10/2/2018 00:00:00

In Friuli Venezia Giulia, nell’arco del 2017, sono nate 5.368 nuove imprese (3.899 del terziario, 1.469 degli altri settori). Allo stesso tempo ne sono cessate 5.799 (3.677 del terziario, 2.122 degli altri settori). Il saldo resta dunque negativo (-431 imprese), per un tasso di crescita pari a –0,42% (in Italia è +0,75%) dovuto esclusivamente ai settori di attività diversi dal terziario, che al contrario evidenzia uno scostamento positivo. In questo scenario, è emerso nella sede della Regione a Udine alla presentazione dell’indagine congiunturale sul quarto trimestre 2017, commissionata da Confcommercio Fvg e illustrata dal direttore scientifico di Format Research Pierluigi Ascani, si registra un aumento della fiducia delle imprese del terziario Fvg, sia per quel che riguarda l’andamento generale dell’economia, sia con riferimento all’andamento della propria impresa. Tuttavia, l’outlook per i primi mesi del 2018 evidenzia una fisiologica flessione, giustificata in parte dalla stagnazione dei consumi, che rallenta il ritmo di crescita dei ricavi. Secondo il presidente di Confcommercio Fvg Alberto Marchiori c’è tuttavia pure un fattore legato alla situazione politica. «Viviamo in un clima di profonda incertezza legato all’esito delle prossime elezioni – sottolinea Marchiori –. Cittadini e imprese, anche a causa di una legge elettorale che si critica da sola, non sanno chi governerà, quale linea emergerà, quali riforme potranno essere messe in campo. Paradossalmente, non sappiamo se augurarci un non governo, come accaduto in Belgio e Spagna dove poi le cose sono andate bene, o un governo dalle prospettive non favorevoli per chi, da troppo tempo, è vessato da tasse e burocrazia. Quanto alla Regione – prosegue Marchiori –, l’auspicio è che, chiunque vinca, prosegua il lavoro degli ultimi cinque anni, in particolare sul sostegno al turismo e sulle politiche per le riforme. Da non dimenticare poi l’urgenza di investire sulla sicurezza».

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi