6/11/2013 00:00:00

Nel periodo gennaio-settembre 2013 le entrate tributarie risultano sostanzialmente invariate (–0,3%). Le imposte dirette aumentano del 2,1% mentre le imposte indirette segnano una flessione del 3,0%. Le entrate totali dei primi nove mesi del 2013 ammontano a 291.504 milioni di euro (–895 milioni di euro, pari a –0,3%). Le imposte dirette
si attestano a 158.722 milioni di euro (+3.192 milioni di euro, pari a +2,1%) e le imposte indirette risultano pari a 132.782 milioni di euro (–4.087 milioni di euro pari a –3,0%). Il gettito Irpef si riduce dello 0,7% (-827 mln) per effetto dell’andamento negativo dei versamenti in autoliquidazione (-8,5%), delle ritenute sui redditi di lavoro dipendente del settore privato (-0,7%) e della ritenute sui redditi di lavoro autonomo (-5,7%). Risultano in crescita, invece, le ritenute sui redditi dei dipendenti del settore pubblico (+1,8%).

Scarica il bollettino

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi