Tecnoborsa - Sono stati pubblicati i valori immobiliari dell’Area Metropolitana di Roma Capitale del II semestre 2018

Il Listino Ufficiale della Borsa Immobiliare di Roma, oltre a riportare semestralmente le quotazioni immobiliari dell’Area Metropolitana di Roma Capitale, presenta un apposito capitolo dedicato all’Osservatorio Immobiliare della BIR in cui analizza i principali dati relativi al mercato di riferimento.
In particolare, l’Osservatorio ha al suo interno una sezione specifica in cui vengono analizzate le principali informazioni – fornite dagli Agenti Accreditati BIR – sugli immobili transati dagli stessi.

I PRINCIPALI RISULTATI

Immobili collocati – Per quanto riguarda gli immobili collocati nel corso di tutto il 2018 il 34,8% risulta concesso in locazione, il 65,2% è stato venduto. Si registra, dunque, un incremento delle vendite rispetto al 2017.

Tipologia immobili – Quanto alla tipologia degli immobili transati – venduti o concessi in locazione – per l’87,9% si è trattato di appartamenti, ville o villini, cioè il residenziale (era l’89,2% nel 2017), mentre il restante 12,1% ha riguardato il non residenziale nel suo complesso.
Per quanto riguarda le sole locazioni, il 78,4% ha riguardato il residenziale; nel non residenziale, invece, per l’11,6% si è trattato di locali commerciali, artigianali o per il terziario (erano il 6,2% nel 2017); per il 5,3% uffici (erano il 4,1% l’anno precedente) e per il 2,1% box o posti auto (dall’1,2% del 2017); infine, per il restante 0,5% si è trattato di complessi commerciali.
Per quanto concerne le vendite, il 93% ha riguardato appartamenti, ville o villini (erano il 93,5% l’anno precedente); il 4,5% locali commerciali, artigianali o per il terziario (dal 3,1% dell’anno precedente); l’1,4% uffici (dall’1,2%); l’0,8% box e posti auto (dall’1,2%); l’1,2% tutte le restanti tipologie.
Da un’analisi complessiva rispetto alla tipologia di immobile c’è da notare che per gli appartamenti, ville o villini prevalgono le vendite (69%), rispetto alle locazioni (31%9; il mercato degli uffici presenta una situazione opposta perché si incontrano le vendite al 16,7% e le locazioni all’83,3%; invece, per il locali commerciali, artigianali o per il terziario il 57,9% ha riguardato le locazioni e il 42,1% le vendite; infine, per i box e i posti auto si incontrano il 57,1% per le locazioni e il 42,9% per le vendite.
Maggiori info e testo integrale QUI

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com