5 febbraio 2024

Crescita resiliente nel 2023

La crescita globale si è dimostrata sorprendentemente resiliente nel 2023, con il calo dei prezzi dell’energia e l’attenuazione delle pressioni sulla catena di approvvigionamento che hanno aiutato l’inflazione a scendere più rapidamente del previsto.  Gli indicatori recenti segnalano una certa moderazione della crescita.
In assenza di ulteriori shock negativi dal lato dell’offerta, il raffreddamento delle pressioni sulla domanda dovrebbe consentire all’inflazione complessiva e core di scendere ulteriormente nella maggior parte delle economie.
 

Si prevede che entro la fine del 2025 l’inflazione ritornerà al livello target nella maggior parte dei paesi del G20.

I rischi

I rischi geopolitici restano elevati, soprattutto in relazione al conflitto in corso in Medio Oriente a seguito degli attacchi terroristici contro Israele da parte di Hamas.
Ulteriori sorprese al rialzo in termini di inflazione potrebbero innescare forti correzioni nei prezzi delle attività finanziarie poiché i prezzi di mercato in quanto i tassi ufficiali potrebbero essere più elevati per periodi di tempo più lunghi.

L’inflazione complessiva e quella core sono in calo

Sia l’inflazione complessiva che quella core sono diminuite nel corso del 2023. Alcuni dei fattori che hanno favorito la disinflazione nell’ultimo anno si stanno ora dissipando o invertendo, mentre altri sono vulnerabili alla geopolitica, alle condizioni meteorologiche estreme o a eventi imprevedibili.
Con l’inflazione ancora al di sopra del target e la crescita del costo del lavoro per unità di prodotto che si mantiene generalmente al di sopra dei livelli compatibili con gli obiettivi di inflazione a medio termine, è troppo presto per confermare se l’episodio inflazionistico iniziato nel 2021 sia finito.

Il Pil dell’Italia

Le proiezioni per il Pil italiano sono allo 0,7 per il 2024 e a 1,2 per il 2025 (Vedi QUI)

 

Documenti Allegati

Testo integrale (ING)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi