10 luglio 2024

NUMEROSI FATTORI DI INCERTEZZA – NOTA SULL’ANDAMENTO DELL’ECONOMIA ITALIANA – MAGGIO-GIUGNO 2024

Economia internazionale

Le previsioni per l’economia internazionale sono moderatamente positive ma caratterizzate da numerosi fattori di incertezza.

Produzione industriale

A maggio, in Italia, l’indice destagionalizzato della produzione industriale ha registrato un incremento su base congiunturale, interrompendo la fase di calo dei precedenti due mesi.

Sebbene, tra febbraio e aprile, gli scambi di beni in valore siano cresciuti rispetto ai tre mesi precedenti, nel confronto tendenziale la dinamica è rimasta debole.

Occupazione

Nonostante il marginale calo degli occupati di maggio, tra marzo e maggio si è registrato un aumento del livello di occupazione pari allo 0,6%, diffuso tra i dipendenti permanenti, gli autonomi, entrambi i generi e in tutte le classi d’età, ad eccezione dei 25-34enni.

Inflazione

L’inflazione in Italia ha continuato a collocarsi ai livelli più bassi tra i paesi dell’area euro. L’indice dei prezzi al consumo armonizzato (IPCA), nei primi sei mesi del 2024, è cresciuto dello 0,9% in termini tendenziali: 1,6 punti percentuali al di sotto della media dell’area dell’euro.

Fiducia

A giugno, è peggiorata per il terzo mese consecutivo la fiducia delle imprese, a fronte di un miglioramento di quella dei consumatori che è stato diffuso a tutte le componenti dell’indice.

Focus: In un contesto in cui le interdipendenze globali produttive e di fornitura sono prevalenti, la necessità di rafforzare la governance dei processi di produzione ha contribuito ad accrescere progressivamente il peso delle imprese appartenenti a gruppi multinazionali sui flussi di commercio estero dell’Italia. Tali tendenze non sono state alterate dalla crisi pandemica. Nel 2021, questa tipologia di imprese ha contribuito in misura determinante all’interscambio commerciale italiano, spiegandone circa il 75% delle esportazioni e oltre l’80% delle importazioni. …

 

Consulta l’Infografica per avere una visione chiara e veloce del quadro economico

(Numerosi fattori di incertezza ISTAT – FOTO F ASCANI FORMAT RESEARCH)

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Privacy e Cookie policy. Cliccando su "Accetta" dichiari di accettare l’utilizzo di cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi