S&P - Invariato il rating dell'Italia a BBB

Invariato il rating dell'Italia a BBB con outlook negativo.

Un'inversione di tendenza sul fronte delle riforme e una volatilità della domanda esterna hanno spinto l'economia italiana in recessione. Si sottolinea come il debito pubblico sia in rialzo e il debito privato in calo.

Sia per il governo che le banche si registra "un marcato deterioramento delle condizioni finanziarie esterne. I continui cambiamenti politici indeboliscono il potenziale di crescita" del nostro Paese. L'economia italiana sara' in una fase di stallo quest'anno e le politiche del governo rischiano di rafforzare la rigidita' dei salari e del mercato del lavoro.

 

 

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com