Info: Archivio News Parlano di noi
Indagine Confcommercio Format ...
 
Indagine Confcommercio Format su acquisti di Natale
15/12/2015
  • Anche quest'anno i generi alimentari si confermano al top della classifica dei regali piu' gettonati per il Natale (74,7%), mentre sale il volume di spesa. Molto gettonati anche i capi d'abbigliamento (46,2%) che sorpassano i giocattoli (45,4%). Rispetto al 2014 vanno meglio i viaggi (+3) i libri (+2,4) e i prodotti per la cura della persona che addirittura sono in controtendenza con un + 4,4. Questi, in sintesi, i principali risultati dell'indagine sui consumi in vista degli acquisti per i ... leggi...
Fisco e burocrazia: i fattori ...
 
Fisco e burocrazia: i fattori che ostacolano le imprese italiane
05/12/2015
  • Secondo gli imprenditori, gli adempimenti burocratici e il peso fiscale sono le principali difficoltà per chi vuole “fare impresa” nel nostro Paese. LEGGI GLI ARTICOLI  leggi...
Natale: consumi in crescita ...
 
Natale: consumi in crescita dopo 7 anni
03/12/2015
  • atale di ripresa. Per la prima volta dopo sette anni di crisi, nel 2015 spesa media per i regali tornerà a crescere. Secondo una ricerca di Confcommercio il budget degli italiani salirà del 5% rispetto allo scorso anno fino a 166 euro, pur restando inferiore del 30% al 2009.LEGGI GLI ARTICOLI  leggi...
FASCHIONUNITED - Sette ...
 
FASCHIONUNITED - Sette imprese su dieci vittime del taccheggio
02/12/2015
  • Il 70 percento delle aziende ha subмto episodi di taccheggio negli ultimi anni. Questi i dati di Confcommercio-Format, secondo cui il fenomeno cresce di piщ al Sud, mentre diminuisce la capacitа da parte delle imprese di contrastarlo. LEGGI L'ARTICOLO  leggi...
Borsa Italiana - IL FASCINO ...
 
Borsa Italiana - IL FASCINO DEL FALSO ATTIRA IL CONSUMATORE
01/12/2015
  • Secondo l’indagine sulla contraffazione e l’abusivismo realizzata da ConfcommercioDImprese per l’Italia, in collaborazione con Format Research, il 25,8% dei consumatori ha acquistato almeno una volta un prodotto o un servizio illegale durante l’anno in corso (il dato è in diminuzione dell’1,2% rispetto al 2014).leggi l'articolo  leggi...
L’illegalità minaccia il ...
 
L’illegalità minaccia il commercio
25/11/2015
  • A livello nazionale, secondo l’indagine promossa da Confcommercio insieme a Format Research, un consumatore su quattro ha acquistato almeno una volta nel 2015 un prodotto o servizio illegale; in aumento rispetto allo scorso anno l’acquisto illegale di abbigliamento (+11,3%), calzature (+5,9%) e pelletteria (+2,8%), mentre diminuisce quello di prodotti contraffatti appartenenti alle categorie potenzialmente più pericolose per la salute, come alimentari, cosmetici e profumi (-5,4%).leggi gli ... leggi...
INDAGINE CONFCOMMERCIO- ...
 
INDAGINE CONFCOMMERCIO- FORMAT SU CONTRAFFAZIONE E ABUSIVISMO
24/11/2015
  • Un consumatore su quattro ha acquistato almeno una volta nel 2015 un prodotto o servizio illegale; in aumento rispetto allo scorso anno l'acquisto illegale di abbigliamento (+11,3%), calzature (+5,9%) e pelletteria (+2,8%), mentre diminuisce quello di prodotti contraffatti appartenenti alle categorie potenzialmente più pericolose per la salute, come alimentari, cosmetici e profumi (-5,4%); per oltre il 70% dei consumatori l'acquisto di prodotti o servizi illegali è sostanzialmente legato a ... leggi...
Il Tirreno - Viareggio, ...
 
Il Tirreno - Viareggio, sondaggio tra i cittadini La città è troppo sporca
21/11/2015
  • Le criticità maggiori, se pur non sempre a livelli di guardia, sono relative ai servizi di spazzamento delle strade che si legano a una generale insoddisfazione per la pulizia della città per scarsa manutenzione generale. Cresce mediamente il “voto” che i cittadini danno alla frequenza della raccolta porta a porta e alla pulizia dei cassonetti. Mentre le imprese segnalano come elementi di insoddisfazione il numero dei contenitori per la raccolta dei rifiuti e la frequenza con la quale viene ... leggi...
Il 64% delle imprese italiane ...
 
Il 64% delle imprese italiane investirà su innovazione e formazione
21/11/2015
  • Al Sorrento Meeting 2015, presentati i dati del Rapporto Impresa e Competitività dell’ObiNel 2014 il 51,5% delle imprese che hanno effettuato investimenti produttivi ha introdotto innovazione, percentuale che sale al 64% per le previsioni 2015.Il 69,9% dichiara di non avere fatto ricorso ad alcuna risorsa pubblica, l’8,1% a finanziamenti a fondo perduto, il 17,2% a finanziamenti agevolati o contributi in conto interessi, il 3,9% al credito di imposta. Leggi gli articoli  leggi...
Economia illegale e ...
 
Economia illegale e contraffazione, in aumento il danno per le imprese
21/11/2015
  • È un italiano su 4 ad acquistare prodotti illegali contraffatti. L'economia illegale ha un impatto negativo anche sull'occupazione.leggi gli articoli  leggi...
Confcommercio, aumenta il ...
 
Confcommercio, aumenta il taccheggio, colpiti 7 negozi su dieci!
21/11/2015
  • Cresce il fenomeno del taccheggio in Italia, soprattutto al Sud, mentre l'identikit mostra che sono soprattutto le madri di famiglia a farsi tentare dai furti nei negozi. Leggi gli articoli  leggi...
Estate 2015 a Lignano le ...
 
Estate 2015 a Lignano le imprese più soddisfatte
20/11/2015
  • Estate 2015 a Lignano le imprese più soddisfatte  leggi articoli 1leggi articoli 2   leggi...
Cresce sul 2014 l'acquisto ...
 
Cresce sul 2014 l'acquisto illegale di abbigliamento
20/11/2015
  • Confcommercio: cresce sul 2014 l'acquisto illegale di abbigliamento (+11,3 punti percentuali), calzature (+5,9 punti) e pelletteria (+2,8 punti), mentre diminuisce quello di alimentari,cosmetici e profumi (-5,4 punti)Leggi gli articoli  leggi...
estense.com: Alfano e orlando ...
 
estense.com: Alfano e orlando per la giornata della legalità
20/11/2015
  • Un consumatore su quattro ha acquistato illegale nel corso dell'anno.leggi estense.com  leggi...
VIGILANZA PRIVATA Online - ...
 
VIGILANZA PRIVATA Online - Aggiungere valore ai servizi di vigilanza privata labour intensive con l'NCF
19/11/2015
  • Le ultime rilevazioni Format Research ci parlano di una vigilanza privata che ancora vive di servizi armati, ma che con piantonamento e ronda non guadagna, anche perché il costo del personale impatta, da solo, per oltre il 50% dei costi di bilancio. In un settore che vive di ribassi ai limiti della sopravvivenza aziendale e di un costo uomo che per sua natura è incomprimibile, come si può fornire valore aggiunto alla clientela nell’offerta di servizi labour-intensive, come la comune ronda? Come ... leggi...
Dettaglio alimentare gli ...
 
Dettaglio alimentare gli imprenditori vedono un po' di luce
19/11/2015
  • Secondo l’Osservatorio congiunturale realizzato da Fida- Confcommercio in collaborazione con Format Research Il dettaglio alimentare comincia a vedere una luce in fondo al tunnel della crisi.Leggi articoli leggi...
IMPRESE: 25 NOVEMBRE GIORNATA ...
 
IMPRESE: 25 NOVEMBRE GIORNATA NAZIONALE CONFCOMMERCIO 'LEGALITA' MI PIACE'
18/11/2015
  • Articolo Borsa Italiana - Radiocor  leggi...
Mediaset Tgcom - Commercio e ...
 
Mediaset Tgcom - Commercio e innovazione nella vendita al dettaglio
18/11/2015
  • Internet è un mezzo efficace per raggiungere un maggior numero di clientiArticolo Mediaset Tgcom  leggi...
Impresa Mia: Crisi-Consumi
 
Impresa Mia: Crisi-Consumi
16/11/2015
  • I consumi elettrici possono essere visti come specchio della realtà economica di un paese.Impresa Mia  leggi...
Osservatorio congiunturale ...
 
Osservatorio congiunturale realizzato da Fida Confcommercio, con la collaborazione di Format Research
13/11/2015
  • Cresce la fiducia delle imprese del dettaglio alimentare nei primi mesi del 2015.leggi gli articoli  leggi...
C’è la ripresa, ma è incubo ...
 
C’è la ripresa, ma è incubo tasse
30/10/2015
  • Il terziario del Friuli Venezia Giulia vede la luce in fondo al tunnel. Fioca, non ancora ben definita, ma effettiva. Frenata solo da una pressione fiscale tuttora insopportabile. Tanto che la Regione si sta muovendo per dare fondi e contenuti a una ripresa piena del comparto. Il vicepresidente Sergio Bolzonello, alla presentazione della indagine trimestrale realizzata da Format Researchleggi articoli 1leggi articoli 2   leggi...
Vigilanza Privata Online - Un ...
 
Vigilanza Privata Online - Un Nuovo CCNL
29/10/2015
  • Evento a Milano il 3 novembre 2015 presso fiera sicurezza. Presentazione della ricerca Format Research da parte di Pierluigi Ascani.leggi l'articolo  leggi...
Vigilanza Privata Online ...
 
Vigilanza Privata Online Intervista a Pierluigi Ascani - Vigilanza privata, che CCNL vuoi? Una ricerca Format in arrivo
21/10/2015
  • E se l’Istituto di Vigilanza Privata potesse disporre di maggiore flessibilità – normata – sull’organizzazione del lavoro? E se i primi tre giorni di malattia non gravassero tutti sull’azienda? E se si potessero riorganizzare alcune variabili afferenti il costo del lavoro (carenza di malattia, flessibilità, formazione, investimenti) in chiave di maggiore competitività? Quali riflessi ne deriverebbero le imprese, in termini di risparmi e liberazione di risorse? In una parola: in termini di ... leggi...
IMG PRESS: Un imprenditore su ...
 
IMG PRESS: Un imprenditore su due non crede ancora nella ripresa
15/10/2015
  • Un imprenditore su due non crede ancora nella ripresa.Oltre il 50% degli imprenditori dell'autotrasporto e della logistica ritiene che la crisi non sia ancora passata e che l'andamento economico della propria attività sia peggiorato.Leggi l'articolo  leggi...
Imprese dell’autotrasporto e ...
 
Imprese dell’autotrasporto e della logistica: il 50% non crede nella ripresa
14/10/2015
  • Oltre il 50% degli imprenditori dell'autotrasporto e della logistica ritiene che la crisi non sia ancora passata (era il 69% lo scorso aprile) e che l'andamento economico della propria attivita' sia peggiorato. E' quanto emerge da un'indagine realizzata da Confcommercio e Conftrasporto, in collaborazione con Format Research, su imprenditori dell'autotrasporto e logistica presentata al primo Forum internazionale Conftrasporto Confcommercio. leggi gliarticoli  leggi...
Vigilanza Privata: Un nuovo ...
 
Vigilanza Privata: Un nuovo CCNL e nuove regole
13/10/2015
  • E se l’Istituto potesse disporre di maggiore flessibilità – normata – sull’organizzazione del lavoro? E se i primi tre giorni di malattia non gravassero tutti sull’azienda? E se si potessero riorganizzare alcune variabili afferenti il costo del lavoro (carenza di malattia, flessibilità, formazione, investimenti) in chiave di maggiore competitività? E se nuove regole nella gestione degli appalti avvantaggiassero la parte sana dell’imprenditoria? Quali riflessi ... leggi...
Contanti, nuova proposta per ...
 
Contanti, nuova proposta per portare il limite a 3500 euro
09/10/2015
  • Il senatore Paolo Galimberti sostiene la battaglia di Federpreziosi conun disegno di legge ad hoc. Il presidente Aquilino: “Urgente una cura efficace” ...Voglio ricordare che una ricerca di Format Research, che abbiamo presentato lo scorso gennaio nell’ambito della manifestazione fieristica VicenzaOro, ha chiaramente evidenziato come una delle maggiori criticità per quanto riguarda il calo delle vendite registrato nel comparto del commercio sia da imputarsi ai lacci e lacciuoli creati ... leggi...
Pmi: indagine Mise, vince chi ...
 
Pmi: indagine Mise, vince chi investe in innovazione e export
08/10/2015
  • Innovazione, modernizzazione della finanza d'azienda e rafforzamento della proiezione internazionale: sono queste le tre leve fondamentali per la crescita delle Pmi. A dimostrarlo è un'indagine svolta dal Ministero dello Sviluppo economico, in collaborazione con Format Research, su un campione rappresentativo di 1000 piccole e medie imprese 'eccellenti'.Leggi la rassegna  leggi...
Preziosa magazine - ...
 
Preziosa magazine - Gioiellieri: professionisti e referenti privilegiati per l’acquisto di preziosi. Così la pensano gli italiani
29/09/2015
  • ... è quella di un affidabile consigliere, professionista serio e preparato, l’immagine che emerge dalle indicazioni che Pierluigi Ascani di Format Research ha fornito durante la presentazione dell’indagine condotta presso i consumatori per conto di Ferderpreziosi Confcommercio – la Federazione Nazionale degli Orafi Gioiellieri Argentieri Orologiai – per approfondire la percezione che oggi il pubblico ha della professione del gioielliere e del negozio di gioielleria.... leggi l'artocolo ... leggi...
Vigilanza Privata: CCNL ...
 
Vigilanza Privata: CCNL nuovo, competitività nuova
22/09/2015
  • Il tre novembre 2015 verrà presentata un’indagine ad ampio spettro sul settore Vigilanza Privata, condotta da Format Research per conto di FederSicurezzaLeggi l’articolo di Vigilanza Privata Online  leggi...
TGCOM24 - E-commerce: ...
 
TGCOM24 - E-commerce: soltanto il 5% delle imprese italiane vende online
20/09/2015
  • Le imprese italiane non hanno seguito l'esempio delle concorrenti europee: tra le nostre aziende, infatti, solo una porzione molto piccola si serve di Internet per vendere i propri beni e servizi. Leggi l'articolo leggi...
Agroalimentare, ...
 
Agroalimentare, contraffazione e contrabbando creano danno da a 4 miliardi di euro
14/09/2015
  • ltre 20 mila posti di lavoro in meno, minori introiti per lo Stato (accise, contributi e tasse sul lavoro), una fetta di mercato rilevante sottratta alle potenzialità di sviluppo del comparto agricolo, già messo a dura prova dalle conseguenze della crisi economica.Contraffazione e contrabbando incidono negativamente su uno dei settori in cui l'Italia è leader nel mondo, l'agroalimentare, da sempre fiore all'occhiello del Made in Italy. ... Secondo un sondaggio Format per il ... leggi...
Preziosa Magazine - A ...
 
Preziosa Magazine - A VICENZAORO SEPTEMBER 2015 IL SONDAGGIO DI FEDERPREZIOSI: GIOIELLIERI PROMOSSI
13/09/2015
  • I Gioielleri: professionisti affidabili e qualificati, referenti privilegiati nella scelta degli acquisti: è un consumatore altamente fidelizzato quello descritto dalla ricerca commissionata da Federpreziosi Confcommercio.vedi il servizio di Preziosa Magazinne Channel  leggi...
e-duesse - Aumentano (di ...
 
e-duesse - Aumentano (di poco) le imprese che ricorrono al credito
11/09/2015
  • Secondo l’Osservatorio Credito Confcommercio (OCC) sulle imprese del commercio, del turismo e dei servizi, nel secondo trimestre di quest’anno è aumentato leggermente il numero delle aziende che decidono di ricorrere al credito bancario. leggi l'articolo  leggi...
Il Giornale di Vicenza - ...
 
Il Giornale di Vicenza - L'anello? solo dal gioielliere di fiducia
09/09/2015
  • Una rierca commissionata da Federpreziosi Confcommercio a Format research scopre che oltre il 50 per cento dei clienti si serve sempre nello stesso negozio.Per 42  per cento delle persone è una figura molto professionale che ha buon gusto e da consigni. Snobbati i negozi on line.leggi l'articolo leggi...
GIOIELLIERI: PROFESSIONISTI E ...
 
GIOIELLIERI: PROFESSIONISTI E REFERENTI PRIVILEGIATI PER L’ACQUISTO DI PREZIOSI. COSÌ LA PENSANO GLI ITALIANI.
06/09/2015
  • Confermata fiducia e apprezzamento emergono dalla ricerca presentata a VICENZAORO September 2015 con cui Federpreziosi Confcommercio ha voluto indagare l’atteggiamento del consumatore nei confronti della professione del gioielliere e dei negozi di gioielleria.Interessanti dati, considerazioni, giudizi, sono stati illustrati da Pierluigi Ascani, Presidente CdA di Format Research cui è stata affidata l’indagine.“Attraverso questa ricerca”, spiega il Presidente di Federpreziosi Giuseppe Aquilino ... leggi...
Quotidiano di Sicilia - ...
 
Quotidiano di Sicilia - Credito la domanda è in timida ripresa
05/09/2015
  • L’osservatorio Confcommercio ha analizzato la situazione del settore terziario dal 2009 ai nostri giorni. In flessione l’”area di irrigidimento” cioè richieste respinte in toto o in parte Il ricordo vicino o lontano della crisi spaventa ancora.leggi articolo completo  leggi...
Food 24 - Birra: quasi un ...
 
Food 24 - Birra: quasi un sorso su due se lo beve il Fisco
03/09/2015
  • Luci e ombre per il mercato italiano della birra. L’Annual Report di Assobirra – a consuntivo del 2014 – dice che da un lato il consumo si è attestato su livelli sostanzialmente “piatti” (confermando il trend degli ultimi 10 anni) e dall’altro la produzione è in crescita del +2% rispetto al 2013 (per un totale di 13.521.000 ettolitri prodotti).Leggi articolo completo  leggi...
PORDENONE. Cinquecento ...
 
PORDENONE. Cinquecento imprese del terziario in meno entro fine anno in provincia: è la previsione contenuta nell’indagine sull’andamento economico di Confcommercio e Format ricerche.
28/08/2015
  • PORDENONE. Cinquecento imprese del terziario in meno entro fine anno in provincia: è la previsione contenuta nell’indagine sull’andamento economico di Confcommercio e Format ricerche.Pordenone è in testa alla lista delle province friulane con più alto tasso di mortalità di aziende del settore: al secondo posto Udine, con meno 402 imprese, seguita da Gorizia, meno 111, e Trieste, meno 75.Leggi la rassegna  leggi...
OCC: INCERTEZZA FRENA ANCORA ...
 
OCC: INCERTEZZA FRENA ANCORA LA FIDUCIA DELLE IMPRESE
25/08/2015
  • Nel secondo trimestre del 2015 continua a crescere la capacita' delle imprese del terziario di far fronte ai propri impegni finanziari con un aumento di quelle che avvertono, complessivamente, una stazionarieta' o un miglioramento della situazione (passate dal 54% di fine 2014 al 62%) e una diminuzione delle imprese che registrano un peggioramento (dal 46% al 38%), sebbene la congiuntura si confermi ancora di molto al di sotto della soglia di espansione. Sono questi i dati dell'Osservatorio ... leggi...
A Trieste terziario in ...
 
A Trieste terziario in ripresa, l’occupazione risale
22/08/2015
  • TRIESTE L’occupazione nel mondo del terziario triestino segna un primo passo importante sulla via della ripresa. L’inversione del trend emerge dall’indagine trimestrale che Confcommercio commissiona a Format Researchleggi l'articolo de Il piccolo  leggi...
Birra artigianale per uscire ...
 
Birra artigianale per uscire dalla crisi. Tasse permettendo
21/08/2015
  • ... l’espansione del settore rischia di essere frenata e limitata, tanto per cambiare, dall’eccessiva pressione fiscale. Secondo AssoBirra infatti, le accise stanno sottraendo risorse alle aziende a scapito di investimenti e redditività. A confermarlo, uno studio di Format research presentato in questi giorni a Milano alla presenza di rappresentanti di tutti i settori della filiera birraria.leggi l'articolo del Giornale d'Italia  leggi...
Domi Magazine - AssoBirra ...
 
Domi Magazine - AssoBirra conferma il peso eccessivo della tassazione
18/08/2015
  • AssoBirra: le accise tagliano investimenti e reddito in 1 azienda su 2 ma la filiera e’ pronta ad assumere con tasse piu’ basse.Uno studio commissionato da Assobirra a Format Research – presentato a Milano alla presenza di Confimprese, Fipe e Confagricoltura – conferma che il peso eccessivo del sistema di tassazione italiano sta sottraendo risorse alle aziende a scapito degli investimenti e della redditività. Nei primi 5 mesi dell’anno i consumi di birra in calo del -3%...Leggi l'articolo  leggi...
Birra bevanda penalizzata dal ...
 
Birra bevanda penalizzata dal fisco
31/07/2015
  •  «In gravidanza niente alcol» Assobirra mette in guardiaTestimonial è l'attrice neomamma Francesca Cavallin Le donne davanti ai rischi. Bevanda penalizzata dal fisco... Uno studio commissionato da Assobirra a Format Research - presentato recentemente, a Milano, alla presenza di Confimprese, Fipe e Confagricoltura - ha confermato che, il peso eccessivo del sistema di tassazione italiano, sta sottraendo risorse alle aziende a scapito degli investimenti e della ... leggi...
Assemblea Pubblica annuale di ...
 
Assemblea Pubblica annuale di Confcommercio Roma dedicata al tema 'Un'altra Roma, Capitale delle imprese''
24/07/2015
  • Si è tenuta questa mattina, giovedì 23 luglio 2015, nella sede di Piazza Belli, l’Assemblea Pubblica annuale di Confcommercio Roma dedicata al tema 'Un'altra Roma, Capitale delle imprese'.Dopo il saluto istituzionale del presidente di Confcommercio nazionale, Carlo Sangalli, è stata presentata la ricerca "L'orizzonte della città di Roma - le proposte delle imprese del terziario", curata da Format Research per conto di Confcommercio di Roma.leggi la rassegna dal webCorriere della SeraLa ... leggi...
Sale la fiducia degli ...
 
Sale la fiducia degli imprenditori, ma chiudono altre 1.000 aziende
22/07/2015
  •     Sale la fiducia, crescono i ricavi, migliora il rapporto con le banche e la situazione occupazionale, ma il saldo di fine anno tra le imprese aperte e quelle cessate nel terziario del Friuli Venezia Giulia sarà negativo: lo dice l'analisi relativa al secondo trimestre 2015 realizzata da Confcommercio Fvg in collaborazione con Format Research, presentata nella sede della Regione a Udine.leggi articoli dal webleggi Il Gazzettinoleggi Il Piccololeggi Il Messaggero ... leggi...
Confcommercio FVG con Format ...
 
Confcommercio FVG con Format research - Il terziario sfida la crisi
21/07/2015
  • Sale la fiducia, crescono i ricavi, migliora il rapporto con le banche e la situazione occupazionale, ma il saldo di fine anno tra le imprese aperte e quelle cessate nel terziario del Friuli Venezia Giulia sarà negativo: lo dice l'analisi dei dati relativi al secondo trimestre 2015 realizzata da Confcommercio FVG in collaborazione con Format Research, che è stata presentata oggi nella sede della Regione a Udine.leggi la rassegna stampa  leggi...
Non solo Amazon, la crescita ...
 
Non solo Amazon, la crescita dell'e- commerce
15/07/2015
  • La società fondata da Jeff Bezos compie vent'anni, ma è l'intero segmento del commercio elettronico ad essere cresciuto negli ultimi anni...Secondo i risultati di un’indagine realizzata dalla Confcommercio in collaborazione con Format Ricerche, per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra dieci anni avranno ancora un ruolo importante...leggi gli articoli  leggi...
 
Messaggero Veneto ed Pordenone - Ascom e liti tra categorie a Pordenone: «Basta prevaricazioni»
13/07/2015
  • ... In apertura, dopo l’introduzione del direttore Massimo Giordano, Pierluigi Ascani (Istituto Format Research) ha presentato l’ultimo studio sulla situazione economica provinciale effettuato sentendo oltre 400 persone che fanno parte del terziario pordenonese. ...leggi l'articolo  leggi...
 
L'INDRO - Soglia del contante, ecco il conto
13/07/2015
  • Per Federpreziosi il limite del contante a 1000 euro è un deterrente all'acquisto“Il voto alla Camera sul superamento della soglia di mille euro sull’utilizzo del contante è un primo passo, sì. Ma di primi passi su questa questione ne abbiamo visti tantissimi...”. Giuseppe Aquilino, presidente di Federpreziosi, che nell’ambito di Confcommercio riunisce circa 8mila negozi di gioielleria, argenteria e orologeria preferisce non farsi illusioni. E come ... leggi...
Imprese culturali nella ...
 
Imprese culturali nella Capitale: scendono i ricavi, scarsa fiducia
09/07/2015
  • Abbassamento di oltre la metà dei ricavi, diminuzione dell’occupazione, scarsa fiducia nel futuro, pesanti pressioni fiscali e amministrative. È la fotografia scattata per le imprese culturali della capitale da Confcommercio Roma, Anec Lazio e Agis Lazio, che insieme hanno condotto un’indagine su questo polo economico importante per la nostra città perché solo a Roma nello spettacolo operano circa 2 mila imprese, più di 60 mila lavoratori con 17 milioni di ... leggi...
 
Pordenoneoggi.it - 70° fondazione Confcommercio, a villa Galvani il 13 luglio
09/07/2015
  • PORDENONE – Appuntamento di rilievo lunedì 13 luglio a villa Galvani di Pordenone, con inizio alle ore 18, per le celebrazioni del 70° di fondazione della Confcommercio.E’ il 16 luglio del 1945 che nasce l’Associazione Commercianti della destra Tagliamento allo scopo di dare, dopo i tremendi colpi inferti dalla seconda guerra mondiale a tutto il settore produttivo, slancio e gran voglia di ricominciare per un nuovo sviluppo economico del Friuli occidentale. ... In ... leggi...
 
Birra e tasse: un sorso su due se lo beve il fisco
29/06/2015
  • I dati di Assobirra: le accise sul settore, tra le più alte in Ue, penalizzano pesantemente le aziende birrarie sottraendo risorse a scapito degli investimenti e della reddittività. Mentre con tasse più basse si potrebbero generare dai 3mila agli 11mila nuovi posti di lavoro. ... oggi, 1 sorso di birra su 2 lo beve il fisco”. A confermare il momento difficile del settore è lo studio Format Research il quale riporta che quasi metà delle imprese birrarie ... leggi...
 
Anche il mezzogiorno chiede più vigilanza privata
28/06/2015
  • l‘indagine, elaborata da Format Research su commissione di FederSicurezza, sul sentimento di insicurezza che vivono nel quotidiano i cittadini del Mezzogiorno: da casa propria al parco pubblico, dall’autobus allo shopping.Leggi l'articolo di Vigilanza Privata  leggi...
 
Assobirra, il settore bloccato dalle accise: calano vendite e investimenti
25/06/2015
  • La crescita delle accise del 30%, tra ottobre 2013 e gennaio 2015, sta generando un impatto importante sull'intera filiera della birra: agricoltori, produttori, esercenti, imprese della distribuzione e servizi. È quanto emerge da uno studio di Format Research presentato da AssoBirra...Leggi la rassegna stampa  leggi...
 
FORLITODAY: Studio di Confcommercio: Segnali di ripresa. Ma famiglie e imprese non se ne sono accorte
24/06/2015
  • 23 giugno 2015 - E' il commento di Alberto Zattini, direttore di Confcommercio Forlì, in merito a quanto è emerso dall'Osservatorio mensile Confcommercio-FormatLeggi l'articolo  leggi...
 
Osservatorio congiunturale di AssoDistil sul primo trimestre 2015, realizzato da Format Research
23/06/2015
  • In risposta ad un timido miglioramento del PIL tricolore, anche il settore dei distillatori vede la luce in fondo al tunnel, ma un fisco sempre più ingombrante pone un freno alle prospettive di ripresa, a causa delle elevatissime accise imposte sui distillati.Leggi la rassegna leggi...
 
Le tre domande di giugno dell’Osservatorio mensile Confcommercio-Format:Sì all'accorpamento Imu-Tasi. Insufficienti riduzione cuneo fiscale e 80 euro
20/06/2015
  • Osservatorio mensile Confcommercio-Format sulle imprese del terziario: il 40,8% preferisce l'accorpamento di Imu e Tasi, il 96,7% non ritiene che gli 80 euro siano una misura sufficiente per la riduzione della pressione fiscale e per l'86,9% la riduzione del cuneo è insufficiente per il calo delle tasse sulle imprese.Leggi la rassegna stampa 1Leggi la rassegna stampa 2 leggi...
 
BIM - Logistica e trasporti: imprese ancora in crisi
16/06/2015
  • L’indagine Confcommercio-Conftrasporto sulla fiducia delle imprese dell’autotrasporto e logistica rispetto alla ripresa economica del Paese, evidenzia un panorama poco rassicurante. Nonostante diverse rilevazioni e previsioni degli esperti citino più volte una ripresa avviata o imminente, sono ancora numerose le imprese in difficoltà, in primis quelle dell’autotrasporto. Secondo l’indagine Confcommercio e Conftrasporto, sei imprese dell’autotrasporto e della logistica su 10 considerano ... leggi...
 
Be Beez - Unicredit e EulerHermes siglano accordo sull’assicurazione crediti
08/06/2015
  • Una ricerca di Format Research su un campione di mille imprese di varie dimensioni ha evidenziato che le giornate uomo per la gestione degli adempimenti amministrativi legati al rischio clientela estera sono per le aziende non assicurate 84 mentre per le aziende assicurate si riducono a 66.Leggi l'articolo  leggi...
 
Corriere Economia - Alimentare Piccoli Esercizi
08/06/2015
  • Continuano a soffrire i dettaglianti: solo il 15% vede risultati migliori.Minori problemi per chi è specializzato.Leggi l'articolo leggi...
 
Messaggero Veneto Udine - Aumenta la fiducia nel terziario friulano Ferma l’occupazione
07/06/2015
  • Sale la fiducia nel settore terziario di Udine, ma l’occupazione rimane ferma. Fisco, giustizia e burocrazia restano nodi irrisolti, mentre i tempi di pagamento da parte dei clienti si allungano. La sintesi relativa al I trimestre 2015 emerge dall’indagine (campione di 384 imprese) sull’andamento economico delle imprese del terziario della provincia di Udine realizzata da Confcommercio in collaborazione con Format Ricerche.leggi l'articolo leggi...
Confcommercio Trieste su ...
 
Confcommercio Trieste su Twitter
29/05/2015
  • Oggi anche qui, per migliorare la qualità dei nostri servizi alle imprese @romolog @FormatResearch @Confcommercio  leggi...
 
Trasporti: per 60% imprese situazione peggiora
26/05/2015
  • Nonostante i moderati segnali di ripresa dell'economia in questa prima parte del 2015, la fiducia nella fine della crisi stenta ancora a farsi largo tra le imprese: in particolare, 6 imprese dell'autotrasporto e della logistica su 10 considerano peggiorata la situazione economica generale del Paese e l'andamento economico della propria attività. E' quanto emerge da un'indagine realizzata da Confcommercio e Conftrasporto, in collaborazione con Format Research. Leggi la rassegna  leggi...
Confcommercio Fvg, in ...
 
Confcommercio Fvg, in occasione del suo settantesimo compleanno - presentazione dell'Osservatorio Congiunturale Fvg
19/05/2015
  •                (nella foto Pierluigi Ascani, presidente Format research, mentre illustra l'Osservatorio Congiunturale Fvg)«Questa è la festa di un’associazione unita, che sa fare squadra, ma in cui ogni giocatore ha una storia sua, una storia speciale, che merita di essere raccontata». Le parole di Carlo Sangalli, presidente nazionale di Confcommercio, nel Salone del Parlamento del Castello ... leggi...
 
Il Friuli - I primi 70 anni di Confcommercio
16/05/2015
  • Confcommercio Fvg festeggia lunedì 18 maggio i suoi primi 70 anni, decenni di impegno a tutela degli interessi di decine di migliaia di associati che hanno trovato nell’associazione la loro 'casa'. ...la presentazione dei dati sul primo trimestre 2015 dell’Osservatorio regionale Fvg da parte di Pierluigi Ascani ...leggi l'articolo  leggi...
 
UdineToday - Confcommercio compie 70 anni: festeggiamenti in Castello a Udine
15/05/2015
  • La prima sede a Udine fu in via Vittorio Veneto, a Pordenone in Corso Vittorio Emanuele, a Gorizia in Corso Italia. A Trieste ci si è spostati solo per qualche anno da via San Nicolò. Quella di Confcommercio del Friuli Venezia Giulia è la storia delle sue quattro associazioni territoriali, due delle quali, Udine e Pordenone (Gorizia nacque un anno dopo), furono battezzate proprio nel 1945 e compiono dunque 70 anni di attività di sostegno alle piccole imprese del ... leggi...
 
Economia imperiese, perse 700 imprese in poco più di un anno
13/05/2015
  • La provincia di Imperia soffre: in un anno hanno chiuso 700 imprese soprattutto nel settore del terziario ma anche del turismo. E' quanto emerge da una ricerca che Format Research ha compiuto per conto della Confcommercio.leggi la rassegna  leggi...
 
Il 2015 è l'anno del riscatto, ecco l'analisi di Confcommercio sull'andamento economico della provincia di Imperia
12/05/2015
  • Il 2015 è l'anno del riscatto, ecco l'analisidi Confcommercio sull'andamentoeconomico della nostra provinciaLa ricerca è stata affidata Format Ricerche, istituto di ricerce con sede a Roma e Pordenone. Scaricabile il resport.Oggi presso la sala del consiglio provinciale a Imperia si è tenuto un incontro promosso dalla Confcommercio sull'andamento economico della nostra provincia.leggi gli articoli  leggi...
 
IMPERIA. MARTEDI’ 12 LA PRESENTAZIONE DELL’ANALISI TRIMESTRALE SULL`ANDAMENTO ECONOMICO DELLA PROVINCIA
10/05/2015
  • Sarà presentata martedì prossimo 12 maggio alle 12 nella sala consigliare della Provincia di Imperia l’analisi trimestrale 2015 dell’andamento economico provinciale realizzata da Format Research per Confcommercio.Leggi gli articoli  leggi...
 
Fipe, il 40% dei baristi acquisterà attrezzature nei prossimi 5 anni
05/05/2015
  • Una filiera “analogica” e bisognosa di rinnovamento. A partire dai banconi del bar, in molti casi vecchi di dieci anni e non sostituiti, per i quali Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi propone un provvedimento sulla falsariga della legge Sabatini per incentivare il rinnovamento.Il bar – dice un’indagine Fipe/Format – svolge del resto un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare, con ben 5 miliardi di euro di transazioni e 6 miliardi di ... leggi...
 
A roma un fioraio su tre è abusivo
29/04/2015
  • In aumento nella capitale i fiorai abusivi. Un mercato sempre più fuori dalle regole. Lo sostiene l'indagine condotta da Format Research per Confcommercio Romaleggi la rassegna 1leggi la rassegna 2  leggi...
 
Il Piccolo - Un’impresa su quattro taglia l’organico
28/04/2015
  • L’indagine trimestrale di Confcommercio sul terziario: a fine 2014 giù ancora l’occupazione. Migliora l’accesso al creditoUna chiusura d’anno tutt’altro che confortante: nell’ultimo trimestre del 2014, infatti, il mondo del terziario triestino ha visto la forza lavoro ridursi ancora per il 36,3% delle imprese. Un dato, questo, che ha confermato il trend nettamente negativo dell’annata scorsa: la diminuzione dell’occupazione nel campione di soggetti interpellati da Format Research per conto di ... leggi...
 
GIUBILEO, LE ATTESE DELLE IMPRESE
21/04/2015
  • La sfida del Giubileo: subito i lavori stradali e più bus in periferiaSarà il «Giubileo della mobilità». Così lo definisce il presidente della Confcommercio, Rosario Cerra, nel presentare l?indagine eseguita da «Format research» su 500 imprese romane: quasi tutti gli intervistati, infatti, hanno risposto che l'Anno Santo andrà bene solo se si potenzieranno i trasporti anche in periferia e se si risolverà, almeno in parte, il ... leggi...
 
Repubblica Economia e Finanza - Tfr, Irap e reverse charge: le imprese fanno i conti
20/04/2015
  • A lcune misure sono entrate in vigore, altre si apprestano a farlo. Il fronte della fiscalità per le imprese è un cantiere sempre aperto, nel quale da tempo si confrontano da una parte i timidi tentativi di alleggerire il peso delle imposte per rilanciare gli investimenti e l’occupazione, dall’altra nuovi inasprimenti, dettati dalla necessità dello Stato di far cassa. Una situazione contraddittoria che non aiuta a creare un clima di grande attrattività per chi intende programmare gli ... leggi...
 
Giubileo, per il 63% delle imprese del terziario è un'opportunità ma servono infrastrutture
18/04/2015
  • Per il 63% circa delle imprese del terziario il Giubileo rappresenta un'opportunità di crescita economica per Roma, ma per la buona riuscita dell'evento è necessario coinvolgere le periferie e puntare sul potenziamento del trasporto pubblico. E' quanto emerge dalla ricerca 'Giubileo 2015. Le attese delle imprese del terziario di Roma Capitale' realizzata da Format Research per Confcommercio Roma.Leggi la ricercaLeggi la rassegna stampaguarda il video del Tg3  leggi...
 
Vigilanza Privata Online - Vigilanza Privata e mercato residenziale: spunti di business
24/03/2015
  • ...Tutti, insomma, studiano soluzioni per rendere accessibili al mercato SoHo (residenziale e piccolo professionale) soluzioni di sicurezza e di vigilanza privata. Un mercato assai florido all’estero e che invece in Italia stenta ancora a decollare. Perchè? Secondo l’indagine commissionata da Federsicurezza a Format Research...Leggi l'articolo  leggi...
 
Vigilanza Privata Online
13/03/2015
  • La vigilanza privata incontra i suoi top buyer in un talk show targato FedersicurezzaI top buyer di security, le categorie che offrono servizi di sicurezza e l’Istituzione che sovrintende all’operato di queste ultime. Il tutto condito da un’indagine di mercato che parla di insicurezza a 360 gradi. Questa la formula del talk show proposto da FederSicurezza e vigilanzaprivataonline all’interno di IP Security Forum il 12 marzo a Verona. Un dibattito, pungente e incisivo, ... leggi...
 
Ostia, annus orribilis per il commercio: in aumento la criminalità
09/03/2015
  • Ostia - Sale la preoccupazione dei commercianti del X Municipio. Dopo la crisi che continua a mettere in ginocchio l'economia del territorio, ora a preoccupare è l'elevato tasso di criminalità a Ostia e nell'entroterra lidense. Secondo una ricerca realizzata su un campione di 400 imprese dall'istituto Format Research di Roma e presentata nella sede di Ascom Litorale ad allarmare i commercianti di Confcommercio è l'aumento di estorsioni, furti, rapine ed usura che hanno ... leggi...
 
IlFriuli.it - Vendite online: il 30% sono consumatori abituali
02/03/2015
  • Sono 55 su 100 i consumatori italiani, poco più di uno su due, che hanno fatto almeno una volta acquisti online. Il 6,7 lo ha fatto prima degli ultimi 12 mesi, e quindi assai raramente, il 19% ha avuto 2-4 esperienze di acquisto on line nell’ultimo anno, il 30% circa è arriva a 5 acquisti (“heavy e-shoppers”).I dati emergono dall’indagine "Il negozio nell'era di Intenet" realizzata da Confcommercio nazionale attraverso la società Format ... leggi...
 
Presentato il focus del settore sul quarto trimestre 2014. Indagine realizzata da Confcommercio FVG con Format Research
12/02/2015
  • Presentato Il focus del settore sul quarto trimestre 2014. L'indagine è stata realizzata da Confcommercio Fvg in collaborazione con Format RicercheAumenta la fiducia delle imprese del terziario Fvg, in parte per effetto di fattori esogeni, in parte a seguito del lieve miglioramento del livello dei ricavi. Ancora preoccupante la situazione occupazionale, anche se ci si attende una variazione positiva in vista dei primi tre mesi del 2015. Cresce la percentuale di imprese che si recano in ... leggi...
 
TVIWEB - Oro - Crisi dei consumi, gli operatori ne studiano i motivi
29/01/2015
  • A Vicenza, i rappresentanti delle categorie orafe e orologiere ed esperti si sono incontrati per delineare le dimensioni del fenomeno della contrazione della domanda e identificarne i fattori determinanti. Alla tavola rotonda svoltasi domenica 25 Gennaio, introdotta dal Presidente di Fiera di Vicenza Matteo Marzotto e moderata dal Direttore di Federpreziosi Steven Tranquilli, hanno preso parte: il Presidente diFederpreziosi Confcommercio Giuseppe Aquilino; Tommaso Mazza, Presidente Assocoral; ... leggi...
 
Simplicity, la nuova soluzione di Euler Hermes
29/01/2015
  • Euler Hermes, gruppo mondiale specializzato nell’assicurazione crediti, ha lanciato Simplicity, un prodotto che ha l’obiettivo di tutelare le transazioni commerciali contro il rischio di mancato pagamento sia sul mercato domestico, sia all’estero (export).Il prodotto è stato già lanciato in alcuni mercati del Nord Europa. In Italia ha vissuto una fase di pre-analisi, durante la quale è stato valutato da un campione di imprese target, assicurate e non. ... leggi...
 
Dal Giornale di Vicenza e da VO+ Daily lo studio Format voluto da Federpreziosi
27/01/2015
  • Le aziende in crisi "colpa dei vincoli. Vanno eliminati". Il limite di 999 euro per gli acquisti tramite contanti e l'obbligo di comunicare i dati per le operazioni oltre i 3600 euro sono tra i motivi dei ricavi ridotti.leggi gli articoli leggi...
 
Milano Finanza - Euler protegge i piccoli
24/01/2015
  • Il gruppo di assicurazione crediti cerca clienti tra le aziende con fatturati tra 100mila euro e 5 milioni. Perchè nel 2014 le insolvenze sono salite del 10% e i tempi medi di incasso sono arrivati a 100 giorni.È stata condota un'approfondita analisi di mercato, affidando a Format Research il compito di intervistare oltre 400 imprese target, e dalla quale è emerso...leggi l'articolo leggi...
 
IMPRESA CITY - Gli Italiani risparmieranno sui saldi
07/01/2015
  • Ad eccezione di Basilicata e Campania in cui sono partiti il 2 gennaio, in tutte le altre regioni l'appuntamento con i saldi invernali, secondo l'indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, è stato anticipato solo per quest'anno al 3 gennaio.Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio ogni famiglia, in occasione dei saldi invernali 2015, spenderà 336 euro per l'acquisto di capi d'abbigliamento, calzature ed accessori, per un valore complessivo di ... leggi...
 
Partiti il 3 gennaio i saldi
04/01/2015
  • È fissato per sabato 3 gennaio l’appuntamento con i saldi invernali, secondo l’indirizzo della Conferenza delle regioni e delle provincie autonome. Uniche eccezioni Basilicata e Campania dove i saldi sono partiti con un giorno di anticipo. Le associazioni di categoria e dei consumatori non concordano sulla cifra che le famiglie stanzieranno per le vendite a prezzo ridotto, fra i 150 e i 336 euro, ma sono unanimi nel giudicare poco significativo l’avvio anticipato delle ... leggi...
 
Ansa - Vince il regalo bisex
26/12/2014
  • Solo 1 famiglia su 5 dichiara di aver speso oltre i 150 euro. Al Sud maggiori economie, con budget medio attestato su 50 euro per 2 figli.. Il trend di riduzione della spesa viene confermato anche da Confcommercio che, con una ricerca in collaborazione con Format Research, attesta a 171 euro la spesa media degli italiani per tutti i regali di Nataleleggi l'articolo  leggi...
 
Tgcom 24 Difficile momento delle imprese
23/12/2014
  • Il crollo dei consumi e la pressione fiscale rappresentano ostacoli, a volteinsormontabili, per molte aziende, costrette così a chiudere i battentiTanti sono i fattori che possono determinare la chiusura di un'impresa. Tra questi sicuramente giocano un ruolo determinante il calo dei consumi, che rende difficoltoso lo svolgimento dell'attività aziendale, e il peso del fisco, che in molti casi disincentiva nuove assunzioni o nuovi investimenti.leggi l'articolo  leggi...
 
171 euro la spesa media delle famiglie per i regali di Natale
22/12/2014
  • Confcommercio che, con una ricerca in collaborazione con Format Research, attesta a 171 euro la spesa media degli italiani per tutti i regali di Natale, con un calo negli ultimi 5 anni del 40%.Leggi gli articoli de Il Velino e PPN  leggi...
 
Confcommercio Pisa: un Natale sobrio compromesso dalle tasse
17/12/2014
  • L'aumento delle tasse ha provocato un ulteriore crollo dei consumi, ma al regalo di Natale non si rinuncia. Secondo un sondaggio condotto da Confcommercio-Format, l'85% degli italiani effettuerà acquisti durante le festività, soprattutto per i familiari più stretti e i parenti. Leggi la rassegna  leggi...
 
L'Eco di Bergamo: Natale, ai regali non si rinuncia
17/12/2014
  • Natale, ai regali non si rinuncia Ma la spesa dei bergamaschi scendeI bergamaschi non rinunciano ai regali sotto l’albero. Il numero degli scontrini battuti dai registratori di cassa in queste prime settimane di dicembre risulta in linea con il 2013, ma con un importo inferiore ed una spesa media di 80 euro.Tra i regali, i generi alimentari (con il 73,3% delle preferenze) e i giocattoli (con il 51,6%) restano gli articoli più acquistati, in linea con quanto emerge da ... leggi...
 
Internazionale, Lettera 43 ... Natale 2014 all'insegna della tecnologia
16/12/2014
  • Natale, il 2014 è all'insegna della tecnologiaDiminuiscono budget e acquisti, ma aumentano le spese legate al mondo hi-tech.15 dicembre 2014 - Il Natale 2014 è decisamente all'insegna della tecnologia. Secondo l'indagine realizzata da Confcommercio con Format ResearchLeggi gli articoliLeggi gli articoli  leggi...
 
Valtiberina Informa
16/12/2014
  • Settore Moda Confcommercio provincia di Perugia su anticipo saldi al 3 gennaio“Scelta opportuna, condivisa dalla maggioranza degli operatori”...La spesa media per persona, secondo una indagine da Confcommercio,in collaborazione con Format Research si attesta a 171 euro, in linea con il valore dello scorso anno... leggi l'articolo  leggi...
 
A Natale si spenderà meno ma senza rinunciare al regalo
15/12/2014
  • Indagine Confcommercio-Format: generi alimentari e giocattoli restano in cima alla lista dei regali. In aumento la ricerca del regalo "tecnologico". La spesa media per persona si attesta a 171 euro, in linea con il valore dello scorso anno ma il 40,7% in meno rispetto al 2009 (era di circa 289 euro). ... leggi Natale 2014, l'idagine Confcommercio con Format Researchleggi la rassegna stampa  leggi...
 
Roma, allarme sicurezza, negozianti spaventati
27/11/2014
  • ... Uno dei tanti esempi di violenza nei confronti dei commercianti e di chi li difende. Un fenomeno che, secondo molti negozianti, va oltre la percezione di insicurezza in una città dove anche l’abusivismo commerciale rappresenta una piaga difficile da annientare. A confermare la preoccupante tendenza lo studio di Confcommercio Roma e Format Research, ...leggi gli articoli da Corriere della Sera e Blitz  leggi...
 
TFR in busta paga: interesserà 300mila imprese - CHANNEL city
27/11/2014
  • Nelle imprese fino a 49 addetti lo chiederà 1 lavoratore su 5 secondo una indagine Confcommercio-Format Research.E' stimato nel 20% circa il numero dei lavoratori nelle imprese fino a 49 addetti intenzionato a chiedere al proprio datore di lavoro il TFR che matureranno nel 2015.leggi l'articolo  leggi...
 
Giornata della legalità - I servizi dei Tg
27/11/2014
  • Il 52,7% delle imprese commerciali romane dichiara che i livelli di sicurezza per le proprie attività negli ultimi due anni sono peggiorati. Tra chi ha visto peggiorare l'impatto della criminalità, il 66,4% delle aziende ha registrato un aumento dei furti, il 55% delle rapine, il 28,9% dei fenomeni di usura e il 26,6% delle estorsioni.Sono questi alcuni dei dati emersi dall'indagine Confcommercio Roma - Format Research "L'impatto della criminalità sulle imprese del ... leggi...
 
A Roma per un esercente su due situazione peggiorata
26/11/2014
  • Negli ultimi due anni, per il 52,7% delle imprese romane i livelli di sicurezza sono peggiorati, il 41,3% non segnala alcun cambiamento, mentre per il 5,4% i livelli di sicurezza sono aumentati. Tra chi ha visto peggiorare l’impatto della criminalità, il 66,4% delle aziende ha registrato un aumento dei furti, il 55% le rapine, il 28,9% i fenomeni di usura e il 26,6% le estorsioni. Nel mirino, soprattutto i pubblici esercizi come bar, ristoranti, locali, alberghi e tabaccai. I dati ... leggi...
 
Assodistil e Federvini lanciano l'allarme accise
25/11/2014
  • Il comparto delle bevande alcoliche e dei prodotti intermedi, che sta scontando gli effetti della crisi generalizzata nei consumi, ora vede in pericolo anche le sue produzioni di eccellenza come le Grappe, simbolo del Made in Italy.... Inoltre, secondo i dati Format, la metà delle imprese del settore vive un pesante deterioramento della liquidità aziendaleleggi l'articolo di ATnews.it  leggi...
Pagina:  «  | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |  » 
 
© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com