CONFCOMMERCIO – Sangalli: evitare nuove tasse su plastica e auto.

Il presidente di Confcommercio: "Bene lo stop all'aumento dell'Iva ma ora occorre evitare nuove tasse, a cominciare da quelle sulla plastica e sulle auto aziendali".
"Un giudizio sulla manovra? Bene l'impegno per il blocco degli aumenti IVA che avrebbero spalancato la porta alla recessione. Ma bisogna rafforzare l'impegno per la crescita: mobilitando risorse già stanziate e perseguendo una ristrutturazione della spesa pubblica che consenta sia di reperire nuove risorse per gli investimenti in infrastrutture - innovazione e sostenibilità, sia di evitare il ricorso a nuove tasse e complicazioni per imprese e consumatori: dalla tassa sulla plastica alle nuove regole in materia di auto aziendali, dalla lotteria degli scontrini alle multe per chi non ha il Pos. Per le imprese non una tassa in più ma qualche costo in meno". Cosi' il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in una dichiarazione sulla manovra rilasciata a margine del Forum nazionale dei giovani di Confcommercio.

 

© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com