22 aprile 2022

Dall’intervento del Governatore Visco al Development Committee della Banca Mondiale e del Fondo monetario internazionale di Washington, D.C. del 22 Aprile.

L’incontro di oggi cade in un momento tragico. Il nostro primo pensiero va al popolo ucraino, costretto ad abbandonare la propria vita regolare, le proprie case e la propria terra, le proprie famiglie e gli amici. Siamo addolorati per la tragica perdita di vite umane e le enormi sofferenze umane che hanno accompagnato l’aggressione militare russa contro l’Ucraina, che minaccia il sistema economico e finanziario internazionale basato su regole. …

Gli eventi in Ucraina portano enormi impatti negativi sull’economia mondiale

Gli eventi scioccanti in Ucraina stanno avendo enormi impatti negativi sull’economia mondiale, che aveva appena iniziato a riprendersi dagli sconvolgimenti della pandemia di Covid-19. Ci vorrà tempo per valutare il costo umano, morale ed economico della guerra.

Il documento di riferimento per la commissione per lo sviluppo conferma i nostri timori, presentando valutazioni aggiornate sull’impatto economico e sociale immediato, sui molteplici effetti a medio e lungo termine e sui rischi acuti per i poveri e i più vulnerabili.

La carenza di beni di prima necessità, gli straordinari aumenti dei prezzi dell’energia e dei generi alimentari, l’aumento dei costi commerciali e le interruzioni nelle catene di approvvigionamento stanno già mettendo i paesi in via di sviluppo, soprattutto i più poveri, a subire enormi pressioni.

Siamo d’accordo sul fatto che il WBG, in collaborazione con altre istituzioni multilaterali pertinenti, debba affrontare tempestivamente l’insicurezza alimentare in Africa, Asia centrale e nelle restanti economie meno sviluppate.

Ciò dovrebbe includere azioni per aumentare l’approvvigionamento alimentare ed evitare restrizioni all’esportazione, anche attraverso il sostegno all’integrazione regionale e alle infrastrutture di trasporto. La creazione di posti di lavoro e lo sviluppo del settore privato sono obiettivi complementari necessari.

La storia dimostra che i bruschi aumenti dei prezzi dei generi alimentari spesso innescano battute d’arresto economiche e instabilità politica, che a loro volta aumentano fragilità, povertà, conflitti e violenza. Riconosciamo la dedizione del personale del WBG al numero crescente di paesi colpiti da conflitti e incoraggiamo ulteriori sforzi per rafforzare l’effettiva fornitura di servizi alle comunità locali e ai gruppi vulnerabili. …

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi