11 Luglio 2021

Azione di contrasto al cambiamento climatico

I lavori sono stati aperti dal Premio Nobel per l’Economia William Nordhaus che ha evidenziato le carenze nell’azione di contrasto al cambiamento climatico intrapresa finora e la necessità di politiche maggiormente efficaci e di accordi vincolanti.

La Conferenza ha fornito un notevole contributo al dibattito sulle politiche necessarie alla decarbonizzazione e sul ruolo dei mercati finanziari nel gestire rischi e opportunità della transizione. Questi temi hanno animato anche gli incontri del G20 a Venezia, confermando la centralità del perseguimento di una crescita sostenibile nell’ambito dell’agenda della Presidenza italiana.

La Conferenza ha messo in luce inoltre la necessità di accelerare gli investimenti verdi e gli interventi per promuovere una transizione equa e inclusiva, inclusi i meccanismi volti a conseguire un prezzo del carbonio adeguato alle emissioni. Questi temi e il ruolo delle politiche fiscali sono stati affrontati anche nell’High Level Tax Symposium del 9 luglio, un’altra iniziativa promossa dalla Presidenza italiana del G20.

Si è inoltre discusso di come una transizione ordinata sia necessaria per salvaguardare la stabilità finanziaria e la crescita nel lungo termine, proteggendo i settori e i lavoratori più colpiti dalla transizione e facilitando l’afflusso di risorse ai paesi meno sviluppati.

I messaggi della Conferenza contribuiranno ad alimentare il dibattito e a indirizzare l’agenda verde del G20.

Documenti Allegati

Vedi QUI

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi