14/11/2018 00:00:00

“Non serve un ministero del digitale”, come quello che è stato istituito nel governo tedesco, “perché il digitale non è il punto di un’agenda ma è un’agenda a sé stante, di cui deve occuparsi la presidenza del Consiglio, non un singolo ministero. È un tema vitale per tutta la nazione”. Lo ha detto il presidente del Centro Economia Digitale (Ced), Rosario Cerra, nel corso della presentazione del rapporto sul digitale stilato dal Centro, oggi a Roma.


“Noi abbiamo bisogno di una politica industriale, sono anni che l’Italia non se la dà. Abbiamo bisogno di capire dove dobbiamo andare e come vogliamo farlo”, ha dichiarato Cerra a margine della presentazione. “Serve una nuova politica industriale che parta utilizzando il digitale come tema centrale, perché il digitale offre un aiuto a tutte le altre questioni sul tavolo, dalla semplificazione burocratica al contrasto alla corruzione, fino alla lotta al riscaldamento globale”.

Leggi il rapporto

Rosario Cerra all’Ansa

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi