27 novembre 2021

Dati dall’ Asseprim Focus – Asset intangibili

Negli ultimi tre anni, il 10% delle imprese dei servizi professionali ha investito in marchi, il 5% in design/modelli, il 4% in brevetti. In vista del prossimo triennio la tendenza è in aumento.

La valorizzazione delle risorse umane si conferma centrale per le imprese dei servizi professionali (è così per il 79% delle imprese dei servizi professionali).

Allo stesso modo, è elevata l’attenzione per il tema della reputazione aziendale: il 29% delle imprese esprime una valutazione positiva del proprio posizionamento presso clienti e fornitori (quota in aumento di +4 punti rispetto a sei mesi fa).

Per incrementare la reputazione aziendale, è crescente la quota di imprese che investirebbe sui propri clienti (62%, più di quanti lo farebbero su fornitori e dipendenti).

La crisi sanitaria ha accentuato ulteriormente i rischi commerciali per le imprese dei servizi professionali, ma è in forte crescita anche il pericolo di incorrere in rischi di tipo informatico (+7% in sei mesi).

Maggiori info e grafici QUI

Asseprim Focus – Osservatorio economico dei servizi professionali all’impresa, realizzato da Asseprim con Format Research.

Vedi anche QUI: Digitalizzazione

Vedi anche QUI: Lavoro e organizzazione

Vedi anche QUI: Fiducia

(Photo by Dim Gunger on Unsplash)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi