Info: Archivio News Parlano di noi
 
Il Friuli - I primi 70 anni di Confcommercio
16/05/2015
  • Confcommercio Fvg festeggia lunedì 18 maggio i suoi primi 70 anni, decenni di impegno a tutela degli interessi di decine di migliaia di associati che hanno trovato nell’associazione la loro 'casa'. ...la presentazione dei dati sul primo trimestre 2015 dell’Osservatorio regionale Fvg da parte di Pierluigi Ascani ...leggi l'articolo  leggi...
 
UdineToday - Confcommercio compie 70 anni: festeggiamenti in Castello a Udine
15/05/2015
  • La prima sede a Udine fu in via Vittorio Veneto, a Pordenone in Corso Vittorio Emanuele, a Gorizia in Corso Italia. A Trieste ci si è spostati solo per qualche anno da via San Nicolò. Quella di Confcommercio del Friuli Venezia Giulia è la storia delle sue quattro associazioni territoriali, due delle quali, Udine e Pordenone (Gorizia nacque un anno dopo), furono battezzate proprio nel 1945 e compiono dunque 70 anni di attività di sostegno alle piccole imprese del ... leggi...
 
Economia imperiese, perse 700 imprese in poco più di un anno
13/05/2015
  • La provincia di Imperia soffre: in un anno hanno chiuso 700 imprese soprattutto nel settore del terziario ma anche del turismo. E' quanto emerge da una ricerca che Format Research ha compiuto per conto della Confcommercio.leggi la rassegna  leggi...
 
Il 2015 è l'anno del riscatto, ecco l'analisi di Confcommercio sull'andamento economico della provincia di Imperia
12/05/2015
  • Il 2015 è l'anno del riscatto, ecco l'analisidi Confcommercio sull'andamentoeconomico della nostra provinciaLa ricerca è stata affidata Format Ricerche, istituto di ricerce con sede a Roma e Pordenone. Scaricabile il resport.Oggi presso la sala del consiglio provinciale a Imperia si è tenuto un incontro promosso dalla Confcommercio sull'andamento economico della nostra provincia.leggi gli articoli  leggi...
 
IMPERIA. MARTEDI’ 12 LA PRESENTAZIONE DELL’ANALISI TRIMESTRALE SULL`ANDAMENTO ECONOMICO DELLA PROVINCIA
10/05/2015
  • Sarà presentata martedì prossimo 12 maggio alle 12 nella sala consigliare della Provincia di Imperia l’analisi trimestrale 2015 dell’andamento economico provinciale realizzata da Format Research per Confcommercio.Leggi gli articoli  leggi...
 
Fipe, il 40% dei baristi acquisterà attrezzature nei prossimi 5 anni
05/05/2015
  • Una filiera “analogica” e bisognosa di rinnovamento. A partire dai banconi del bar, in molti casi vecchi di dieci anni e non sostituiti, per i quali Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi propone un provvedimento sulla falsariga della legge Sabatini per incentivare il rinnovamento.Il bar – dice un’indagine Fipe/Format – svolge del resto un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare, con ben 5 miliardi di euro di transazioni e 6 miliardi di ... leggi...
 
A roma un fioraio su tre è abusivo
29/04/2015
  • In aumento nella capitale i fiorai abusivi. Un mercato sempre più fuori dalle regole. Lo sostiene l'indagine condotta da Format Research per Confcommercio Romaleggi la rassegna 1leggi la rassegna 2  leggi...
 
Il Piccolo - Un’impresa su quattro taglia l’organico
28/04/2015
  • L’indagine trimestrale di Confcommercio sul terziario: a fine 2014 giù ancora l’occupazione. Migliora l’accesso al creditoUna chiusura d’anno tutt’altro che confortante: nell’ultimo trimestre del 2014, infatti, il mondo del terziario triestino ha visto la forza lavoro ridursi ancora per il 36,3% delle imprese. Un dato, questo, che ha confermato il trend nettamente negativo dell’annata scorsa: la diminuzione dell’occupazione nel campione di soggetti interpellati da Format Research per conto di ... leggi...
 
GIUBILEO, LE ATTESE DELLE IMPRESE
21/04/2015
  • La sfida del Giubileo: subito i lavori stradali e più bus in periferiaSarà il «Giubileo della mobilità». Così lo definisce il presidente della Confcommercio, Rosario Cerra, nel presentare l?indagine eseguita da «Format research» su 500 imprese romane: quasi tutti gli intervistati, infatti, hanno risposto che l'Anno Santo andrà bene solo se si potenzieranno i trasporti anche in periferia e se si risolverà, almeno in parte, il ... leggi...
 
Repubblica Economia e Finanza - Tfr, Irap e reverse charge: le imprese fanno i conti
20/04/2015
  • A lcune misure sono entrate in vigore, altre si apprestano a farlo. Il fronte della fiscalità per le imprese è un cantiere sempre aperto, nel quale da tempo si confrontano da una parte i timidi tentativi di alleggerire il peso delle imposte per rilanciare gli investimenti e l’occupazione, dall’altra nuovi inasprimenti, dettati dalla necessità dello Stato di far cassa. Una situazione contraddittoria che non aiuta a creare un clima di grande attrattività per chi intende programmare gli ... leggi...
 
Giubileo, per il 63% delle imprese del terziario è un'opportunità ma servono infrastrutture
18/04/2015
  • Per il 63% circa delle imprese del terziario il Giubileo rappresenta un'opportunità di crescita economica per Roma, ma per la buona riuscita dell'evento è necessario coinvolgere le periferie e puntare sul potenziamento del trasporto pubblico. E' quanto emerge dalla ricerca 'Giubileo 2015. Le attese delle imprese del terziario di Roma Capitale' realizzata da Format Research per Confcommercio Roma.Leggi la ricercaLeggi la rassegna stampaguarda il video del Tg3  leggi...
 
Vigilanza Privata Online - Vigilanza Privata e mercato residenziale: spunti di business
24/03/2015
  • ...Tutti, insomma, studiano soluzioni per rendere accessibili al mercato SoHo (residenziale e piccolo professionale) soluzioni di sicurezza e di vigilanza privata. Un mercato assai florido all’estero e che invece in Italia stenta ancora a decollare. Perchè? Secondo l’indagine commissionata da Federsicurezza a Format Research...Leggi l'articolo  leggi...
 
Vigilanza Privata Online
13/03/2015
  • La vigilanza privata incontra i suoi top buyer in un talk show targato FedersicurezzaI top buyer di security, le categorie che offrono servizi di sicurezza e l’Istituzione che sovrintende all’operato di queste ultime. Il tutto condito da un’indagine di mercato che parla di insicurezza a 360 gradi. Questa la formula del talk show proposto da FederSicurezza e vigilanzaprivataonline all’interno di IP Security Forum il 12 marzo a Verona. Un dibattito, pungente e incisivo, ... leggi...
 
Ostia, annus orribilis per il commercio: in aumento la criminalità
09/03/2015
  • Ostia - Sale la preoccupazione dei commercianti del X Municipio. Dopo la crisi che continua a mettere in ginocchio l'economia del territorio, ora a preoccupare è l'elevato tasso di criminalità a Ostia e nell'entroterra lidense. Secondo una ricerca realizzata su un campione di 400 imprese dall'istituto Format Research di Roma e presentata nella sede di Ascom Litorale ad allarmare i commercianti di Confcommercio è l'aumento di estorsioni, furti, rapine ed usura che hanno ... leggi...
 
IlFriuli.it - Vendite online: il 30% sono consumatori abituali
02/03/2015
  • Sono 55 su 100 i consumatori italiani, poco più di uno su due, che hanno fatto almeno una volta acquisti online. Il 6,7 lo ha fatto prima degli ultimi 12 mesi, e quindi assai raramente, il 19% ha avuto 2-4 esperienze di acquisto on line nell’ultimo anno, il 30% circa è arriva a 5 acquisti (“heavy e-shoppers”).I dati emergono dall’indagine "Il negozio nell'era di Intenet" realizzata da Confcommercio nazionale attraverso la società Format ... leggi...
 
Presentato il focus del settore sul quarto trimestre 2014. Indagine realizzata da Confcommercio FVG con Format Research
12/02/2015
  • Presentato Il focus del settore sul quarto trimestre 2014. L'indagine è stata realizzata da Confcommercio Fvg in collaborazione con Format RicercheAumenta la fiducia delle imprese del terziario Fvg, in parte per effetto di fattori esogeni, in parte a seguito del lieve miglioramento del livello dei ricavi. Ancora preoccupante la situazione occupazionale, anche se ci si attende una variazione positiva in vista dei primi tre mesi del 2015. Cresce la percentuale di imprese che si recano in ... leggi...
 
Simplicity, la nuova soluzione di Euler Hermes
29/01/2015
  • Euler Hermes, gruppo mondiale specializzato nell’assicurazione crediti, ha lanciato Simplicity, un prodotto che ha l’obiettivo di tutelare le transazioni commerciali contro il rischio di mancato pagamento sia sul mercato domestico, sia all’estero (export).Il prodotto è stato già lanciato in alcuni mercati del Nord Europa. In Italia ha vissuto una fase di pre-analisi, durante la quale è stato valutato da un campione di imprese target, assicurate e non. ... leggi...
 
TVIWEB - Oro - Crisi dei consumi, gli operatori ne studiano i motivi
29/01/2015
  • A Vicenza, i rappresentanti delle categorie orafe e orologiere ed esperti si sono incontrati per delineare le dimensioni del fenomeno della contrazione della domanda e identificarne i fattori determinanti. Alla tavola rotonda svoltasi domenica 25 Gennaio, introdotta dal Presidente di Fiera di Vicenza Matteo Marzotto e moderata dal Direttore di Federpreziosi Steven Tranquilli, hanno preso parte: il Presidente diFederpreziosi Confcommercio Giuseppe Aquilino; Tommaso Mazza, Presidente Assocoral; ... leggi...
 
Dal Giornale di Vicenza e da VO+ Daily lo studio Format voluto da Federpreziosi
27/01/2015
  • Le aziende in crisi "colpa dei vincoli. Vanno eliminati". Il limite di 999 euro per gli acquisti tramite contanti e l'obbligo di comunicare i dati per le operazioni oltre i 3600 euro sono tra i motivi dei ricavi ridotti.leggi gli articoli leggi...
 
Milano Finanza - Euler protegge i piccoli
24/01/2015
  • Il gruppo di assicurazione crediti cerca clienti tra le aziende con fatturati tra 100mila euro e 5 milioni. Perchè nel 2014 le insolvenze sono salite del 10% e i tempi medi di incasso sono arrivati a 100 giorni.È stata condota un'approfondita analisi di mercato, affidando a Format Research il compito di intervistare oltre 400 imprese target, e dalla quale è emerso...leggi l'articolo leggi...
 
IMPRESA CITY - Gli Italiani risparmieranno sui saldi
07/01/2015
  • Ad eccezione di Basilicata e Campania in cui sono partiti il 2 gennaio, in tutte le altre regioni l'appuntamento con i saldi invernali, secondo l'indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, è stato anticipato solo per quest'anno al 3 gennaio.Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio ogni famiglia, in occasione dei saldi invernali 2015, spenderà 336 euro per l'acquisto di capi d'abbigliamento, calzature ed accessori, per un valore complessivo di ... leggi...
 
Partiti il 3 gennaio i saldi
04/01/2015
  • È fissato per sabato 3 gennaio l’appuntamento con i saldi invernali, secondo l’indirizzo della Conferenza delle regioni e delle provincie autonome. Uniche eccezioni Basilicata e Campania dove i saldi sono partiti con un giorno di anticipo. Le associazioni di categoria e dei consumatori non concordano sulla cifra che le famiglie stanzieranno per le vendite a prezzo ridotto, fra i 150 e i 336 euro, ma sono unanimi nel giudicare poco significativo l’avvio anticipato delle ... leggi...
 
Ansa - Vince il regalo bisex
26/12/2014
  • Solo 1 famiglia su 5 dichiara di aver speso oltre i 150 euro. Al Sud maggiori economie, con budget medio attestato su 50 euro per 2 figli.. Il trend di riduzione della spesa viene confermato anche da Confcommercio che, con una ricerca in collaborazione con Format Research, attesta a 171 euro la spesa media degli italiani per tutti i regali di Nataleleggi l'articolo  leggi...
 
Tgcom 24 Difficile momento delle imprese
23/12/2014
  • Il crollo dei consumi e la pressione fiscale rappresentano ostacoli, a volteinsormontabili, per molte aziende, costrette così a chiudere i battentiTanti sono i fattori che possono determinare la chiusura di un'impresa. Tra questi sicuramente giocano un ruolo determinante il calo dei consumi, che rende difficoltoso lo svolgimento dell'attività aziendale, e il peso del fisco, che in molti casi disincentiva nuove assunzioni o nuovi investimenti.leggi l'articolo  leggi...
 
171 euro la spesa media delle famiglie per i regali di Natale
22/12/2014
  • Confcommercio che, con una ricerca in collaborazione con Format Research, attesta a 171 euro la spesa media degli italiani per tutti i regali di Natale, con un calo negli ultimi 5 anni del 40%.Leggi gli articoli de Il Velino e PPN  leggi...
 
L'Eco di Bergamo: Natale, ai regali non si rinuncia
17/12/2014
  • Natale, ai regali non si rinuncia Ma la spesa dei bergamaschi scendeI bergamaschi non rinunciano ai regali sotto l’albero. Il numero degli scontrini battuti dai registratori di cassa in queste prime settimane di dicembre risulta in linea con il 2013, ma con un importo inferiore ed una spesa media di 80 euro.Tra i regali, i generi alimentari (con il 73,3% delle preferenze) e i giocattoli (con il 51,6%) restano gli articoli più acquistati, in linea con quanto emerge da ... leggi...
 
Confcommercio Pisa: un Natale sobrio compromesso dalle tasse
17/12/2014
  • L'aumento delle tasse ha provocato un ulteriore crollo dei consumi, ma al regalo di Natale non si rinuncia. Secondo un sondaggio condotto da Confcommercio-Format, l'85% degli italiani effettuerà acquisti durante le festività, soprattutto per i familiari più stretti e i parenti. Leggi la rassegna  leggi...
 
Internazionale, Lettera 43 ... Natale 2014 all'insegna della tecnologia
16/12/2014
  • Natale, il 2014 è all'insegna della tecnologiaDiminuiscono budget e acquisti, ma aumentano le spese legate al mondo hi-tech.15 dicembre 2014 - Il Natale 2014 è decisamente all'insegna della tecnologia. Secondo l'indagine realizzata da Confcommercio con Format ResearchLeggi gli articoliLeggi gli articoli  leggi...
 
Valtiberina Informa
16/12/2014
  • Settore Moda Confcommercio provincia di Perugia su anticipo saldi al 3 gennaio“Scelta opportuna, condivisa dalla maggioranza degli operatori”...La spesa media per persona, secondo una indagine da Confcommercio,in collaborazione con Format Research si attesta a 171 euro, in linea con il valore dello scorso anno... leggi l'articolo  leggi...
 
A Natale si spenderà meno ma senza rinunciare al regalo
15/12/2014
  • Indagine Confcommercio-Format: generi alimentari e giocattoli restano in cima alla lista dei regali. In aumento la ricerca del regalo "tecnologico". La spesa media per persona si attesta a 171 euro, in linea con il valore dello scorso anno ma il 40,7% in meno rispetto al 2009 (era di circa 289 euro). ... leggi Natale 2014, l'idagine Confcommercio con Format Researchleggi la rassegna stampa  leggi...
 
Roma, allarme sicurezza, negozianti spaventati
27/11/2014
  • ... Uno dei tanti esempi di violenza nei confronti dei commercianti e di chi li difende. Un fenomeno che, secondo molti negozianti, va oltre la percezione di insicurezza in una città dove anche l’abusivismo commerciale rappresenta una piaga difficile da annientare. A confermare la preoccupante tendenza lo studio di Confcommercio Roma e Format Research, ...leggi gli articoli da Corriere della Sera e Blitz  leggi...
 
TFR in busta paga: interesserà 300mila imprese - CHANNEL city
27/11/2014
  • Nelle imprese fino a 49 addetti lo chiederà 1 lavoratore su 5 secondo una indagine Confcommercio-Format Research.E' stimato nel 20% circa il numero dei lavoratori nelle imprese fino a 49 addetti intenzionato a chiedere al proprio datore di lavoro il TFR che matureranno nel 2015.leggi l'articolo  leggi...
 
Giornata della legalità - I servizi dei Tg
27/11/2014
  • Il 52,7% delle imprese commerciali romane dichiara che i livelli di sicurezza per le proprie attività negli ultimi due anni sono peggiorati. Tra chi ha visto peggiorare l'impatto della criminalità, il 66,4% delle aziende ha registrato un aumento dei furti, il 55% delle rapine, il 28,9% dei fenomeni di usura e il 26,6% delle estorsioni.Sono questi alcuni dei dati emersi dall'indagine Confcommercio Roma - Format Research "L'impatto della criminalità sulle imprese del ... leggi...
 
A Roma per un esercente su due situazione peggiorata
26/11/2014
  • Negli ultimi due anni, per il 52,7% delle imprese romane i livelli di sicurezza sono peggiorati, il 41,3% non segnala alcun cambiamento, mentre per il 5,4% i livelli di sicurezza sono aumentati. Tra chi ha visto peggiorare l’impatto della criminalità, il 66,4% delle aziende ha registrato un aumento dei furti, il 55% le rapine, il 28,9% i fenomeni di usura e il 26,6% le estorsioni. Nel mirino, soprattutto i pubblici esercizi come bar, ristoranti, locali, alberghi e tabaccai. I dati ... leggi...
 
Terziario, giù ricavi e posti. Solo il turismo viaggia bene
25/11/2014
  • Fra le imprese intervistate da Format Research il 31% ha dovuto ridurre il numero di dipendenti. A soffrire maggiormente sono le realtà più piccole.Ricavi ancora in flessione nel 37,5% dei casi. Del 31% la percentuale delle aziende che ha dovuto ridurre il numero di addetti. Due dati che, già da soli, confermano le grandi difficoltà del terziario triestino anche nel terzo trimestre dell’anno in corso. Lo dice l’indagine sull’andamento economico ... leggi...
 
Assodistil e Federvini lanciano l'allarme accise
25/11/2014
  • Il comparto delle bevande alcoliche e dei prodotti intermedi, che sta scontando gli effetti della crisi generalizzata nei consumi, ora vede in pericolo anche le sue produzioni di eccellenza come le Grappe, simbolo del Made in Italy.... Inoltre, secondo i dati Format, la metà delle imprese del settore vive un pesante deterioramento della liquidità aziendaleleggi l'articolo di ATnews.it  leggi...
 
Legalità mi piace contro l'abusivismo
25/11/2014
  • 26 novembre Giornata di mobilitazione. Diffusa anche un'indagine di Confcommercio, in collaborazione con Format Research, sul "sentiment" dei consumatori e delle imprese nei confronti dell' illegalità, dell'abusivismo e della contraffazione.leggi gli articolileggi altri aricoli  leggi...
 
Per il 75% dei consumatori l'acquisto di falsi è normale
24/11/2014
  • Acquistare prodotti falsi, o illegali sta diventando normale per gli italiani e quasi un terzo lo ha fatto quest'anno comprando anche prodotti che mettono a rischio la salute come alimentari o farmaci.E' quanto emerge dall'indagine realizzata da Confcommercio da cui emerge come il 27% dei consumatori ha acquistato almeno una volta nel 2014 un prodotto o un servizio illegale e per tre su quattro l'acquisto dei prodotti illegali è piuttosto normale ed è utile per chi è in ... leggi...
 
Roma: i commercianti bocciano Marino, da 94,8% giudizio negativo
21/11/2014
  • Il 94,8% delle imprese del commercio e del turismo di Roma boccia il sindaco Ignazio Marino. Una bocciatura confermata anche nella zona del tridente dove solo il 9,7% ne difende l'operato. ...secondo i dati emersi dall'indagine realizzata da Format Research, quasi il 60% delle imprese intervistate ha espresso un giudizio negativo (o molto negativo) dell'iniziativa partita quest'estate.Leggi la rassegna cartaceaLeggi la rassegna web  leggi...
 
Format Research per Federsicurezza: Diminuisce il senso di sicurezza dei cittadini italiani
20/11/2014
  • Si è svolto stamane a Firenze all'Hotel Baglioni il roadshow organizzato da Federsicurezza, che ha posto l'accento sulla vigilanza privata 3.0. Occhi puntati sul futuro. Il workshop ha visto la partecipazione di Pierluigi Ascani, Presidente di Format Research, che ha realizzato un analisi sulla percezione che hanno i cittadini della sicurezza.leggi gli articoliguarda il video  leggi...
 
Per la maggioranza degli italiani scienza e fede non sono in conflitto
19/11/2014
  • Tra i numerosi sondaggi realizzati nel nostro paese, una recente indagine commissionata dalla Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare - SISRI a Format Reasearch, mostrerebbe come la maggior parte degli italiani non vedano la necessità di un conflitto tra fede e scienza, in particolare nelle questioni scientifiche fondamentali, come l'origine dell'universo e della vita, e lo sviluppo dei viventi.leggi gli articoli  leggi...
 
Grappa, in pericolo 1.300 posti
19/11/2014
  • Grappe e distillati a rischio per il continuo aumento delle accise sull’alcol che mina la tenuta del comparto riconosciuto tra le eccellenze del made in Italy, in particolare di matrice veneta. Tre aumenti negli ultimi due anni e uno atteso per il 2015 mettono a rischio almeno 1.300 posti di lavoro nel Veneto. Secondo gli operatori di settore il comparto starebbe scontando gli effetti non solo della crisi dei consumi ma soprattutto degli aumenti delle accise sull’alcol. A rischiare ... leggi...
 
Ancora sul TFR - Confcommercio: il 20% dei lavoratori chiederà il Tfr in busta paga
19/11/2014
  • Sono 20 su 100 i lavoratori che chiederanno all’azienda in cui lavorano di ricevere il Tfr in busta paga nel 2015. E’ quanto risulta da un’indagine svolta da Confcommercio in collaborazione con Format Research.leggi gli articoli  leggi...
 
Assodistil: “A rischio il futuro delle grappe, In Veneto tagli di oltre 1300 posti di lavoro - Il Giornale di Vicenza
18/11/2014
  • Il rischio che il gettito fiscale generale sia di molto inferiore alle attese e, soprattutto, che il prezzo da pagare in termini occupazionali e di capacità di sopravvivenza del comparto sia pesante, è concreto. Lo confermano i dati dell'Osservatorio congiunturale, realizzato dalla società di ricerche Format per conto dell'Associazione dei distillatori Secondo l'indagine relativa al terzo trimestre dell'anno, quasi l'80% delle aziende in difficoltà attribuisce il ... leggi...
 
La rivoluzione dei Millenials prima passano su Internet
18/11/2014
  • HANNO LAVORI PRECARI E STIPENDI FLESSIBILI EPPURE LE GENERAZIONI NATE TRA GLI ANNI ’80 E LA FINE DEI ’90 NON RINUNCIANO A SPENDERE CON UN ALLEATO FISSO: LA TECNOLOGIA COSÌ PRIMA DI UN QUALSIASI ACQUISTO CONSULTANO LA RETE, POI VANNO IN NEGOZIO......Così i consumatori diventano più consapevoli ed esigenti nei confronti dei produttori. Secondo un’indagine realizzata da Confcommercio con Format Ricerche, ormai il 54,9% dei consumatori cerca un prodotto su ... leggi...
 
Confcommercio: Tfr anticipato? Solo per il 20% dei lavoratori
17/11/2014
  • Ancora su Tfr anticipato la testata Leo newnotizie.itvedi l'articolo leggi...
 
Confcommercio-Format Research: Tfr in busta, lo chiederà un lavoratore su 5
17/11/2014
  • A chiedere il Tfr in busta paga sarà un lavoratore su 5 e la richiesta interesserà circa 300 mila imprese. È quanto emerge da un’indagine Confcommercio-Format Research. Il 20% circa dei lavoratori è intenzionato a chiedere al datore di lavoro il Tfr che maturerà nel 2015. Sei su 10 (60%) utilizzeranno l’anticipo per i consumi o comunque per spese di cui si ha necessità, il 40% invece pensa di risparmiarlo magari mettendolo in banca. L’impatto del provvedimento riguarderà 300 mila imprese fino a ... leggi...
 
Imperia - 1600 imprese in meno entro fine anno - Analisi Format Research
03/11/2014
  • Imperia - Entro la fine dell’anno quasi 1.615 imprese cesseranno la loro attività in provincia di Imperia. Un’analisi allarmante messa in luce da Format Research che ha effettuato uno studio sull’andamento economico commissionato da Confcommercio Imperia e presentato stamane nella Sala degli Specchi in Comune a Sanremo. Secondo le allarmanti previsioni chiuderanno 1.223 imprese del terziario (contro le 1.725 dell’anno scorso) e 392 del comparto manifatturiero e delle costruzioni (contro le 593 ... leggi...
 
Format Research Report sul terzo trimestre con Confcommercio Imperia lunedì 3 novembre in Comune a Sanremo
29/10/2014
  • Lo stato di salute della provincia di Imperia secondo Format Research. Report sul terzo trimestre con ConfcommercioSanremo. E’ stata convocata per lunedì prossimo 3 novembre alle 12 presso la Sala degli Specchi in Comune a Sanremo la conferenza stampa della Confcommercio sulle “Scelte strategiche per il rilancio dell'economia della provincia”. Sarà l’occasione per presentare la ricerca “Diario economico della provincia di Imperia” relativa al ... leggi...
 
Wired - Shopping online: fare acquisti su Internet è sicuro?
24/10/2014
  • A spingere i consumatori verso gli acquisti online sono soprattutto la convenienza economica, la possibilità di comprare in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, l’ampia scelta di prodotti e servizi, la possibilità di confrontare i prezzi e leggere recensioni e opinioni, stando a una recente indagine condotta da Format Ricerche per conto di Confcommercio.Leggi l'articolo completo  leggi...
 
Imprese del terziario Fvg: clima di fiducia e ricavi di nuovo in calo
23/10/2014
  • Il focus sul terzo trimestre 2014 (indagine realizzata da Confcommercio Fvg in collaborazione con Format Ricerche). Paoletti: «Il terziario paga la cassa integrazione dell'industria». Gorizia la provincia più in difficoltà scarica articolo Udine Today  leggi...
 
Indagine Confcommercio- Format Ricerche: Tasi e Tari troppo onerosi per il 60% delle imprese
15/10/2014
  • Confcommercio, in collaborazione con Format Ricerche ha realizzato l'indagine "L'autunno del fisco". A pochi giorni dall'appuntamento con il pagamento della Tasi solo il 26,9% delle imprese del terziario è a conoscenza dell'importo da versare e oltre il 60% registra un aumento dei costi burocratici per fare fronte a questo obbligo, tanto che quasi un'impresa su due pagherà la TASI con difficoltà; per oltre un terzo delle imprese, inoltre, si tratta di un'imposta ... leggi...
 
Imprese in difficoltà per il fisco
13/10/2014
  • Confcommercio: per 94,1% imprese più difficoltà per il peso del fiscoIl 94,1% delle imprese del terziario denuncia difficoltà crescenti nel riuscire a fare fronte al peso della pressione fiscale dal punto di vista finanziario. È quanto emerge dall'indagine «L'autunno del fisco», realizzata da Confcommercio-Imprese per l'Italia in collaborazione con Format Ricerche.Leggi la rassegna stampaleggi  "Ingorgo" fiscale: l'analisi ... leggi...
 
Osservatorio Credito Confcommercio Format
09/10/2014
  • Da Il Giornale delle PMI, il Corriere della Sera e Libero Quotidiano ancora notizie sull'Osservatorio Credito Confcommercio realizzato da Confcommercio-Imprese per l’Italia in collaborazione con Format Research.leggi la rassegna  leggi...
 
Il 26,7% delle imprese non ottiene credito - Messaggero Veneto
07/10/2014
  • Indagine Confcommercio Format su credito alle imprese Articoli dal Messaggero Veneto leggi gli articoli leggi...
 
CREDITO: OSSERVATORIO CONFCOMMERCIO, IL 48% DELLE IMPRESE E' IN DIFFICOLTÀ
07/10/2014
  • Nel secondo trimestre del 2014, per quasi la meta' delle imprese del terziario (48%) resta critica la capacita' finanziaria, ovvero la possibilita' di riuscire a fare fronte ai propri impegni finanziari, a pagare i propri fornitori, le tratte in banca, o a fare fronte agli oneri contributivi e fiscali. A incidere fortemente su questo dato - afferma l'indagine regionale dell'Osservatorio Credito Confcommercio del secondo trimestre del 2014 realizzata con Format Ricerche - sono soprattutto le ... leggi...
 
Osservatorio Credito Confcommercio sulle imprese del terziario di mercato nel secondo trimestre del 2014
06/10/2014
  • Secondo l’Osservatorio Credito Confcommercio sulle imprese del terziario di mercato nel secondo trimestre del 2014 realizzato da Confcommercio-Imprese per l'Italia in collaborazione con Format Ricerche, nel secondo trimestre 2014 il 48% delle imprese non riesce a fronteggiare autonomamente il proprio fabbisogno finanziario. Nelle regioni meridionali la percentuale è spesso doppia rispetto a quelle del Nord. Quindi non solo l’Italia sta soffrendo la crisi ma in questo periodo ... leggi...
 
Il Negozio nell'eta di internet rassegne 22 e 23 settembre
23/09/2014
  • Per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori sentiti da Confcommercio in un'indagine condotta con Format Ricerche, i negozi tradizionali tra dieci anni avranno ancora un ruolo importante, ma dovranno emozionare e coinvolgere il cliente, come sottolineato anche da Fabrizio Valente, partner fondatore di Kiki Lab.leggi la rassegna del 22 settembreleggi la rassegna del 23 settembre  leggi...
 
INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL’ERA DI INTERNET rassegna stampa
19/09/2014
  • Secondo i risultati di un'indagine svolta da Format Research in collaborazione con Confcommercio e presentata nell'ambito del convegno, per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra 10 anni avranno ancora un ruolo importante, ma solo se capaci di emozionare e di coinvolgere il cliente. Dalla ricerca emerge anche che il 55,6% dei consumatori ha acquistato almeno una volta online, soprattutto per ragioni di prezzo, mentre il 54,9% dei consumatori ha cercato un ... leggi...
 
INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL’ERA DI INTERNET
19/09/2014
  • Confcommercio ha presentato "Il negozio nell'era di Internet", la nuova guida realizzata per la collana "Le Bussole". Secondo una ricerca fatta in collaborazione con Format Research, per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra 10 anni avranno ancora un ruolo importante, ma solo se capaci di emozionare e di coinvolgere il cliente.Scarica l'indagine  leggi...
 
La Voce del Tabaccaio
01/09/2014
  • La Voce del Tabaccaio 1 settembre 2014Osservatorio sulle Tabaccherie. Ricerca realizzata dalla Federazione Italiana Tabaccai in collaborazione con Format Research e pubblica sulla rivista La Voce del TabaccaioLeggi l'articolo in pdf  leggi...
 
Per le imprese del terziario la stretta creditizia non si allenta neanche nel secondo trimestre
30/08/2014
  • 
Nel secondo trimestre del 2014 rimane critica la capacità finanziaria delle imprese del terziario che, nella maggioranza dei casi (48%), risultano ancora in difficoltà a fronteggiare autonomamente il proprio fabbisogno finanziario (nel trimestre precedente erano il 53%). 
E' quanto emerge dall'Osservatorio Credito Confcommercio (Occ) sulle imprese del commercio, del turismo e dei servizi nel secondo trimestre del 2014 realizzato da Confcommercio-Imprese per l'Italia ... leggi...
 
Il crédit crunch non si allenta
30/08/2014
  • Il credit crunch non allenta la morsa sulle imprese: l'accesso al credito, alla fine della prima metà dell'anno, resta difficoltoso, costoso e limitato, soprattutto per le imprese di minori dimensioni e per quelle del Mezzogiorno. A segnalarlo è l'Osservatorio Credito Confcommercio realizzato in collaborazione con Format Research.  Leggi la rassegna tratta da alcuni importanti quotidiani cartacei: IL SOLE 24 ORE; LA GAZZETTA DEL SUD; LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO; IL ... leggi...
 
Fipe divide i vacanzieri italiani in categorie
29/08/2014
  • Quest’anno si è parlato molto della riduzione del numero d’italiani che sono o andranno in vacanza e la Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) con Format Research hanno condotto un’indagine che ha messo in luce come cambiano i comportamenti durante il periodo delle ferie e sulla base delle abitudini alimentari ha stilato quattro categorie.  Leggi gli articoli pubblicati su RISTORAZIONE & CATERING; BLOGO DONNA; CALCIOMERCATO.IT; AGENZIA FUORI ... leggi...
 
Imprese rosa più brave, ma meno credito
24/08/2014
  • Le imprese femminili del terziario, pur portando a casa risultati spesso migliori rispetto alla media di settore e in un contesto difficilissimo, ottengono meno credito da parte delle banche e in caso di prestito, i tassi sono più pesanti. Lo rileva l'Osservatorio del credito di Confcommercio, realizzato con Format Research.  Leggi i numerosi articoli pubblicati: QN; Unione Sarda, Wall Street Italia; Ansa; ecc.  leggi...
 
Le abitudini degli italiani in vacanza
06/08/2014
  • Le abitudini degli italiani in vacanza, di LINO ENRICO STOPPANI presidente della Fipe-ConfcommercioCuriosi, spensierati, parsimoniosi o sregolati: vizi e virtùCuriosi, spensierati, parsimoniosi, sregolati. Gli italiani in vacanza si suddividono in queste quattro categorie. È quanto risulta da un’indagine realizzata dal nostro ufficio studi con Format Research che è andata ad approfondire come cambiano i comportamenti nel periodo delle ferie.Leggi l'articolo di Lino ... leggi...
 
DIMMI COME MANGI E TI DIRÒ CHI SEI. CURIOSI, SPENSIERATI, PARSIMONIOSI, SREGOLATI: ECCO GLI ITALIANI A TAVOLA IN VACANZA
02/08/2014
  • Dimmi come mangi e ti dirò chi sei. Curiosi, spensierati, parsimoniosi, sregolati: ecco gli italiani in vacanza secondo un’indagine realizzata dall’ufficio studi Fipe-Confcommercio e Format Research per approfondire come cambiano i comportamenti nel periodo delle ferie. Leggi gli articoli  leggi...
 
Tridente, commercianti favorevoli alla pedonalizzazione: Ma non diventi un suk
01/08/2014
  • Si al divieto di transito per auto e motorini, no all'invasione degli ambulanti. I commercianti del centro storico di promuovono la pedonalizzazione del Tridente, che inizierà lunedì prossimo, 4 agosto, con lo stop ai motori in piazza di Spagna. Il giudizio emerge da una indagine commissionata da Confcommercio di Roma alla Format Research.leggi gli articolivedi il servizio del TG3  leggi...
 
OSSERVATORIO DEL COMMERCIO DI CONFCOMMERCIO FVG CON FORMAT RESEARCH Imprese del terziario Fvg: aumenta la fiducia, ma andamento delle imprese e occupazione restano questione aperte
22/07/2014
  • L’OSSERVATORIO DEL COMMERCIO IN FRIULI-V.G. NEL SECONDO TRIMESTRE 2014Aumenta il desidero degli imprenditori del terziario del Friuli Venezia Giulia di uscire dalla crisi. E’ questa la chiave di lettura del miglioramento del clima di fiducia registrato nella regione alla fine della prima metà dell’anno, ma al quale non fanno riscontro né un sostanziale miglioramento dell’andamento delle imprese né un miglioramento dell’occupazione, ... leggi...
 
Libero Quotidiano Si alla riforma delle Camere, no allo spezzatino
10/07/2014
  • Oltre il 70% delle aziende ritiene gli Enti indispensabili, ma il taglio dei contributi voluto da Renzi mette a rischio i servizi. Leggi l'articolo leggi...
 
CAMERE COMMERCIO: CONFCOMMERCIO, SI’ ALLA RIFORMA, NO ALLO SMANTELLAMENTO
09/07/2014
  • Da un’indagine commissionata da Confcommercio a Format ricerche emerge che più del 75% delle imprese del terziario sono soddisfatte dei servizi di supporto che ricevono dalle Camere di Commercio, il 70% considera il sistema camerale un ente necessario per l’economia del territorio e una percentuale analoga (il 69%) giudica soddisfacenti i servizi complessivamente erogati a fronte del diritto camerale versato. Leggi articolo Agenzia Parlamentare; Il ... leggi...
 
Sanremo: Assemblea annuale Confcommercio - Presentazione del Diario Economico di Imperia a cura di Format Research
08/07/2014
  • Disoccupazione, mancanza di credito, basso potere d’acquisto dei salari, depauperamento del tessuto imprenditoriale: è questo lo scenario economico della provincia di Imperia presentato stamani al Palafiori di Sanremo in occasione dell’assemblea annuale di Confcommercio Imperia.Un quadro negativo che non è certo una novità rispetto all’andamento dell’economia nazionale. Per le 18 mila imprese della provincia e i 45 mila occupati (33 mila dei quali lavoratori nel settore del ... leggi...
 
Secolo XIX e RSVN.it -Al Palafiori l'Assemblea Annuale della Confcommercio di Imperia
06/07/2014
  • Quali prospettive per l'economia provinciale? Quali indirizzi scegliere per rilanciare il commercio. Le strategie e le scelte per il futuro strategico della Riviera di Ponente saranno al centro dell'Assemblea Annuale della Confcommercio che si terrà lunedì 7 luglio alle 9 al Palafiori di Sanremo. Sono invitati sindaci, categorie economiche, enti, associazioni di impresa e mondo sindacale.“Durante l’Assemblea che si terrà alla sala Ranuncolo del Palafiori – ... leggi...
 
La Stampa.it -Confcommercio studia il rilancio dell’economia
05/07/2014
  • Le scelte strategiche per il rilancio dell’economia alla luce delle modifiche degli enti di governo. È il titolo dell’assemblea annuale di Confcommercio-Imprese per l’Italia in programma lunedì dalle 9 alla Sala Ranuncolo di corso Garibaldi, a Sanremo. Un momento di confronto aperto a tutte le associazioni che operano in provincia di Imperia, con sindaci e imprenditori del territorio. Sarà presentata la ricerca “Diario economico della provincia di ... leggi...
 
Corriere Della Sera - Camere di Commercio 1800 posti a rischio
05/07/2014
  • Sul Corriere della Sera indagine Format Research per Confcommercio: il 69% delle aziende è soddisfatto dei servizi avuti in cambio dei diritti camerali. L'85% ritiene adeguati anche i servizi amministrativi.leggi l'articolo  leggi...
 
Sanremo news - Sanremo: lunedì prossimo assemblea annuale di Confcommercio alla Sala Ranuncolo di corso Garibaldi
02/07/2014
  • Una fotografia chiara e nitida sullo stato dell'economia in provincia di Imperia, ma anche un'occasione importante per avviare un tavolo di confronto tra le varie anime del mondo imprenditoriale, dell'industria, sindacale e della pubblica amministrazione per trovare soluzioni condivise che possano rilanciare la Riviera dei Fiori. E' quanto offrirà l'Assemblea annuale della Confcommercio della provincia di Imperia in programma lunedì prossimo presso la “Sala Ranuncolo” ... leggi...
 
Riviera 24 - A Sanremo l'Assemblea Annuale Confcommercio – Imprese per l'Italia
01/07/2014
  • Sanremo!"!L'argomento!dell'incontro!sarà!“Le!scelte!strategiche!per!il!rilancio!dell'economia!alla!luce! delle!modifiche!degli!Enti!di!Governo"!Una fotografia chiara e nitida sullo stato dell'economia in provincia di Imperia, ma anche un'occasione importante per avviare un tavolo di confronto tra le varie anime del mondo imprenditoriale, dell'industria, sindacale e della pubblica amministrazione per trovare soluzioni condivise che possano rilanciare la Riviera dei Fiori. ... leggi...
 
Impresa Mia - Assodistil: le accise mettono ko le imprese
28/06/2014
  • I progressivi aumenti delle tasse sulle bevande cosiddette spiritose hanno eroso i fatturati aziendali, colpendo, i posti di lavoro e i prezzi finali dei prodotti. Per oltre il 40% degli imprenditori, il rischio di licenziamenti è già una realtà. È quanto evidenzia lo studio, effettuato da Format Research e illustrato dal suo presidente Pierluigi Ascani per l'Osservatorio congiunturale di AssoDistil…scarica l'articolo  leggi...
 
Il Messaggero Imprese italiane più ottimiste a maggio
27/06/2014
  • Migliora il sentiment delle imprese italiane a giugno, salendo a 88,4 da 86,9 di maggio. L'indice complessivo rispecchia il miglioramento della fiducia delle imprese di tutti i principali settori di attività: manifattura, servizi di mercato, costruzioni, commercio al dettaglio.leggi l'articolo de Il Messaggero  leggi...
 
Distribuzione Moderna - Birra liquori fanno malissimo… a chi li produce
27/06/2014
  • Non è nostra intenzione propagandare il consumo irresponsabile di bevande più o meno alcoliche, ma solo sottolineare una vecchia ipocrisia, quella dello Stato che, con la scusa di proteggere la salute pubblica, taglieggia le aziende con accise sempre più pesanti. Come se in quelle stesse aziende lavorassero solo ubriaconi e bevitori socialmente pericolosi.Di sicuro gli alcolici fanno male...a chi li produce, ma fanno tanto bene...al nostro Governo, che con la scusa di disincentivarne il consumo ... leggi...
 
Ansa - ALCOL:ASSODISTIL, ACCISE METTE KO IMPRESE
26/06/2014
  • ROMA - I progressivi aumenti delle tasse sulle bevande cosiddette spiritose hanno eroso i fatturati aziendali, colpendo, in una sorta di effetto domino, i posti di lavoro ed i prezzi finali dei prodotti. E per oltre il 40% degli imprenditori, il rischio di licenziamenti è già una realtà. E' quanto evidenzia lo studio, effettuato dalla società di ricerche Format, per l'Osservatorio congiunturale di AssoDistil, presentato in occasione dell'Assemblea svoltasi a Roma. ...leggi l'articolo  leggi...
 
Distribuzione Moderna - ASSODISTIL: QUALE FUTURO PER I DISTILLATI ITALIANI? Assemblea annuale di AssoDistil giovedì 26 giugno a Roma (Palazzo delle Cooperazione)
25/06/2014
  • Saranno poi illustrati i risultati dell’Osservatorio congiunturale sull’industria dei distillati, studio realizzato da Format, la società di indagini di mercato, sul I° trimestre del 2014. L’indagine, voluta dall'Associazione, traccia un quadro economico del mondo della distillazione, soprattutto per quel che riguarda l’occupazione, gli investimenti ed il rapporto con il mondo bancario.scarica l'articolo  leggi...
 
Assemblea annuale di AssoDistil
23/06/2014
  •  QUALE FUTURO PER I DISTILLATI ITALIANI?Se ne parlerà il 26 giugno a Roma in occasione dell'assemblea annuale di AssoDistilValorizzare i distillati italiani significa attribuire il giusto peso, economico e sociale, ad un pezzo importante del made in Italy agroalimentare. Sarà questo uno dei fili conduttori dell’Assemblea annuale di AssoDistil, che si svolgerà a Roma giovedì 26 giugno, a Palazzo della Cooperazione.Nella parte pubblica dell’incontro, ... leggi...
 
CAMPANIA, GIORNATA ECONOMIA: 64% IMPRESE CONSIDERA CAMERA COMMERCIO NECESSARIA Sondaggio 'Format Research' presentato dal presidente Maddaloni
17/06/2014
  • Sondaggio 'Format Research' presentato dal presidente MaddaloniOltre sei imprese su dieci, il 64%, considerano la Camera di Commercio di Napoli un soggetto necessario per lo sviluppo del territorio della provincia. Solo il 13% degli imprenditori ritiene invece che la Camera sia un ente di scarsa utilità.Scarica gli articoli  leggi...
 
TORNA LA FIDUCIA TRA I GIOVANI IMPRENDITORI MA LA RIPRESA ANCORA NON SI VEDE
12/06/2014
  • L'inizio del 2014 ha portato i primi segnali positivi di un ritrovato clima di fiducia da parte dei giovani imprenditori del terziario.L'indicatore di fiducia, infatti, segna una salita al 6,5% rispetto al 4,4% dell'ultimo scorcio del 2013, a testimonianza di una, seppur lieve, inversione di tendenza rispetto all'anno passato. A rilevarlo è l'indagine Confcommercio-Format sul sentiment dei giovani imprenditori del terziario rispetto alla situazione economica del Paese da cui emerge, ... leggi...
 
60 anni di sviluppo a Pordenone. Quale futuro?
30/05/2014
  • …il convegno "60 anni di sviluppo a Pordenone. Quale futuro?", promosso dall'AsCom- Confcommercio con il patrocinio della Camera di Commercio, a Palazzo Badin…Nel corso dell'incontro è stata presentata la ricerca di Pierluigi Ascani (Format Research). Nella generale situazione di riduzione dei consumi e della domanda, due record stupiscono: il Friuli Venezia Giulia è la regione d'Italia (e Pordenone la provincia) con il più alto tasso di fallimenti. Oltre a questo, a Pordenone c'è la maggiore ... leggi...
 
CONFCOMMERCIO: FVG, CRESCE FIDUCIA
16/05/2014
  • - In crescita nei primi tre mesi del 2014 la fiducia degli imprenditori del terziario del Fvg (da 22,8 a 24,1) sull'andamento dell'economia e la propria impresa (da 28,8 a 32,1). Per la prima volta, timidi segnali di ripresa nell'economia reale si traducono in un miglioramento dei giudizi sui ricavi rispetto a tre mesi fa (da 29,6 a 30,1) rispetto al 2013. Questi alcuni dati congiunturali del primo trimestre 2014, dall'Osservatorio di Confcommercio regionale, in collaborazione con Format ... leggi...
 
I dati economici di Format Research per Confcommercio Imperia
16/04/2014
  • Il 14 aprile Confcommercio Imprese per l’Italia di Imperia ha presentato l’analisi dei dati economici della provincia da cui emerge uno spaccato importante del tessuto economico locale. All’incontro erano presenti: Franco Amadeo, presidente Camera di Commercio Imperia ed Enrico Lupi presidente Confcommercio della provincia di Imperia. Il relatore è stato Pierluigi Ascani presidente di Format Research, che ha gestito l’analisi dei dati.Leggi la rassegna stampa 1Leggi la rassegna stampa 2  leggi...
 
Il credit crunch non ha smesso di mordere
06/04/2014
  • 5 aprile 2014Il credit crunch non ha smesso di mordere: sono sempre di meno le imprese che si vedono accogliere le richieste di fido portando nell'ultimo trimestre 2013 la percentuale effettiva di aziende finanziate ad appena il 2,6%. Si tratta del livello più basso dal 2009. In pratica su mille imprese ne vengono finanziate appena 26. Lo rileva Confcommercio.leggi la rassegna  leggi...
 
Corriere della Sera Economia - Previdenza Preoccupati ma immobili
24/03/2014
  • Previdenza - Preoccupati ma immobili. Prometeia: la pensione è una spina per molti, però pochi si informano e agiscono di conseguenza. Molta preoccupazione, poca chiarezza, pochissima intrapendenza. I risultati del sondaggio sull'informazione degli italiani realizzato da Prometeia in collaborazione con Format...Vedi l'articolo leggi...
 
Cronaca Comune Ferrara -SALUTE E BENESSERE: ALLA SCOPERTA DEL PUNTO DI VISTA DEGLI ADOLESCENTI FERRARESI
23/03/2014
  • Concentra l'attenzione sul rapporto tra i ragazzi ferraresi e i temi della salute e del benessere l'ultima indagine condotta dall'Osservatorio Adolescenti del Servizio Giovani del Comune di Ferrara che lunedì 7 aprile sarà presentata nel corso del seminario in programma, a partire dalle 8,45, alla sala Estense. La ricerca, dal titolo "Di sana e robusta costituzione", è stata condotta in collaborazione con le Pediatrie di Comunità dell'Azienda Usl di Ferrara è ha coinvolto 700 ... leggi...
 
PMI.it IL GOVERNO RENZI TRAINA LA FIDUCIA DELLE IMPRESE
21/03/2014
  • Aumenta la fiducia delle imprese nell’economia e si consolida l’ottimismo nei confronti del governo Renzi: è il sentiment nei confronti del nuovo esecutivofotografato da Confcommercio, in un report in collaborazione con Format Ricerche presentato alla vigilia del meeting di Cernobbio (21-22 marzo). Il 55,3% delle imprese ha un elevato livello di fiducia nel governo Renzi, anche se solo una su quattro (il 24,6%) ritiene che resterà in carica fino a fine legislatura. Il 32,3% ritiene durerà più ... leggi...
 
L’opinione delle imprese verso il nuovo governo a guida Matteo Renzi
20/03/2014
  • Nessuna luce nel tunnel della crisi, ma fiducia nel governo Renzi. Questi, in sintesi, i principali risultati che emergono da un'indagine di Confcommercio, in collaborazione con Format Ricerche, sul sentiment e le aspettative delle imprese nei confronti del nuovo esecutivo. Solo il 7,7% delle imprese ritiene che la crisi terminerà nel 2014, ma per due su tre il governo Renzi riuscirà ad affrontare le priorità del Paese, anche se non nei suoi primi 100 giorni.Scarica la ... leggi...
 
IL MONDO - PERCHÈ CONVIENE APRIRE L'OMBRELLO
07/03/2014
  • Tutti i vantaggi che arriveranno dall'assicurazione sui crediti commerciali.Pochi insoluti gravi sono già in grado di mettere a rischio la sopravvivenza di un'azienda...LEGGI ARTICOLO leggi...
 
Impresa Mia: Format compie 22 anni
04/03/2014
  • Oggi 3 marzo 2014 sono 22 anni che Format Research è attiva in Italia e in Europa per la produzione di indagini di campo e analisi utili per conoscere, per decidere, per anticipare le tendenze metodologie, di ricerche standard applicate a ricerche commissionate ad hoc personalizzate in funzione di esigenze specifiche...visualizza articolo  leggi...
 
Il Mattino di Padova
26/02/2014
  • SCADENZE FINANZIARIE, IN DIFFICOLTÀ UN’AZIENDA SU TRE DEL COMMERCIOIndagine Ascom-Format: il 24,6 per cento dei titolari d’impresa si attende un peggioramento Solo il 13,4% delle ditte ha chiesto un finanziamento in banca. «Si rinuncia a guardare al futuro»Solo il 24,6% delle aziende del commercio ha fatto fronte ai propri impegni finanziari senza difficoltà, mentre il 45,2% per rispettare le scadenze ha dovuto mettere mano al portafoglio ... leggi...
 
FVG: CONFCOMMERCIO - FORMAT RESEARCH, IN CALO RICAVI E OCCUPAZIONE TERZIARIO
21/02/2014
  • È stata presentata il 19 febbraio 2014 a Udine l’indagine di Confcommercio Fvg con Format Research relativa al quarto trimestre 2013 nel quale si registra una moderata iniezione di fiducia per le imprese del terziario, percezione che tuttavia non trova riscontro nell’economia reale. Leggi gli articoli parte 1Leggi gli articoli parte 2 leggi...
 
TuonoNews.it - E-PIEMONTE, LA NUOVA PIATTAFORMA WEB DEL PIEMONTE ORIENTALE
16/01/2014
  • E’ un dato ormai assodato che la diffusione delle nuove tecnologie nella vita quotidiana prosegua con ritmo inarrestabile. Un’ulteriore conferma è venuta ancora di recente dall’indagine Confcommercio-Format Research sui saldi invernali 2014, dalla quale si è appreso che i consumatori che utilizzano il web per effettuare acquisti sono cresciuti, tra il 2012 e il 2013, di ben 10 punti percentuali, passando dal 27% al 37%.Scarica l'articolo  leggi...
 
LA CRISI NON RISPARMIA I SALDI.
09/01/2014
  • Rimane alta la percentuale di italiani che acquisterà in saldo (58,3%), anche se è in calo (-6,3%) il numero dei consumatori che ritengono importante il periodo dei saldi. La tendenza è confermata anche dal lato delle imprese del commercio che si attendono, quest’anno, una lieve flessione delle visite da parte dei clienti (-0,4%). Questi i principali risultati che emergono dall’indagine sui saldi invernali 2014 realizzata da Confcommercio-Imprese per ... leggi...
 
A CAPODANNO RESISTE ANCORA VEGLIONE FUORI CASA NONOSTANTE CRISI
03/01/2014
  • Indagine Fipe in collaborazione con Format-Research realizzata per capire i comportamenti degli italiani nel giorno di San Silvestro 2013. Il Capodanno è per eccellenza l'occasione di consumo di queste feste. E' molto più facile rispetto ad altre ricorrenze suddividere il cenone dal brindisi e quindi trascorrere fuori casa almeno uno dei due eventi. Rimane forte il desiderio di divertirsi e di consumare quel qualcosa in più rispetto agli altri giorni.vedi la rassegna 1vedi ... leggi...
Pagina:  «  | 5 | 6 |  » 
 
© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Via Sebastiano Caboto, 22/A – 33170 Pordenone (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com