12/7/2018 00:00:00

Nel 2017 la ripresa economica è proseguita in tutte le aree. In base alle anticipazioni dell’Istat, la crescita del PIL è stata più sostenuta al Nord (1,8 per cento in entrambe le ripartizioni) rispetto al Mezzogiorno (1,4) e al Centro (0,9). Secondo l’indicatore ITER della Banca d’Italia, che traccia a frequenza trimestrale l’attività economica delle macroaree, nella seconda metà dell’anno vi sarebbe stato un lieve rallentamento nel Mezzogiorno e nel Nord Ovest.

Leggi testo integrale

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi