27 giugno 2023

Intervento di Christine Lagarde, Presidente della BCE, in occasione dell’ECB Forum on Central Banking 2023 sul tema “Stabilizzazione macroeconomica in un contesto di inflazione volatile”, a Sintra (Portogallo)

L’inflazione nell’area dell’euro è troppo elevata e rimarrà prevedibilmente tale per troppo tempo

L’inflazione nell’area dell’euro è troppo elevata e rimarrà prevedibilmente tale per troppo tempo. Sta però cambiando la natura della sfida che pone.

Il tasso di inflazione sta diminuendo con l’attenuarsi degli shock che l’avevano inizialmente sospinto al rialzo e con la progressiva trasmissione dei nostri interventi di politica monetaria all’economia. Tuttavia, gli effetti di tali shock si stanno ancora esplicando, rendendo il calo dell’inflazione più lento e il processo inflazionistico più persistente.

Tale persistenza è riconducile alla propagazione dell’inflazione nell’economia in più fasi, poiché diversi operatori economici tentano di trasmettersi i costi a vicenda. Sebbene le proiezioni degli esperti della BCE l’avessero previsto già da diverso tempo, abbiamo rivisto la nostra valutazione sulla base dei nuovi dati.

I responsabili della politica monetaria devono affrontare con decisione questa dinamica per evitare che si inneschi una spirale autoalimentata sospinta da aspettative di disancoraggio dell’inflazione.

L’interrogativo fondamentale che si pone oggi è dunque: come possiamo spezzare questa persistenza?

Nel Consiglio direttivo della BCE abbiamo chiarito che saranno due gli elementi fondamentali del nostro orientamento di politica monetaria: dovremo portare i tassi su livelli “sufficientemente restrittivi” e mantenerli su tali livelli “finché necessario”.

Su entrambi gli elementi grava l’incertezza che circonda la persistenza dell’inflazione e l’intensità della trasmissione della politica monetaria all’inflazione.

(ECB President Christine Lagarde presenting introductory remarks at the ECB Forum on central banking, 27 June 2023 in Sintra, Portugal. Foto ECBAlcuni diritti sono riservati)

Documenti Allegati

Testo integrale (It)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi