19/9/2013 00:00:00

La Provincia Autonoma di Trento ospita il 25 e 26 settembre 2013 il secondo round dei gruppi di lavoro sui temi della “qualità” e dell’“ammissibilità delle spese” nell’ambito della Rete Transnazionale FSE sulla mobilità dei giovani svantaggiati e giovani adulti (ESF Learning Network on Transnational Mobility Measures for disadvantaged Youth and Young adults). L’obiettivo della Rete è la predisposizione di un quadro di regole comuni a tutti gli Stati membri e finalizzate alla pubblicazione di bandi nazionali e regionali per azioni di mobilità rivolte a giovani svantaggiati e giovani adulti, a valere sulla programmazione 2014-2020. I primi risultati della Rete saranno presentati in una conferenza rivolta a tutte le Adg del FSE che si terrà a Berlino il prossimo 25 e 26 novembre. A Trento, per l’Isfol, parteciperanno Gianluca Calzolari e Anna Rita Racioppo del Progetto Cooperazione Transnazionale e Roberta Grisoni dell’Agenzia Leonardo. Partecipano anche funzionari del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, partner della Rete.

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi