10 dicembre 2021

Prestiti a settore privato e famiglie

In ottobre i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dell’1,6 per cento sui dodici mesi (1,7 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,7 per cento sui dodici mesi (3,6 nel mese precedente) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati dello 0,6 per cento (0,7 nel mese precedente). I depositi del settore privato sono cresciuti del 6,9 per cento sui dodici mesi (contro il 7,4 in settembre); la raccolta obbligazionaria è diminuita del 3,8 per cento sullo stesso periodo dell’anno precedente (-6,4 in settembre). Le sofferenze sono diminuite del 19,6 per cento sui dodici mesi (in settembre la riduzione era stata del 22,5 per cento); la variazione può risentire dell’effetto di operazioni di cartolarizzazione.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi