19 novembre 2020 – Mentre le ultime notizie sul vaccino sembrano incoraggianti, il recente aumento dei casi di coronavirus (COVID-19) e la relativa reimposizione di una serie di misure di contenimento si stanno aggiungendo al già elevato livello di incertezza e rappresentano una seria sfida per l’euro area e l’economia globale.

Dopo una ripresa forte ma parziale e irregolare della crescita del PIL reale nel terzo trimestre, gli ultimi sondaggi e gli indicatori ad alta frequenza segnalano che l’attività economica dell’area dell’euro ha perso slancio nel quarto trimestre.

La recrudescenza delle infezioni da COVID-19 sta pesando in particolare sull’attività del settore dei servizi, particolarmente vulnerabile alle misure di allontanamento sociale volontarie e obbligatorie introdotte. L’indice dei responsabili degli acquisti per l’area dell’euro mostra che mentre la produzione manifatturiera ha continuato a migliorare, l’attività del settore dei servizi si è ulteriormente indebolita in ottobre. Questo impatto disomogeneo è evidente anche nei paesi dell’area dell’euro, con i paesi particolarmente dipendenti dal turismo e dai viaggi più colpiti.

Consentitemi di concludere sottolineando che la risposta europea alla crisi finora non solo è stata impressionante, ma è stata anche molto efficace. Entrando nella seconda fase della crisi, dobbiamo perseverare e continuare con lo stesso impegno per continuare a fornire risultati per i cittadini europei.

La stragrande maggioranza degli europei – di fatto, quasi tutti secondo l’ultimo sondaggio Eurobarometro – ci chiede tale azione. Come ho detto nella mia introduzione, assicuriamoci che le politiche che stiamo definendo ci permettano di arrivarci. Come disse una volta Johann Wolfgang von Goethe: “Nel regno delle idee, tutto dipende dall’entusiasmo; nel mondo reale tutto si basa sulla perseveranza ”.

Documenti Allegati

TESTO INTEGRALE

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi