24 novembre 2023

Sei italiani su dieci faranno shopping nella settimana degli sconti che porterà al Black Friday

Indagine Confcommercio-Format: sei italiani su dieci faranno shopping nella settimana degli sconti che porterà al Black Friday del 24 novembre fino al Cyber Monday del 27 novembre. Un italiano su due  acquisterà in anticipo i regali di Natale.

Come ogni anno, Confcommercio e Format Research hanno “indagato” (guarda il documento integrale in pdf) sulla propensione e sui comportamenti di acquisto degli italiani nella settimana degli sconti che porterà al Black Friday del 24 novembre fino al Cyber Monday del 27 novembre. Sei italiani su dieci faranno shopping durante questo periodo, soprattutto donne, il 63,2%, e giovani fino a 34 anni. Un italiano su due approfitterà di questa occasione per acquistare in anticipo i regali di Natale (53,7%), tendenza in aumento rispetto allo scorso anno (il dato era 52,8%). Come da tradizione, il 57% sceglierà capi di abbigliamento, il 44,7% prodotti di elettronica o elettrodomestici, il 35% calzature e prodotti di estetica. Il 92,4% di coloro che faranno acquisti spenderà fino a 500 euro. La spesa media si aggira sui 236 euro. I metodi pagamento più utilizzati saranno bancomat (36,3%) e carta di credito (34,7%). Il 55,0% utilizzerà soprattutto internet come canale di acquisto.

Propensione all’acquisto nella settimana del Black Friday

 

 

Propensione all’acquisto dei regali di Natale nella settimana del Black Friday

 

 

Le categorie di prodotto più ricercate

 

 

a cura di 

Ugo Da Milano

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi