29 Aprile 2021 – Nella giornata di venerdì 23 aprile abbiamo presentato in anteprima alcuni dei principali risultati della nuova ricerca di mercato realizzata per ART da Format Research. Si tratta di una approfondita indagine che analizza il mercato italiano degli articoli per la tavola, la cucina e la decorazione della casa articolata su quattro aree: le industrie, i grossisti, il dettaglio specializzato ed il consumatore.

“Dopo le perdite registrate nel corso del 2020, nella prima parte del 2021 è tornata a crescere la fiducia delle imprese, che ritrovano l’ottimismo dopo le chiusure forzate a causa della pandemia”

L’intero settore vale oggi quasi sette miliardi di euro, con una perdita 2020 dovuta alla crisi sanitaria ed economica di poco inferiore a 900 milioni di euro, della quale il 45% circa è dovuta al settore HORECA.

Sono poco più di 10mila le imprese che compongono la filiera (produttori, importatori e distributori) degli articoli per la tavola e la cucina: 609 produttori, 1.097 distributori intermedi e 8.448 rivenditori al dettaglio che complessivamente occupano più di 38mila lavoratori.

Questi i principali dati emersi dall’indagine di mercato sugli articoli per la tavola, la cucina e il regalo realizzata da ART, l’Associazione imprenditoriale, aderente al Sistema Confcommercio, che riunisce produttori, importatori, distributori, agenti di case estere e rivenditori specializzati di articoli per la tavola, la cucina, il regalo e la decorazione della casa, in collaborazione con Format Research.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi