Prossime elezioni 2019

Elezioni europee


Le urne nei 27 Stati membri si apriranno tra il 23 e il 26 maggio 2019 ma ogni Paese ha scelto in maniera autonoma la propria data. In Italia si voterà domenica 26 maggio.



Elezioni amministrative



In Sicilia si vota per il rinnovo di 34 consigli comunali il 28 aprile, l’eventuale ballottaggio è previsto per il 12 maggio.
Il 26 maggio, solo in Piemonte, si voterà anche per il rinnovo del Consiglio regionale e nelle altre regioni italiane, Val d’Aosta esclusa, si voterà, anche per il rinnovo di molti consigli comunali. L’eventuale turno di ballottaggio è previsto il 9 giugno.


Abruzzo
comuni al voto: 99 su 305 comuni abruzzesi (32,5%)
comuni con più di15.000 ab: 3 su 99 (3,0%)
comuni con meno di15.000 ab: 96 su 99 (97,0%)
capoluoghi di provincia 1: Pescara

Basilicata
comuni al voto: 54 su 131 comuni lucani (41,2%)
comuni con più di15.000 ab: 1 su 54 (1,9%)
comuni con meno di15.000 ab: 53 su 54 (98,1%)
capoluoghi di provincia 1: Potenza

Calabria
comuni al voto: 137 su 404 comuni calabresi (33,9%)
comuni con più di15.000 ab: 5 su 137 (3,6%)
comuni con meno di15.000 ab: 132 su 137 (96,4%)
capoluoghi di provincia 1: Vibo Valentia

Campania
comuni al voto: 178 su 550 comuni campani (32,4%)
comuni con più di15.000 ab: 22 su 178 (12,4%)
comuni con meno di15.000 ab: 156 su 178 (87,6%)
capoluoghi di provincia 1: Avellino

Emila Romagna
comuni al voto: 235 su 328 comuni dell'Emilia-R. (71,6%)
comuni con più di15.000 ab: 35 su 235 (14,9%)
comuni con meno di15.000 ab: 200 su 235 (85,1%)
capoluoghi di provincia 5: Ferrara, Forlì, Cosenza, Modena, Regio Emilia

Friuli Venezia Giulia
comuni al voto: 118 su 215 comuni del FVG (54,9%)
comuni con più di15.000 ab: 1 su 118 (0,8%)
comuni con meno di15.000 ab: 117 su 118 (99,2%)
nessun capoluogo di provincia

Lazio
comuni al voto: 153 su 378 comuni laziali (40,5%)
comuni con più di15.000 ab: 10 su 153 (6,5%)
comuni con meno di15.000 ab: 143 su 153 (93,5%)
nessun capoluogo di provincia

Liguria
comuni al voto: 135 su 234 comuni liguri (57,7%)
comuni con più di15.000 ab: 4 su 135 (3,0%)
comuni con meno di15.000 ab: 131 su 135 (97,0%)
nessun capoluogo di provincia

Lombardia
comuni al voto: 995 su 1.507 comuni lombardi (66,0%)
comuni con più di15.000 ab: 34 su 995 (3,4%)
comuni con meno di15.000 ab: 961 su 995 (96,6%)
capoluoghi di provincia 3: Bergamo, Cremona, Pavia

Marche
comuni al voto: 154 su 228 comuni marchigiani (67,5%)
comuni con più di15.000 ab: 7 su 154 (4,5%)
comuni con meno di15.000 ab: 147 su 154 (95,5%)
capoluoghi di provincia 3: Ascoli Piceno, Pesaro, Urbino

Molise
comuni al voto: 59 su 136 comuni molisani (43,4%)
comuni con più di15.000 ab: 2 su 59 (3,4%)
comuni con meno di15.000 ab: 57 su 59 (96,6%)
capoluoghi di provincia 1 Campobasso

Piemonte
Si vota anche per la Regione
comuni al voto: 829 su 1.181 comuni piemontesi (70,2%)
comuni con più di15.000 ab: 19 su 829 (2,3%)
comuni con meno di15.000 ab: 810 su 829 (97,7%)
capoluoghi di provincia 3: Biella, Verbania, Vercelli

Puglia
comuni al voto: 67 su 257 comuni pugliesi (26,1%)
comuni con più di15.000 ab: 15 su 67 (22,4%)
comuni con meno di15.000 ab: 52 su 67 (77,6%)
capoluoghi di provincia 3: Bari, Lecce, Foggia

Sardegna
comuni al voto: 29 su 377 comuni sardi (7,7%)
comuni con più di15.000 ab: 5 su 29 (17,2%)
comuni con meno di15.000 ab: 24 su 29 (82,8%)
capoluoghi di provincia 2: Cagliari, Sassari

Sicilia
comuni al voto: 34 su 390 comuni siciliani (8,7%)
comuni con più di15.000 ab: 7 su 34 (20,6%)
comuni con meno di15.000 ab: 27 su 34 (79,4%)
capoluoghi di provincia, 1: Caltanissetta

Toscana
comuni al voto: 189 su 273 comuni toscani (69,2%)
comuni con più di15.000 ab: 35 su 189 (18,5%)
comuni con meno di15.000 ab: 154 su 189 (81,5%)
capoluoghi di provincia 3: Livorno, Prato, Firenze

Trentino - Alto Adige
comuni al voto: 7 su 291 comuni del TAA (2,4%)
comuni con più di 15.000 ab. BZ (3.000 ab. TN): 5 su 7 (71,4%)
comuni con meno di 15.000 ab. BZ (3.000 ab. TN): 2 su 7 (28,6%)
nessun capoluogo di provincia
(Si voterà in cinque comuni con popolazione legale superiore a 3.000 abitanti in provincia di TN e per i quali viene
applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno).

Umbria
comuni al voto: 63 su 92 comuni umbri (68,5%)
comuni con più di15.000 ab: 8 su 63 (12,7%)
comuni con meno di15.000 ab: 55 su 63 (87,3%)
capoluoghi di provincia 1: Perugia

Veneto
comuni al voto: 321 su 563 comuni veneti (57,0%)
comuni con più di15.000 ab: 21 su 321 (6,5%)
comuni con meno di15.000 ab: 300 su 321 (93,5%)
capoluoghi di provincia 1: Rovigo

Valle d’Aosta
Non ci sono elezioni

 

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com