Commissione Europea – Previsioni economiche d’Inverno

"L'economia europea crescerà per il settimo anno consecutivo nel 2019 con previsioni espansive in tutti gli stati membri", ma "il ritmo di crescita complessivo ci si aspetta che si modererà rispetto agli alti tassi degli anni recenti", con "un outlook soggetto a grande incertezza". Così le previsioni economiche d'inverno della Commissione Ue, che tagliano nettamente al ribasso (-0,6%) il pil dell'eurozona per il 2019 all'1,3% rispetto all'1,9% delle previsioni d'autunno. Anche per il 2018 il pil è rivisto al ribasso all'1,9% dal 2,1%.
Per quanto riguarda l'economia italiana ha iniziato a perdere slancio all'inizio del 2018, a causa di un più ampio rallentamento dell'area dell'euro e ha subito una contrazione nella seconda metà dell'anno. Il PIL reale è sceso dello 0,2% negli ultimi tre mesi del 2018, dopo una diminuzione dello 0,1% nel trimestre precedente. Mentre il rallentamento iniziale era in gran parte dovuto al commercio mondiale meno dinamico, il recente rallentamento dell'attività economica è più attribuibile alla debolezza della domanda interna, in particolare degli investimenti, poiché l'incertezza legata all'orientamento politico del governo e l'aumento dei costi di finanziamento hanno pesato. In termini annuali, il PIL reale è cresciuto dell'1,0% nel 2018, aiutato da un considerevole effetto di riporto rispetto all'anno precedente. L'indebolimento in atto nel settore manifatturiero con un ulteriore calo del sentimento economico fa presagire male le prospettive a breve termine. L'attività economica rimarrà probabilmente anemica nella prima metà del 2019.

Testo integrale la situazione dell’Italia
Testo integrale delle Previsioni economiche d’inverno

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com