i vertici della Camera di Commercio di Milano. "L'incontro e' andato molto bene. Ci ha fatto molto piacere la visita del presidente del Consiglio, che sottolinea l'importanza della terza istituzione pubblica milanese, che rappresenta tutto il mondo delle imprese. Un riconoscimento importante per noi", ha commentato il presidente della Camera di Commercio di Milano e di Confcommercio, Carlo Sangalli. Oltre a sottolineare il suo apprezzamento per aver evitato quest'anno l'aumento dell'Iva, Sangalli ha chiesto al presidente del Consiglio di fare in modo che l'aumento dell'Iva non scatti nemmeno nel 2020 e nel 2021, "altrimenti minerebbe in maniera forte la fiducia delle imprese e delle famiglie". "Da questo punto di vista abbiamo avuto importanti rassicurazioni dal presidente del Consiglio" ha sottolineato Sangalli. "Abbiamo parlato della riforma delle Camere di Commercio, nel senso che si deve rapidamente arrivare al numero di 60 camere, abbiamo parlato anche dell'alert che le camere devono avere per evitare crisi delle imprese in difficolta' e sottolineato l'importanza del 20% del contributo del diritto di camerale per quanto riguarda l'alternanza scuola/lavoro", ha aggiunto il presidente di Confcommercio.

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com