17/5/2014 00:00:00

Indagine congiunturale del Centro studi di Unioncamere con
riferimento agli andamenti del I trimestre 2014 e alle previsioni
per il II trimestre 2014

I consumi delle famiglie ancora al palo non consentono alle imprese del commercio e dei servizi di portare in positivo il bilancio delle vendite nel I trimestre 2014: -3,7% il dato dei primi tre mesi dell’anno per il settore commerciale e -2,6% quello dei servizi. Molto cauti i giudizi anche riguardo alla ripresa: l’ampia maggioranza delle imprese (tra i due terzi del commercio e i tre quarti degli altri servizi) si schiera a favore di un andamento degli affari sostanzialmente piatto anche nel II trimestre dell’anno.

scarica il comunicato stampa
 

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi