23 Dicembre 2020 – “L’emergenza Covid-19, primi sintomi di impatto sociale e prospettive nel nuovo periodo”, indagine condottain collaborazione con Format Research, ha voluto indagare le difficoltà vissute dai soci 50&Più e dagli italiani durante la pandemia e scoprire le loro prospettive sul futuro e sul Natale. E proprio in merito alle festività natalizie oltre il 61% dei cittadini ha dichiarato che saranno un’occasione per stare in famiglia pur con tutti i limiti del caso. Un dato che, però, si alza al 77,9% se si analizzano le risposte degli associati. Ma c’è anche chi coglierà l’occasione per rilassarsi, per fare visita ai parenti in base alle norme, chi vivrà il Natale secondo i crismi della fede e anche chi non farà nulla di particolare. Il 14,9% dell’intero campione e l’8,9% dei soci, inoltre, hanno dichiarato che si auto-isoleranno per le feste, salvaguardando la propria salute e quella degli altri.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi