22/10/2013 00:00:00

Le imprese femminili hanno un passo più veloce. Considerando il periodo giugno 2013-giugno 2012, l’esercito delle imprese in rosa è cresciuto di quasi 5 mila unità (4.878 per l’esattezza), con un +0,34%, mentre le imprese nel loro complesso sono aumentate dello 0,13%. Sono gli ultimi dati elaborati dall’Osservatorio dell’Imprenditoria femminile di Unioncamere-InfoCamere. Il 12% è guidato da under-35, quasi il 6% da immigrate. Molise, Abruzzo e Basilicata sono le regioni più rosa.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi