8/11/2018 00:00:00

Il lavoro presenta un’analisi descrittiva dell’andamento del credito alle imprese in Italia a partire dall’avvio della attuale fase di ripresa del prodotto, basata sul confronto con 81 episodi di ripresa in 13 paesi dell’area dell’euro dal 1980 e, più in dettaglio, con quelli della sola economia italiana. Inoltre, il lavoro discute le principali determinanti del recente andamento dei prestiti, distinguendo tra i fattori di domanda e quelli di offerta.
Il debole andamento dei finanziamenti alle imprese nell’attuale fase ciclica in Italia risulta in linea con quello osservato nei periodi di ripresa che hanno fatto seguito a recessioni particolarmente prolungate o associate a crisi bancarie. L’evoluzione dei prestiti ha riflesso la debolezza della domanda; vi hanno tuttavia contribuito anche vincoli dal lato dell’offerta, soprattutto per le imprese di piccola dimensione.

Quanto è lenta la ripresa dei prestiti alle imprese in Italia? pdf 2.4 MB(testo in inglese)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi