Commissione europea – Country report – Italy

A fronte di un indebolimento delle prospettive macroeconomiche, affrontare gli squilibri dell'Italia rimane cruciale. In particolare, la riduzione dell'elevato rapporto debito pubblico del paese richiede politiche macroeconomiche e di bilancio orientate alla stabilità per andare di pari passo con investimenti più mirati e riforme strutturali ambiziose per risollevarne la scarsa produttività e la crescita potenziale. Questi sforzi sono anche la chiave per la fiducia del mercato. In via prioritaria, è necessario rilanciare lo slancio delle riforme per garantire finanze pubbliche sane, un'amministrazione pubblica e giustizia più efficaci, un sistema educativo e un mercato del lavoro più efficienti, un ambiente imprenditoriale più amichevole e un settore bancario più resiliente.

Leggi testo integrale (ING)

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com