23 novembre 2023

 

Scopriamo i dati dell’Osservatorio Economico Confcommercio Roma sulle intenzioni di acquisto dei consumatori di Roma per il prossimo Natale.

Il Natale 2023 è alle porte eppure, secondo una ricerca messa in atto da Format Research, le attese dei consumatori romani verso il Natale 2023 non sono molto diverse rispetto a quelle che erano state registrate un anno fa.

Secondo i dati analizzati, infatti, per l’80% del campione il Natale sarà vissuto in maniera dimessa, ossia i romani faranno meno acquisti.

Ciò è dovuto ad una riduzione del potere d’acquisto dei consumatori: l’aumento della spesa alimentare, del costo delle bollette e i problemi economici delle famiglie.

Rispetto al 2022, però, sono in aumento coloro i quali faranno acquisti natalizi (il 74%), mentre in aumento i romani che ritengo le spese di Natale come necessarie ma non indispensabili (39%vs. 33,7% dello scorso anno).

Rispetto allo scorso anno le tipologie di acquisti che faranno registrare gli aumenti più consistenti sono i preziosi ed i gioielli, i computer, gli accessori per PC e l’informatica più in generale, gli abbonamenti alle piattaforme streaming, i giocattoli e le calzature.

Quanto spenderanno di medi i cittadini della Capitale?

L’86,6% dei consumatori spenderanno per i regali fino a 300 euro, mentre il 13,4% spenderanno oltre 300 euro, dato in netta crescita rispetto al 2022 (5%).

 

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi