22/3/2018 00:00:00

È ora disponibile all’interno della CRIBIS Community il più recente Osservatorio dello Studio Pagamenti sulle attività di Bar e Tabacchi in Italia. Le aziende prese in analisi sono circa 196.000 in totale, 163.000 tra bar birrerie e paninoteche e 33.000 tabaccai. Le attività si concentrano maggiormente in Lombardia (15.9%) e Lazio (10.5%) e nel 90% dei casi sono società micro-dimensionate.

Le performance di pagamento non sono positive, infatti solo il 13.8% delle imprese rispetta i termini di pagamento prestabiliti a fronte di una media nazionale pari al 37.3%. I pagamenti si concentrano prevalentemente nella classe di ritardo «Entro 30 giorni» con un valore pari a 59,7%, mentre i ritardi gravi si posizionano 16 punti sopra alla media italiana (10,5%) con una percentuale pari al 26,5%. Il comparto dei bar, birrerie e paninoteche presenta le maggiori difficoltà con solo il 12,5% dei pagamenti puntuali e con il 28,8% dei ritardi gravi.

A dicembre 2017 si registra un aumento sostanziale dei ritardi gravi rispetto al 2010: la quota è più che raddoppiata e, nel comparto dei tabaccai, è passata dallo 0.9% al 16.5%. Si evidenzia però un calo nel periodo 2016-2017 che potrebbe riportare le imprese del settore sui livelli del passato. Dato positivo che, per i tabaccai, trova conferma anche sul fronte dei pagamenti alla scadenza.

Dal punto di vista territoriale, si osservano le situazioni più critiche in corrispondenza del Centro e del Sud e Isole per tutti i settori considerati.

maggiori informazioni QUI

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi