19 aprile 2024

Sintesi dell’intervento di Fabio Panetta, Governatore della Banca d’Italia al Development Committee – Washington DC

Prospettive di crescita rimangono modeste

Resilienza dell’economia globale

L’economia globale ha dimostrato notevole resilienza di fronte a molte sfide. I progressi nella lotta all’inflazione hanno reso le prospettive più bilanciate e un “atterraggio morbido” è ora più probabile. Tuttavia, le prospettive di crescita nel medio termine rimangono modeste.

Sfide alla crescita economica

La ripresa disomogenea e l’aumento della frammentazione economica e politica potrebbero accentuare il divario tra i paesi e all’interno delle nazioni, ostacolando la convergenza dei redditi e il benessere delle economie più povere e vulnerabili.

Importanza del sistema multilaterale e finanziario internazionale

In questo contesto, è cruciale che le istituzioni multilaterali e finanziarie internazionali intervengano tempestivamente e decisivamente per affrontare le sfide globali, che includono il cambiamento climatico, le nuove tecnologie, le tendenze demografiche e le pressioni migratorie.

Ruolo del Gruppo della Banca Mondiale (WBG)

Il Gruppo della Banca Mondiale è chiamato a contribuire con un nuovo approccio multilaterale allo sviluppo. Ci sono stati progressi nel processo di evoluzione del WBG, con un focus sull’implementazione e sulla modernizzazione dell’approccio operativo.

Preparazione e risposta alle crisi

Il toolkit di preparazione e risposta alle crisi recentemente approvato è stato accolto positivamente, con un invito al WBG a enfatizzare i vantaggi dell’investimento nella preparazione e prevenzione delle crisi.

Cooperazione tecnica e finanziaria

È cruciale sostenere la cooperazione tecnica per aiutare i paesi a costruire istituzioni e infrastrutture come prerequisito per lo sviluppo sostenibile. Le banche centrali svolgono un ruolo importante in questo processo, con un’enfasi sulla necessità di infrastrutture finanziarie veloci e interconnesse.

Implementazione del Framework del G20

Si riconosce l’importanza dell’implementazione del Framework del G20 per l’adeguatezza patrimoniale, con risultati positivi finora e un impegno per la piena adozione delle raccomandazioni.

Incremento delle risorse e incentivi finanziari

Sono stati discussi meccanismi per incrementare le risorse finanziarie, incluso il capitale ibrido e la piattaforma di garanzia del portafoglio, per fornire ulteriore sostegno ai paesi della BIRS.

Revisione del settore ambientale e fondi per il clima

È necessaria una revisione indipendente del settore ambientale e dei fondi per il clima, con l’obiettivo di migliorare l’accesso e l’effetto leva finanziario attraverso gli MDB.

Ruolo dell’Associazione Internazionale per lo Sviluppo (IDA)

L’IDA deve essere al centro dell’agenda della Banca Mondiale, con un focus sulla ricostituzione di IDA21 per portare i paesi a basso reddito su un percorso di crescita sostenibile e combattere la povertà estrema.

(Banca d’Italia – Foto F Ascani Format Research)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi